CEV Nations Cup: l’Italia supera l’Austria e vola in finale

06/08/2022

L’Italia vola in finale. Un'altra grande dimostrazione di forza delle squadre azzurre impegnate nella CEV Nations Cup a Vienna(Austria). Dopo essersi qualificati in semifinale, in virtù dei due successi ottenuti nella pool, Enrico Rossi e Adrian Carambula ePaolo Nicolai e Samuele Cottafava questa sera hanno superato 2-0 i padroni di casa dell’Austria staccando così il pass per la finale in programma domani alle ore 16.30 contro la Norvegia.

La prima sfida ha visto Enrico Rossi e Adrian Carambula affrontare Martin Ermacora eMoritz Pristauz. Partita molto equilibrata fra le due formazioni sin dalle prime battute (13-13). Gli azzurri, sempre molto concentrati, sono riusciti a trovare l’allungo decisivo nel finale del primo set chiudendo sul 23-21. Nella seconda frazione di gioco invece austriaci hanno ottenuto la parità al termine di un set vinto 21-13. Nel tie break Enrico e Adrian sono partiti subito forte (6-3); vantaggio che gli atleti dell’Aeronautica Militare hanno amministrato bene riuscendo a chiudere la partita sul 15-10.
RISULTATO FINALE: Rossi/Carambula - Ermacora/Pristauz 2-1 (23-21, 13-21, 15-10).

Nel secondo match Paolo Nicolai e Samuele Cottafava hanno affrontato Robin Valentin Seidl e Philipp Waller. Altro match molto tirato fra le due nazioni. Primo set che gli azzurri sono riusciti a chiudere in proprio favore 21-16. Nella seconda frazione di gioco gli austriaci hanno tentato le fuga (3-7) ma gli azzurri sono stati bravi a riprendere in mano la partita trovando la parità sul 13-13; l’Italia ha poi trovato il break (18-16), ma Seidl/Waller sempre in partita e grazie anche al calore del proprio pubblico sono riusciti a recuperare e a chiudere il set sul 20-22. Niente da fare per l’Austria al tie break; dopo essere partiti subito aggressivi (7-4) Paolo e Samuele aumentano sempre più il vantaggio fino a trovare la vittoria finale sul 15-11.
RISULTATO FINALE: Nicolai/Cottafava - Seidl/Waller 2-1 (21-16, 20-22, 15-11).

Gli azzurri domani in finale si troveranno davanti ancora una volta la Norvegia, già affrontata e battuta nella seconda uscita della Pool A. Norvegia che nell’altra semifinale si è imposta 2-1 sui Paesi Bassi.

Quest’oggi invece si sono disputate anche le finali del torneo femminile. Ad aggiudicarsi il trofeo è stata la Svizzera vincitrice in finale al golden set contro la Germania, il terzo posto è andato invece alla Lettonia.

Il podio:
Svizzera: Anouk Vergé-Dépré/Menia Bentele, Tanja Huberli/Nina Brunner
Germania: Julia Sude/Karla Borger, Cinja Tillmann/Svenja Muller
LettoniaAnete Namike/Varvara Brailko, Tina Graudina/Anastasija Kravcenoka

Sigla.com - Internet Partner