Champions League femminile: Vakifbank stellare, Busto si ferma a un passo dalla finale

24/03/2021

Svanisce di fronte a un VakifBank Istanbul stellare il sogno della Unet E-Work Busto Arsizio di raggiungere la seconda finale di CEV Champions League della sua storia. Nel match di ritorno della semifinale, le farfalle di Marco Musso cedono alla corazzata di Giovanni Guidetti, che si esibisce nella sua migliore versione e si impone per 0-3, ribaltando la sconfitta per 2-3 subìta in Turchia. Sarà dunque la squadra quattro volte Campione d'Europa a contendere all'A.Carraro Imoco Conegliano lo scettro continentale, ripetizione della finale 2017: appuntamento sabato primo maggio a Verona.
La partita della E-Work Arena prende immediatamente una piega decisa a favore di Haak e compagne, che sprintano sullo 0-9 e non tolgono mai il piede dall'acceleratore. Nelle fasi iniziali del secondo set le bustocche tentano di ricomporsi, ma non riescono a rallentare la marcia del Vakifbank, orchestrato magistralmente da Ognjenovic. Anche nel terzo l'equilibrio dura poco, la ricezione fatica e l'opposta svedese ex Scandicci e la statunitense Bartsch non sbagliano praticamente nulla (rispettivamente 26 e 15 punti). Mingardi è l'ultima ad arrendersi, positiva con 16 punti e tanta grinta.
Resta assolutamente in attivo il bilancio dell'avventura biancorossa nella massima rassegna continentale, che pareva potesse terminare già nella fase a gironi dopo una prima 'bolla' complicata e invece è proseguita fino al penultimo atto, impreziosita dal doppio successo sull'Eczacibasi e dallo storico successo in casa del Vakif.

IL TABELLINO
Unet e-work Busto Arsizio (ITA) - VakifBank Istanbul (TUR) 0-3 (13-25, 15-25, 15-25)
Unet e-work Busto Arsizio: Poulter, Olivotto 1, Gennari 2, Gray 5, Mingardi 16, Stevanovic 3, Leonardi (L), Escamilla 3, Herrera Blanco 1. N.e. Bonelli, Piccinini, Cucco (L), Bulovic. All. Marco Musso.
VakifBank Istanbul: Braga Guimaraes 10, Haak 26, Bartsch-Hackley 15, Rasic 4, Ognjenovic 1, Gunes 5, Aykac (L). N.e. Orge (L), Ozbay, Senoglu, Akman, Gurkaynak, Ismailoglu, Yilmaz. All. Giovanni Guidetti.
Arbitri: Christian Peter Wolf (Svi) e Vitor Alexandre Goncalves (Por). NOTE - Durata set: 21', 27', 23'; Tot: 71'.

CEV CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2021
SEMIFINALI
I RISULTATI DELLE GARE DI RITORNO

A.Carraro Imoco Conegliano - Igor Gorgonzola Novara 3-0 (25-15, 25-23, 25-20)
Unet E-Work Busto Arsizio - Vakifbank Istanbul (TUR) 0-3 (13-25, 15-25, 15-25)

I RISULTATI DELLE GARE DI ANDATA
Igor Gorgonzola Novara - A.Carraro Imoco Conegliano  0-3 (21-25, 18-25, 17-25)
Vakifbank Istanbul (TUR) - Unet E-Work Busto Arsizio 2-3 (25-20, 25-17, 21-25, 13-25, 13-15)

LA FINALE
Sabato 1 maggio
A.Carraro Imoco Conegliano - Vakifbank Istanbul (TUR)

IL SITO UFFICIALE
Tutte le informazioni, i roster, le statistiche, le photogallery e tanto altro ancora sono disponibili sul sito ufficiale della Champions League Volley 2021.

LA FORMULA
Alla CEV Champions League Volley 2021 partecipano 20 squadre, divise in 5 Pool: 17 hanno ottenuto l'accesso diretto alla fase a gironi, gli altri 3 posti sono stati assegnati alle formazioni che hanno superano i due turni preliminari. Nella fase a gironi le squadre si sono incontrate in bolle di andata e ritorno, per complessivi 6 turni. Le prime classificate di ogni Pool e le migliori 3 seconde (le classifiche sono ordinate innanzitutto in base al numero di match vinti e solo successivamente al numero di punti conquistati) si sono qualificate ai quarti di finale, che si sono disputati su gare di andata e ritorno ed eventuale Golden Set. Semifinali sempre su due gare e finalissima in gara secca a Verona il primo maggio.
Sigla.com - Internet Partner