Campionati Mondiali: eliminati Caminati-Ranghieri, Menegatti-Orsi Toth volano agli ottavi di finale

03/07/2019

Si ferma nel lucky losers la corsa di Caminati-Ranghieri nella rassegna iridata di Amburgo. La coppia tricolore, infatti, non è riuscita a strappare il pass per i sedicesimi di finale dopo la sconfitta per 2-0 (21-19, 21-16) rimediata questa sera contro i padroni di casa Bergmann-Harms.
Un risultato arrivato al termine di un match comunque combattuto. Nel primo parziale, infatti, le due squadre sono rimaste a contatto per lunghi tratti, con i tedeschi capaci di trovare nel finale il guizzo vincente che li ha portati in vantaggio (21-19). In avvio della seconda frazione, gli azzurri avevano dato l’impressione di essere tornati in campo con decisone e di poter portare il match al tie-break, guidando la gara fino al proprio maggior vantaggio (12-15). A quel punto, però, complici anche qualche errore di troppo da parte degli atleti tricolori, i tedeschi hanno preso in mano il pallino del gioco e spinti dal pubblico di casa hanno trovato nel finale un parziale di 5-0 con il quale si sono assicurati la vittoria e il passaggio del turno (21-16).
Il programma di domani, vedrà in campo nei sedicesimi di finale Lupo-Nicolai contro gli iraniani Salemi-Vakili (ore 11) e Rossi-Crambula contro gli svizzeri Heidrich-Gerson (ore 12). Menegatti-Orsi Toth, invece saranno impegnate contro le statunitensi Sponcil-Claes negli ottavi di finale (ore 16). Come annunciato in precedenza, la decisone sulle condizioni fisiche di Adrian Carambula verrà presa nella giornata di domani.
Risultati e calendario della fase ad eliminazione diretta 
Tabellone femminile 
3 luglio: sedicesimi: Menegatti Orsi Toth-Gallay Pereyra 2-1 (24-26, 21-17, 16-14)
4 luglio: ottavi di finale: Menegatti Orsi Toth-Sponcil Claes (ore 16)  
Tabellone maschile
3 luglio: lucky losers: Bergmann Harms-Ranghieri Caminati 2-0 (21-19, 21-16)
4 luglio: sedicesimi: Lupo Nicolai-Salemi Vakili (ore 11), Rossi Carambula-Heidrich Gerson (ore 12)

Non si ferma il cammino di Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth ai Campionati Mondiali di Amburgo. Le due azzurre, infatti, hanno superato questo pomeriggio le argentine Gallay-Pereyra 2-1 (24-26, 21-17, 16-14), guadagnandosi l’accesso tra le migliori sedici. Un risultato importante, arrivato al termine di una gara nella quale dopo aver concesso un primo parziale combattutissimo, le atlete tricolori non si sono disunite, riuscendo a riportare il match in parità al termine di un secondo set per lunghi tratti a senso unico. Nel tie-break, poi, le due formazioni non si sono risparmiate, affrontandosi a viso aperto e dando vita ad un lungo botta e risposta. Nel finale, sono state le azzurre a trovare il guizzo vincente, che è valso il passaggio del turno. Questa sera, al termine dei sedicesimi di finale femminili, si conosceranno le avversarie di Marta e Viktoria per la gara di domani.
Risultati e calendario 
28 giugno Menegatti Orsi Toth-Mcnamara Mcnamara 2-0 (21-18, 21-15), Doppler Horst Ranghieri Caminati 2-0 (21-18, 21-15) Cherif Ahmed-Rossi Carambula 2-1 (19-21, 21-14, 18-16)
29 giugno Ranghieri Caminati- Krasinikov Stoyanovsky 0-2 (16-21, 18-21), Menegatti Orsi Toth- Michellle-Pati 2-0 (21-11, 21-12), Koekelkoren Van Walle-Rossi Carambula 1-2 (22-20, 18-21, 10-15), Nicolai Lupo-Soares Nguvo 2-0 (21-12, 21-4)
30 giugno Nicolai Lupo- Seidl Rob. Waller 2-0 (21-15, 21-13)
1 luglio Perusic Schweiner-Rossi Carambula 0-2 (18-21, 20-22), Ranghieri Caminati- Gottsu Ageba 2-0 (21-15, 21-17), Menegatti Orsi Toth-Ittlinger Laboureur 2-0 (21-17-21-15)
3 luglio Nicolai Lupo-Andre George 2-1 (25-23, 16-21, 15-12), Menegatti Orsi Toth-Gallay Pereyra 2-1 (24-26, 21-17, 16-14), Ranghieri Caminati- Bergmann-Harms (ore 19.15)
Sigla.com - Internet Partner