Azzurre a punteggio pieno nel Grand Prix

25/08/2006

I COMMENTI DELLE AZZURRE
Martina Guiggi
-"Nel quinto set c'è stata la reazione che è mancata nel terzo set, è uscito fuori l'orgoglio e il carattere. Nel bene e nel male la partita l'abbiamo fatta sempre noi, forse nel terzo set siamo calate un po' fisicamente perdendo la 'testa'."
Marco Bonitta - "Sono soddisfatto di come la squadra ha reagito sull'orlo del precipizio. Questa reazione c'era stata anche sul quarto set ma poi abbiamo vanificato tutto sbagliando le ultime due battute. Una vittoria molto importante contro una squadra che gioca molto bene e ne è la riprova i tre tie-break persi con Russia, Cina e noi. Sia noi che loro abbiamo cambiato molto tatticamente durante la gara. Devo dire che abbiamo sofferto la stanchezza, forse non abbiamo assorbito ancora il fuso orario. Francesca Piccinini ha fato fatica, ma ha tenuto duro e giocherà tutte e tre le gare qui per rientrare nel clima partita dopo il riposo forzato in Polonia"

LA SITUAZIONE
Gruppo D -
Macau (MCO): Brasile-Rep.Dominicana 3-2 (25-14 22-25 20-25 25-17 15-8), Cina-Stati Uniti; 26 agosto; 8.30 Brasile-Stati Uniti, 11.00 Cina-Rep.Dominicana; 27 agosto: 7.00 Stati Uniti-Rep.Dominicana, 10.00 Cina-Brasile.
Gruppo E - Seoul (KOR): Korea-Russia 1-3 (15-25, 18-25, 25-20, 20-25), Polonia-Giappone 0-3 (18-25, 24-26, 18-25); 26 agosto: 9.00 Russia-Polonia, 12.00 Korea-Giappone; 27 agosto: 7.00: Korea-Polonia, 12.00 Russia-Giappone.
Gruppo F - Taipei (TPE): Italia-Azerbaijan 3-2, Cuba-Thailandia 3-0 (25-23, 25-21, 25-17); 26 agosto: 8.30 Cuba-Azerbaijan, 10.30 Thailandia-Italia; 27 agosto: 8.30 Cuba-Italia, 10.30 Azerbaijan-Thailandia.
CLASSIFICA GENERALE: Brasile e Italia 8; Giappone, Russia e Cina 6; Rep.Dominicana e Cuba 4; Azerbaijan, Stati Uniti 2; Polonia, Tailandia e Corea del Sud 0.
Sigla.com - Internet Partner