Archivio Volley mercato

Paccagnella firma un biennale con Vicenza15/05/2006

Paccagnella firma un biennale con Vicenza

Dopo le “conferme triennali” di Manù Benelli, la guida tecnica del nuovo progetto di vertice di patron Coviello, e dei giovani talenti biancorossi, ora anche in azzurro, Monica De Gennaro e Stefania Dall’Igna, la Minetti Infoplus Vicenza ha “bloccato” per 2 anni anche la sua “vecchia” capitana e bandiera, Stefania Paccagnella, veneta di Campo S. Pietro in quel di Padova, confermando, così, di voler perseguire una strada di crescita nella programmazione e nella continuità. “L’ingaggio biennale delle nostra capitana Stefania Paccagnella – dice il presidente Coviello – si inserisce perfettamente, dopo il triennio di rilancio del vivaio, nel nostro nuovo progetto triennale per riavvicinarci stabilmente ai vertici del volley rosa nazionale e, speriamo, internazionale. La società ora vuole una rosa stabile, formata da giocatrici giovani ed esperte nel giusto mix e da integrare anno per anno con dei ritocchi che puntino ad un miglioramento graduale e non traumatico della squadra, favorendo così anche la fidelizzazione dei tifosi, che, complici le regole troppo commerciali del mercato, spesso si trovano ogni anno a ricostruire affetti e passioni intorno a squadre fin troppo rinnovate. Non sarà facile, ma al momento i risultati stanno premiando i nostri sforzi con 3 conferme ‘eccellenti’, per giunta tutte italiane, anche perchè ci rivolgiamo ad atlete che possano capire e condividere il progetto.”. Ecco le impressioni della confermatissima capitana Strefania Paccagnella raccolte nella sua casa padovana: “Sono decisamente soddisfatta del mio rinnovo biennale con la Minetti Infoplus Vicenza, per il fatto che il progetto che la società mi ha presentato mi piace e mi coinvolge pienamente. La conferma di Benelli come allenatrice per me, poi, è stata fondamentale. Con lei avevo giocato, ma mai mi aveva allenato. Nell’arco dell’anno mi ha sorpreso per la qualità, tecnica e umana, del suo lavoro: il presidente ha fatto bene a darle fiducia. Coviello mi aveva detto che all’allenatrice Benelli e alle giovani scoperte Dall’Igna e De Gennaro aveva sottoposto un triennale e che con tutte le giocatrici chiave, oltre che con lo staff, voleva un rapporto lungo. Se non me la sentivo di accettare un impegno così lungo come il triennale, anche se questo significa che la società mi stima e mi dà fiducia vista la mia ... età, il biennale mi è sembrata la soluzione migliore per programmare e per verificare insieme: l’ho proposto, la società l’ha accettato e allora eccomi qui felice di poter continuare a giocare per la squadra e per i tifosi che ho abbracciato già da 3 anni”.
Gli allenatori della A1 maschile 2006-0712/05/2006

Gli allenatori della A1 maschile 2006-07

Quando l’ho detto in tv, in occasione della prima sfida di semifinale tra Treviso e Trento, è arrivata la smentita in diretta. Da oggi è ufficiale: Flavio Gulinelli è il nuovo allenatore di Latina. Cerchiamo dunque di completare il quadro dei tecnici per la prossima stagione in A1 maschile. Cominciamo dai confermati: Silvano Prandi a Cuneo, Daniele Bagnoli a Treviso, Fefè De Giorgi a Macerata, Vicenzo Di Pinto alla neo-promossa Taranto, Pupo Dall’Olio a Piacenza e Gigi Schiavon a Padova non si toccano, così come Radames Lattari resta a Trento dopo la prima, storica semifinale scudetto. A Montichiari è andato Julio Velasco, con un progetto triennale che potrebbe portare allo scudetto), E le incertezze? A Perugia pare destinato Daniele Ricci (in coppia con l’altro romagnolo Andrea Gardini nel ruolo di ds), a Modena in pole position è Angelo Lorenzetti (con Luca Cantagalli vice o team manager?), a Roma (dove comunque si farà la squadra) si fa il nome di Roberto Serniotti, vice campione di Francia con il Tours ma soprattutto vincitore l’anno scorso della Champions League. Non si conosce ancora il futuro di Bruno Bagnoli, che gira e rigira potrebbe restare ancora a Verona, mentre per il momento gli unici nomi che si fanno per Vibo Valentia (dove la coppia Martinelli-Prinicipi si occuperà degli aspetti societari) sono per il momento quelli di Zanini, Dagioni e Molducci.
Manià a Piacenza12/05/2006

Manià a Piacenza

Il Copra volley ha concluso, nel tardo pomeriggio di ieri, l’accordo con il procuratore Beppe Pederzoli per il libero Loris Manià. Nato a Gorizia il 27 gennaio 1979, Manià è un giocatore di 190 cm e potrà ricoprire sia il ruolo di secondo libero che il ruolo di schiacciatore. L’accordo è biennale. Nell’ultime due stagioni Loris ha militato nella Sira Ancora.
La Rinieri a Jesi12/05/2006

La Rinieri a Jesi

Jesi ha defintio l'acquisto dell'azzurra Simona Rinieri, che si avvicina in tal modo al marito Angel Dennis martello della Lube Macerata.
Gulinelli nuovo allenatore di Latina12/05/2006

Gulinelli nuovo allenatore di Latina

Flavio Gulinelli sarà il nuovo allenatore per le prossime due stagioni in casa Top Volley. Il tecnico piemontese ha infatti siglato nella tarda mattinata di oggi il contratto con i Dirigenti pontini e sarà presentato agli organi di stampa domani, sabato 13 maggio alle ore 12.00 presso la sede di via Don Morosini . Gulinelli ha diretto la panchina di Salento d’Amare Taviano nella stagione appena conclusa, centrando la vittoria nella Tim Cup di A2 e la qualificazione alle semifinali play off disputate fino a gara 3 con Crema. E’ stato secondo allenatore della Nazionale Italiana al fianco di Bebeto e in A1 sulla panchina della Maxicono Parma dal 1989 al 1992 sempre come vice allenatore. “Ho accettato di venire a Latina perchè dopo aver lavorato per anni in A2, sempre ligio ai miei principi, credo che sia arrivato il giusto riconoscimento rispetto al “lavoro di gavetta” svolto in tutti questi anni - sono le parole del nuovo allenatore pontino - Considero questa opportunità come un punto di partenza e non di arrivo e dedichero’ tutto il mio tempo in questo progetto sportivo con il massimo impegno e grande motivazione, con la speranza di non deludere le aspettative di chi mi segue da anni e in particolar modo della mia famiglia.” Flavio Gulinelli sarà affiancato dal preparatore atletico Walter Rizzo, suo collaboratore e amico da oltre dieci anni. Alla conferenza stampa di domani saranno presenti il Presidente Lucio Benacquista, il Vice Presidente Pietro Cipollari, il Direttore Generale Roberto Rondoni, il Direttore Sportivo Mauro Petetta.
Cernic in Russia11/05/2006

Cernic in Russia

Matej Cernic, attualmente in Grecia all'Iraklis Salonicco, ha firmato per il prossimo anno con la squadra russa del Fakel Novyi Urengoy, dove giocherà con gli ex-italiani Iakovlev, Ushakov, Kolchin e l'allentaore Boris Kolchin. Si parla di un super-contratto, di oltre 400.000 dollari a stagione. Con questa cifra, si può anche andare nella lontana Siberia...
Barbolini resta a Perugia11/05/2006

Barbolini resta a Perugia

Massimo Barbolini, vincitore della Champions League a Cannes, ha prolungato il contratto che lo lega alla Despar Perugia per le due prossime stagioni.La società umbra ha confermato anche Fofao, Walewska, Crisanti, Arcangeli e Usic.
Abbondanza a Jesi?11/05/2006

Abbondanza a Jesi?

E' ancora da confermare, ma il prossimo anno potrebbe essere Marcello Abbondanza (che ha chiuso con pesaro) il nuovo allenatore di Jesi.
Guidetti resta a Chieri11/05/2006

Guidetti resta a Chieri

Giovanni Guidetti è stato confermato anche per la prossima stagione sulla panchina della BigMat Kerakoll Chieri. La società piemotese ha confermato anche Borri e Ferretti.
Felizardo a Taranto11/05/2006

Felizardo a Taranto

Dopo il palleggiatore Marco Nuti, la neopromossa Prisma Taranto ha ufficializzato l'acquisto del centrale brasiliano Felizardo, giunto da Vibo Valentia.
Pedullà a Sassuolo10/05/2006

Pedullà a Sassuolo

Luciano Pedullà è il nuovo allenatore e direttore tecnico della prima squadra del Sassuolo Volley. Il Consiglio di Amministrazione del sodalizio ha concluso un accordo con il tecnico piemontese e gli ha affidato la conduzione del team di serie A, la guida tecnica del settore giovanile e la direzione del progetto della scuola di pallavolo per l’alto livello che Sassuolo Volley sta sviluppando sul territrorio modenese in collaborazione con numerose società. Dopo la prima stagione in serie A della sua giovane storia, Sassuolo Volley è quindi già alacremente al lavoro per programmare e costruire il team 2006-07 e ripartire immediatamente con la propria attività. Pedullà è un tecnico che ha bisogno di ben poche presentazioni: parlano per lui la sua ultra decennale esperienza ad alto livello in serie A, i tanti successi ottenuti alla guida di formazioni prestigiose, la lunga esperienza con le squadre nazionali e le tante giocatrici da lui formate che calcano oggi i parqutet delle massima serie.
Sigla.com - Internet Partner