Archivio Coppe europee

I play off a 12 e a 6 della Champions League maschile23/02/2007

I play off a 12 e a 6 della Champions League maschile

Questi i risultati dei play off a 12 della Champions League maschile:Andata:Sisley TREVISO (ITA) - Bre Banca Lannutti CUNEO (ITA) 3-0 25-19, 25-22, 25-23 Panathinaikos ATENE (GRE) - Lube Banca Marche MACERATA (ITA) 2-3 25-22, 22-25, 25-25, 25-18, 14-16 BOT SKRA BELCHATOW (POL) - Portol Drac Palma MALLORCA (SPA) 3-2 18-25, 25-19, 31-29, 18-25, 17-15 TOURS VB (FRA) - DHL OSTRAVA (CZE) 3-1 25-21, 17-25, 25-19, 29-27 Knack Randstad ROESELARE (BEL) - Lokomotiv BELGOROD (RUS) 3-1 25-16, 32-30, 40-42, 25-14 Noliko MAASEIK (BEL) - VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER) 3-2 22-25, 25-15, 25-20, 25-27, 15-13 Ritorno:Bre Banca Lannutti CUNEO (ITA) - Sisley TREVISO (ITA) 3-1 20-25, 27-25, 28-26, 25-18 Lube Banca Marche MACERATA (ITA) - Panathinaikos ATENE (GRE) 3-1 25-20, 25-22, 20-25, 28-26 Portol Drac Palma MALLORCA (SPA) - BOT SKRA BELCHATOW (POL) 3-2 25-21, 21-25, 25-20, 22-25, 15-9 DHL OSTRAVA (CZE) - TOURS VB (FRA) 1-3 25-19, 19-25, 13-25, 19-25 Lokomotiv BELGOROD (RUS) - Knack Randstad ROESELARE (BEL) 2-3 16-25, 25-22, 19-25, 25-20, 13-15 VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER) - Noliko MAASEIK (BEL) 3-0 25-20, 25-23, 33-31 Queste le partite dei play off a 6:07.03. - ore 20.00 VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER) - Sisley TREVISO (ITA) diretta Sky Sport Extra06.03. - ore 20.30 Lube Banca Marche MACERATA (ITA)- Knack Randstad ROESELARE (BEL) diretta Sky Sport28.03. Portol Drac Palma MALLORCA (SPA) - TOURS VB (FRA) 13.03. - ore 20.30 Sisley TREVISO (ITA) - VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER) diretta Sky Sport 214.03. Knack Randstad ROESELARE (BEL) - Lube Banca Marche MACERATA (ITA) differita Sky Sport Extra13.03. TOURS VB (FRA) - Portol Drac Palma MALLORCA (SPA)
Le quote Totosì delle gare di Champions League delle squadre italiane maschili20/02/2007

Le quote Totosì delle gare di Champions League delle squadre italiane maschili

CHAMPIONS LEAGUE Testa a Testa Set betting 1 2 3-0 3-1 3-2 2-3 1-3 0-3 PANATHINAIKOS-LUBE MACERATA 1,30 2,85 2,45 3,10 4,90 6,10 8,50 11,50 SISLEY TREVISO-BRE BANCA CUNEO 1,40 2,47 3,15 3,15 4,45 5,25 6,80 9,50
Treviso batte Cuneo e la elimina dalla Indesit Champions League maschile20/02/2007

Treviso batte Cuneo e la elimina dalla Indesit Champions League maschile

Con una partita quasi perfetta la Sisley Treviso batte 3-0 a Jesolo la Bre Banca Lannutti Cuneo, la elimina dai Playoffs 12 della Indesit European Champions League e passa il turno. SISLEY VOLLEY – BREBANCA LANNUTTI CUNEO 3-0 (25-19, 25-22, 25-23) SISLEY VOLLEY: Fei 15, Vermiglio 2, Cisolla 10, Papi 6, Gustavo 7, Tencati 5; Farina (L), Ahmed, Horstink, Kral 1. N.e. Novotny, Ricci Petitoni. All. Daniele Bagnoli. BREBANCA LANNUTTI: Lasko 15, Coscione 2, Wijsmans 4, Giba 9, Riad 6, Omrcen 4; Vergnaghi (L), Rigoni, Abbadi 5, Curti, Oro.N.e. Rabezzana. All. Silvano Prandi. ARBITRI: Sokullu (Tur) e Gaupp (Fra). NOTE: durata set 24’, 28’, 29’ totale 81’; Sisley Volley: aces 2, muri 9, punti totali 46, errori al servizio 12; Brebanca Lannutti: aces 1, muri 4, punti totali 45, errori al servizio 18; spettatori: 1.650. Al Palaturismo di Jesolo la Sisley volley batte per 3-0 la Brebanca Lanutti Cuneo e accede ai quarti di finale dell'Indesit European Champions League ribaltando l'esito del match d'andata degli ottavi che aveva visto Cuneo imporsi per 3-1. Probabile avversario degli orogranata i tedeschi del Friedrichshafen (3-0 nella partita d'andata sui belgi del Noliko Maaseik). Gli orogranata si impongono con parziali di 25-19, 25-22, 25-23 con sugli scudi le prove di Alessandro Fei (15 punti) ed Alberto Cisolla (10 punti) mentre ai piemontesi non sono bastati i 15 punti di Lasko per riuscire a contrastare una Sisley volley determinata a centrare l'obiettivo qualificazione. Questa la cronaca dell'incontro. La cronaca dei 3 set in allegato.
Speciale Coppe Europee maschili19/02/2007

Speciale Coppe Europee maschili

Domani italiane in campo per il ritorno dei Playoffs 12 dell'Indesit European Champions League. Macerata impegnata in Grecia, Treviso contro Cuneo per la rivincita. Tutto pronto per le gare di ritorno dei Playoffs 12 dell'Indesit European Champions League. La Lube Banca Marche Macerata, in Grecia contro il Panathinaikos Atene, spera di replicare il match della scorsa settimana, dove ottenne una vittoria importante per il passaggio del turno. La gara andrà in onda in diretta su SKY Sport 2 a partire dalle 17.00. Sempre domani a Jesolo (VE), ore 20.30, si replica la sfida tutta italiana tra Sisley Treviso e Bre Banca Lannutti Cuneo (all'andata era finita 3-1 per i piemontesi). La gara sarà trasmessa in diretta da SKY Sport 2 a partire dalle 20.30. La Bre Banca Lannutti Cuneo passa il turno se vince con qualsiasi punteggio e se perde al tie-break. La Sisley Treviso passa il turno se vince 3-0 oppure 3-1 ma con un quoziente punti superiore a 1.06. Il quoziente si ottiene dividendo i punti totali dell'incontro delle due squadre. Nel caso in cui il quoziente punti sia identico, entro 48 ore si dovrà giocare il match di spareggio, ancora a Jesolo. INDESIT EUROPEAN CHAMPIONS LEAGUE Martedì 20 febbraio 2007 (Ritorno Playoffs 12 Indesit European Champions League) ore 18.00 (le 17.00 in Italia) Panathinaikos Atene (GRE) - Lube Banca Marche Macerata - DIRETTA SKY SPORT 2 Béla Hobor (HUN) - Konstantin Tufektchiev (BUL) ore 20.30 Sisley Treviso - Bre Banca Lannutti Cuneo DIRETTA SKY SPORT 2 Ümit Sokullu (TUR) - Gilles Gaupp (FRA) Continua in allegato con tutte le gare dei Play Off a 12 della Champions League, il programma della Final Four di Top Teams Cup e di Coppa Cev.
Derby italiano nei quarti di Champions League femminile18/02/2007

Derby italiano nei quarti di Champions League femminile

Brilla ancora d’azzurro la Indesit European Champions League, il trofeo continentale più importante, di cui si sono disputati in settimana gli ottavi di finale. L’Italia infatti si è garantita anche quest’anno la partecipazione di una sua formazione alle Final Four che si disputeranno a Zurigo il 24 e 25 marzo 2007. Sancita l’eliminazione della Scavolini Pesaro, che si è comunque comportata molto bene al suo esordio nella massima manifestazione europea, a tenere alti i colori dell’Italia restano Play Radio Foppapedretti Bergamo e Vini Monte Schiavo Jesi che il tabellone mette l’una di fronte all’altra già nel prossimo turno, i Play Off a 6 Squadre. Questo accoppiamento, se da un lato impedisce all’Italia la possibilità di presentarsi al via delle Final Four con due formazioni, dall’altro assicura la presenza di una portacolori azzurra nella due giorni di Zurigo. L’attenzione degli appassionati italiani sarà quindi tutta rivolta alle due gare fra Play Radio Foppapedretti Bergamo, che è alla sua quinta partecipazione ha già vinto la manifestazione nel 2005, e la Vini Monte Schiavo Jesi, che ha già ottenuto un risultato storico centrando la qualificazione ai quarti alla sua prima presenza nell’Indesit European Champions League. La gara d’andata dei quarti di finale è in programma a Treviglio martedì 27 febbraio, mentre il match di ritorno si disputerà al PalaTriccoli mercoledì 7 marzo.
Sarà Perugia-Novara la semifinale della Cev femminile16/02/2007

Sarà Perugia-Novara la semifinale della Cev femminile

Novara ha staccato il biglietto per le semifinali della Coppa Cev femminile, battendo le polacche del Nafta Pila per 3-2. In semifinale affronterà la Despar Perugia, che organizzarà in casa la Final Four il 17 e il 18 marzo. Questo il tabellino della partita:SANT'ORSOLA ASYSTEL NOVARA - NAFTA GAZ PILA 3-2 (14-25, 25-17, 25-22, 19-25, 15-8) SANT'ORSOLA ASYSTEL NOVARA: Aguero Leiva 29, Elli 7, Filipovics 1, Osmokrovic 4, Skowronska 15, Spasojevic 19, Cardullo (L), Mert. All. Alessandro Chiappini. NAFTA GAZ PILA: . All. Marek Modrak. ARBITRI: DOVICOVIC, Dusan, TOMCANI Jozef.
Gli ottavi di Champions League maschile16/02/2007

Gli ottavi di Champions League maschile

Questo il quadro completo degli incontri di andata degli ottavi di finale della Champions League femminile:DHL OSTRAVA (CZE) - TOURS VB (FRA) 1-3 25-19, 19-25, 13-25, 19-25 Lokomotiv BELGOROD (RUS) - Knack Randstad ROESELARE (BEL) 2-3 16-25, 25-22, 19-25, 25-20, 13-15 VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER) - Noliko MAASEIK (BEL) 3-0 25-20, 25-23, 33-31 Bre Banca Lannutti CUNEO (ITA) - Sisley TREVISO (ITA) 3-1 20-25, 27-25, 28-26, 25-18 Lube Banca Marche MACERATA (ITA) - Panathinaikos ATENA (GRE) 3-1 25-20, 25-22, 20-25, 28-26 Portol Drac Palma MALLORCA (SPA) - BOT SKRA BELCHATOW (POL) 3-2 25-21, 21-25, 25-20, 22-25, 15-9 Questi gli incontri di ritorno:20.02.2007 18.00 Panathinaikos ATENE (GRE) Lube - Banca Marche MACERATA (ITA) 20.02.2007 20.30 Sisley TREVISO (ITA) - Bre Banca Lannutti CUNEO (ITA) 21.02.2007 18.00 BOT SKRA BELCHATOW (POL) - Portol Drac Palma MALLORCA (SPA) 21.02.2007 20.00 TOURS VB (FRA) - DHL OSTRAVA (CZE) 21.02.2007 20.30 Knack Randstad ROESELARE (BEL) - Lokomotiv BELGOROD (RUS) 22.02.2007 20.30 Noliko MAASEIK (BEL) - VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER)
Jesi-Bergamo negli ottavi della Champions femminile16/02/2007

Jesi-Bergamo negli ottavi della Champions femminile

Battendo 3-0 il Vakifbank, Jesi si è qualificata agli ottavi di finale della Champions League femminile, nei quali se la vedrà con Bergamo in un avvincente derby italiano. Questo il tabellino della partita:VINI MONTESCHIAVO JESI - VAKIFBANK GüNES ISTANBUL 3-0 (25-20, 25-18, 25-20) VINI MONTESCHIAVO JESI : Pereira De Carvalho 17, Zamora Gil 7, Petkova 8, Giogoli, Calloni 10, Zilio (L), Bown, Neshich, Cella 4, Rinieri 9, Togut 7. All. Marcello Abbondanza. VAKIFBANK GüNES ISTANBUL: Soroglu 4, Yeldan (L), Kirdar 1, Özbek, Kirdar, Kotelnikova 13, Hakyemez 9, Correa 6, Shopova 6. All. Buzayev Volodymyr. ARBITRI: Rodriguez e Adonoulis. NOTE - durata set: 25', 17', 22'; tot: 64'. Vini Monteschiavo JESI : Battute sbagliate 10, Ace 4. Vakifbank Günes S. ISTANBUL: Battute sbagliate 7, Ace 3. Queste le partite degli ottavi di finale (andata in programma il 27 febbraio, ritorno in 6 marzo):Dynamo Mosca (RUS)-Amstelveen (OLA)Cannes (FRA)-Marichal Tenerife (SPA)Foppapedretti Bergamo (ITA)-Monte Schiavo Jesi (ITA)
I play off della Champions League femminile15/02/2007

I play off della Champions League femminile

Avventura finita in Champions League per la Scavolini Pesaro, travolta in casa dalle spagnole del Marichal tenerife: 3-0 per le iberiche, trascinate da una grande Tom. Questo il tabellino della partita:SCAVOLINI PESARO - SPAR TENERIFE MARICHAL 0-3 (20-25, 14-25, 21-25) SCAVOLINI PESARO : Maculewicz 5, Guiggi 10, Puerari (L), Di Julio, Muri, Costagrande 8, Berg 1, Tavares De Castro 12, Dall'ora, Steinbrecher 8, Mengarda. All. Ze Roberto. SPAR TENERIFE MARICHAL : Darnel 18, Tom 16, Rosner 4, Lopez Arroyo (L), Visser 10, Fernandez Valle 7, Lamas 1, Rodriguez Gonzalez. Non entrati Seoane, El-ammari Alonso, Dorta Ledesma. All. Prado Raphael. ARBITRI: NEDERHOED - SCHÜRMANN. NOTE - Spettatori 2000, durata set: 024', 021', 024'; tot: 69'. Scavolini PESARO : Battute sbagliate 7, Ace 1. Spar TENERIFE Marichal : Battute sbagliate 7, Ace 9. Tutto facile invece per bergamo, capace di surclassare per 3-0 l'Azerrail Baku in Azerbijan. Questo il tabellino della partita:AZERRAIL BAKU - FOPPAPEDRETTI BERGAMO 0-3 (12-25, 23-25, 24-26) AZERRAIL BAKU : Zamanova 2, Yarmammadova, Hurkova 2, Mammadova 15, Korotenko (L), Mammadyarova 3, Parkhomenko 8, Siminyagina 3, Guliyeva 10. Non entrati Gasimova, Karimova. All. Garayev F.. FOPPAPEDRETTI BERGAMO : Paggi 9, Ortolani 13, Croce (L), Secolo 4, Barun 8, GrÜn 5, Lo Bianco, Barazza 4, Gujska 1, Piccinini 2, Poljak 1, Sorokaite 6. All. Fenoglio M.. ARBITRI: GLOUKHENKI A. - KISZCZAK A.. NOTE - Spettatori 2200, durata set: 17', 24', 25'; tot: 66'. Azerrail BAKU : Battute sbagliate 10, Ace 9. Foppapedretti BERGAMO : Battute sbagliate 9, Ace 4. Questi i risultati degli ottavi di finale della Champions League femminile (in neretto le qualificate ai play off a 6:Andata:Spar TENERIFE Marichal (SPA) - Scavolini PESARO (ITA) 3-1 25-13, 25-22, 20-25, 25-20 FoppapedrettiBERGAMO (ITA) - Azerrail BAKU (AZE) 3-0 25-11, 25-17, 25-16 Vakifbank Günes S. ISTANBUL (TUR) - Vini Monteschiavo JESI (ITA) 1-3 13-25, 18-25, 25-7, 13-25 Dinamo MOSCA (RUS) - Hotel Cantur LAS PALMAS (SPA) 3-2 25-21, 17-25, 19-25, 25-21, 15-7 DELA Martinus AMSTELVEEN (OLA) - Eczacibasi ISTANBUL (TUR) 3-0 28-26, 25-13, 27-25 Ritorno:Eczacibasi ISTANBUL (TUR) - DELA Martinus AMSTELVEEN (OLA) 3-1 20-25, 25-20, 25-22, 26-24 Azerrail BAKU (AZE) - Foppapedretti BERGAMO (ITA) 0-3 12-25, 23-25, 24-26 Hotel Cantur LAS PALMAS (SPA) - Dinamo MOSCA (RUS) 0-3 22-25, 18-25, 20-25 Scavolini PESARO (ITA) - Spar TENERIFE Marichal (SPA) 0-3 20-25, 14-25, 21-25 Le altre partite ancora da disputare:15.02.2007 18.00 Winiary KALISZ (POL) - RC CANNES (FRA) 15.02.2007 20.30 Vini Monteschiavo JESI (ITA) - Vakifbank Günes S. ISTANBUL (TUR)
Le qualificate alle finali di Coppa Cev maschile15/02/2007

Le qualificate alle finali di Coppa Cev maschile

Questi i risultati dei quarti di finale della Coppa cev maschile. In neretto le squadre qualificate alla Final Four, in programma a Novy Uregngoi, in Russia, il 17 e il 18 marzo:Andata:Fakel NOVYI URENGOY (RUS) - Pielaveden Sampo PIELAVESI (FIN) 3-0 25-15, 25-18, 25-19 Neftianik Bashkortostan UFA (RUS) - Halkbank ANKARA (TUR) 2-3 15-25, 27-25, 25-20, 27-29, 12-15 Copra PIACENZA (ITA) - JASTRZEBSKI Wegiel (POL) 3-1 20-25, 25-18, 25-20, 25-23 Arago de SETE (FRA) - Stade Poitevin POITIERS (FRA) 0-3 20-25, 23-25, 21-25 Ritorno: Pielaveden Sampo PIELAVESI (FIN) - Fakel NOVYI URENGOY (RUS) 0-3 16-25, 21-25, 18-25 Halkbank ANKARA (TUR) - Neftianik Bashkortostan UFA (RUS) 3-0 25-16, 25-21, 25-22 JASTRZEBSKI Wegiel (POL) - Copra PIACENZA (ITA) 3-2 25-22, 19-25, 25-22, 11-25, 15-12 Stade Poitevin POITIERS (FRA) - Arago de SETE (FRA) 1-3 25-19, 17-25, 23-25, 21-25
Piacenza perde in Polonia ma si qualifica alla Final Four di Coppa Cev15/02/2007

Piacenza perde in Polonia ma si qualifica alla Final Four di Coppa Cev

Perde al Tie-brek in Polonia dallo Jastrzebski Wegiel, ma grazie al successo per 3 a 1 nella gara d'andata al PalaBanca la squadra del presidentissimo Molinaroli centra la qualificazione alla Final Four di Coppa Cev in programma a Novy Urengoi il 18-19 marzo. JASTRZEBSKI WEGIEL-COPRA BERNI 3-2 (25-22, 19-25, 25-22, 11-25, 15-12) JASTRZEBSKI WEGIEL: Plinski 7, Michalczyk, Yudin, Murek 12, Rusek (L), Bednaruk 2, Szymanski 20, Kadziewicz 14, Ivanov, Siezieniewski 9. Non entrati Stepien, Gorzewski. All. Bosek Ryszard. COPRA BERNI PIACENZA: Sergio (L), Mania', Bovolenta 8, Cruz 1, Zlatanov 22, Rogerio 4, Grbic 7, Marshall 18, Koch, Dunnes 14. Non entrati Botti. All. Dall'Olio Francesco. ARBITRI: SEIFRIED Marko e SKUDNIK Boris. NOTE - durata set: 24', 22', 23', 21', 13'; tot: 103'. JASTRZEBSKI Wegiel: Battute sbagliate 17, Ace 7. Copra Berni Piacenza: Battute sbagliate 23, Ace 4.
Sigla.com - Internet Partner