Champions League femminile: Conegliano vince in Ungheria e si qualifica ai quarti di finale

06/02/2020

L'A. Carraro Imoco Volley Conegliano è la prima squadra italiana a strappare la qualificazione per i quarti di finale della CEV Champions League Volley 2020. Le pantere di Daniele Santarelli, a pochi giorni dal trionfo in Coppa Italia, ottengono una vittoria schiacciante in Ungheria contro il Vasas Obuda Istanbul, la quinta consecutiva nella più importante competizione continentale, raggiungono quota 14 punti nella Pool D e ottengono il pass con un turno di anticipo. 
A riposo alcune delle protagoniste del successo di Busto Arsizio, le gialloblù non commettono l'errore della gara di andata, quando approcciarono il match con relativa sufficienza: una straordinaria Folie - autrice di 19 punti con 6 muri - e compagne sovrastano le avversarie, incapaci di abbozzare una reazione.
Martedì 18 febbraio si disputerà l'ultima giornata della fase a gironi, Igor Gorgonzola Novara e Savino Del Bene Scandicci andranno a caccia del successo che le condurrebbe ai quarti di finale. 

IL TABELLINO
Vasas Obuda BUDAPEST - A. Carraro Imoco CONEGLIANO 0-3 (12-25, 19-25, 13-25)
Vasas Obuda BUDAPEST: Kjelstrup 9, Kostelanska 8, Torok 2, Kalicanin 3, Takagui 2, Abdulazimova 2, Juhar (L), Mihaly (L), Hajos, Gyimes 4, Ambrosio, Dekany 1, Villam, Bleicher. All. Gluszak.
A. Carraro Imoco CONEGLIANO: Sorokaite 11, Geerties 9, Folie 19, Ogbogu 11, Enweonwu 8, Wolosz 2, De Gennaro (L), Botezat, Gennari 1. Non entrate: De Kruijf, Fersino, Hill, Sylla (L), Egonu. All. Santarelli.
ARBITRI: Murulo, Kovalchuk. NOTE - Durata set: 20', 22', 22'; Tot: 64'.

CEV CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2020
I RISULTATI DELLA 5^ GIORNATA
Pool A
Fenerbahce Opet Istanbul (TUR) - Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR) 2-3 (22-25, 25-16, 24-26, 25-20, 10-15)
LP Salo (FIN) - Budowlani Lodz (POL) 0-3 (31-33, 21-25, 19-25)
Classifica: Eczacibasi Vitra Istanbul 13 (4-1), Fenerbahce Opet Istanbul 11 (3-2), Budowlani Lodz 6 (2-3), LP Salo 0 (0-5).

Pool B
Savino Del Bene Scandicci - VakifBank Istanbul (TUR) 0-3 (26-28, 19-25, 21-25)
Nova KBM Branik Maribor (SLO) - Lokomotiv Kaliningrad Region (RUS) 0-3 (17-25, 21-25, 18-25)
Classifica: Vakifbank Istanbul 12 (4-1), Savino Del Bene Scandicci 10 (4-1), Lokomotiv Kaliningrad Region 8 (2-3), Nova KBM Branik Maribor 0 (0-5).

Pool C
Khimik Yuzhny (UKR) - Igor Gorgonzola Novara 0-3 (14-25, 14-25, 12-25)
Allianz MTV Stuttgart (GER) - LKS Commercecon Lodz (POL) 3-1 (17-25, 28-26, 25-16, 25-18)
Classifica: Igor Gorgonzola Novara 11 (4-1), Allianz MTV Stuttgart 10 (3-2), LKS Commercecon Lodz 8 (3-2), Khimik Yuzhny 1 (0-5). 

Pool D
Vasas Obuda Budapest (HUN) - A. Carraro Imoco Conegliano 0-3 (12-25, 19-25, 13-25)
CSM Volei Alba Blaj (ROU) - Nantes VB (FRA) 3-1 (27-29, 25-13, 27-25, 25-21)
Classifica: A. Carraro Imoco Conegliano 14 (5-0), Nantes VB 9 (3-2), CSM Volei Alba Blaj 6 (2-3), Vasas Obuda Budapest 1 (0-5). 

Pool E
Uralochka NTMK Ekaterinburg (RUS) - Dinamo Moscow (RUS) 0-3 (20-25, 16-25, 23-25)
Maritza Plovdiv (BUL)- RC Cannes (FRA) 3-1 (17-25, 25-18, 25-12, 25-21)
Classifica: Dinamo Moscow 9 (3-2), RC Cannes 9 (3-2), Maritza Plovdiv 7 (2-3), Uralochka NTMK Ekaterinburg 5 (2-2).  

LE DATE
Fase a gironi:
1^ giornata: 19-21/11
2^ giornata: 26-28/11
3^ giornata: 17-19/12
4^ giornata: 21-23/01
5^ giornata: 04-06/02
6^ giornata: 18/02
Quarti di finale: andata 03-05/03, ritorno 10-12/03
Semifinale: andata 24-26/03, ritorno 07-09/04
Finale: 16-17/05

LA FORMULA
Le formazioni partecipanti sono state divise in cinque gironi da 4 squadre. Ogni squadra affronterà le tre avversarie dello stesso girone in gare di andata e ritorno per complessive 6 partite. La prima fase promuoverà le cinque prime classificate e le tre migliori seconde ai quarti di finale. Nella fase a eliminazione diretta (quarti di finale e semifinali), la formula prevede gare di andata e ritorno con eventuale "golden set" per stabilire la qualificazione al turno successivo. A maggio, le Superfinals che eleggeranno la squadra campione d'Europa.
Sigla.com - Internet Partner