Bergamo s'impone 3-0 contro Pesaro in Champions League

02/02/2012

L'esultanza delle giocatrici di BergamoL'esultanza delle giocatrici di Bergamo
L'esultanza delle giocatrici di Bergamo
La tre-giorni di Coppe Europee si è chiusa questa sera con la vittoria della Norda Foppapedretti Bergamo che a Treviglio, nell'andata degli Ottavi di Finale di Champions League, ha battuto 3-0 la Scavolini Pesaro.
Mazzanti mischia le carte e preferisce Serena a Signorile in cabina di regia, mentre Pedullà recupera Ortolani, regolarmente nel sei+uno titolare.
Bergamo parte meglio (6-3) anche perchè decolla l'intesa tra Serena e Arrighetti con la centrale orobica subito in evidenza. L'ace delle padrone di casa (8-4) mette il turbo alla Foppa che però subisce la reazione della Scavolini con Brinker e Klineman (9-9). Ci pensa Vasileva a riportare Bergamo in vantaggio (13-10), poi Quaranta e Piccinini confezionano l'allungo decisivo (17-12) completato dal servizio vincente di Arrighetti.
La Norda Foppapedretti chiude sul 25-16, sfruttando anche l'imprecisione sotto rete delle avanti marchigiane.
L'avvio di secondo set lancia subito Pesaro sul +3 (4-7) con Brinker implacabile. Nucu e Quaranta rimettono Bergamo in carreggiata (9-9), ma sono le padrone di casa ad operare il sorpasso con il muro di Quaranta su Brinker (11-8). Pedullà gioca la carta Saccomani al posto di Klineman, e la nuova entrata dà vigore alla ricezione e qualcosa in più all'attacco (13-12). La Scavolini regge la forza d'urto delle avversarie, e trova ancora con Saccomani il punto del vantaggio (14-15). Spinge Pesaro, ma è la Foppa a mostrare i muscoli quando Piccinini, e ancora Quaranta, calibrano il mirino e vanno a bersaglio (20-18). Il block-in di Piccinini (22-18) e la pipe di Saccomani sono da applausi, mentre la fiondata dal centro di Arrighetti (25-20) manda Bergamo sul 2-0.
Orbiche sotto 1-7 in avvio di terza frazione, ma Arrighetti (3-8) e la diagonale di Piccinini (6-9) riaprono i giochi. Pesaro cambia marcia e vola sull'11-16. Mazzanti gioca il tutto per tutto e punta sulla regia di Signorile al posto di Serena. Cambio che darà ragione al tecnico della Norda Foppapedretti perchè Bergamo migliora la distribuzione del gioco e le scelte di Signorile riportano la Foppa in partita (18-20). La parallela di Piccinini ristabilisce la parità in campo, interrotta dall'acuto di Quaranta e di Di Iulio (23-20). Ancora di Quaranta e l'errore in attacco di Pesaro i punti che decidono la partita (25-22).
Giovedì 9 febbraio il match di ritorno in programma al PalaCampanara di Pesaro.

CEV European Champions League – andata Ottavi di Finale
Giovedì 2 febbraio
VOLLEY BERGAMO - SCAVOLINI PESARO 3-0 (25-16, 25-20, 25-22)
VOLLEY BERGAMO: Nucu 10, Signorile, Quaranta 20, Merlo (L), Di Iulio 4, Piccinini 10, Arrighetti 10, Vasileva 8, Serena. Non entrati Gabbiadini, Diouf, Ruseva. All. Mazzanti.
SCAVOLINI PESARO: Ortolani 10, Agostinetto, Brinker 9, Klineman 9, De Gennaro (L), Saccomani 7, Manzano 4, Ferretti, Okuniewska 5, Cardani, Musti De Gennaro. Non entrati Ampudia Mosquera. All. Pedulla'.
ARBITRI: Marenc - Vilimanovic. NOTE - durata set: 23', 24', 28'; tot: 0'. Volley BERGAMO : Battute errate 2, Ace 6. Scavolini PESARO: Battute errate 4, Ace 3.

Il resto del programma
Giovedì 2 febbraio
Bank BPS Fakro Muszyna (POL) - RC Cannes (FRA) 0-3 (19-25; 18-25; 19-25)
Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR) - Vakifbank TTelekom Istanbul (TUR) 1-3 (22-25; 21-25; 25-20; 20-25)

Mercoledì 1 febbraio
MC-Carnaghi Villa Cortese – Dinamo Mosca (RUS) 3-2 (25-20, 25-18, 18-25, 23-25, 15-12)
VK Modranska Prostejov (CZE) - Fenerbahce Universal Istanbul (TUR) 1-3 (25-23; 23-25; 17-25; 16-25)
Atom Trefl Sopot (POL) - Rabita Baku (AZE) 3-1 (22-25; 25-22; 25-20; 26-24)
Dresdner Sc (GER) - Dinamo Kazan (RUS) 0-3 (12-25; 20-25; 13-25)
Voléro Zurigo (SUI) - Azerrail Baku (AZE) 1-3 (19-25; 25-22; 24-26; 16-25)

CEV European Champions League - Ottavi di Finale
Il programma delle gare di ritorno
Giovedì 9 febbraio ore 19.30 local time (le 16.30 in Italia)
Dinamo Mosca (RUS) – MC-Carnaghi Villa Cortese
Giovedì 9 febbraio ore 20.30
Scavolini Pesaro – Norda Foppapedretti Bergamo
Il resto del programma
Martedì 7 febbraio
RC Cannes (FRA) - Bank BPS Fakro Muszyna (POL)
Mercoledì 8 febbraio
Azerrail Baku (AZE) - Voléro Zurigo (SUI)
Giovedì 9 febbraio
Fenerbahce Universal Istanbul (TUR) - VK Modranska Prostejov (CZE)
Rabita Baku (AZE) - Atom Trefl Sopot (POL)
Dinamo Kazan (RUS) - Dresdner Sc (GER)
Vakifbank TTelekom Istanbul (TUR) - Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR)
Sigla.com - Internet Partner