Chieri: dopo Guiggi al centro arriva Amaranta Fernandez, Borgogno rinnova

29/05/2012

Amaranta Navarro FernandezAmaranta Navarro Fernandez
Amaranta Navarro Fernandez
Due mosse per completare il reparto centrali. Lo scacchiere biancoblu, affidato a coach Francois Salvagni, avrà tra le sue pedine la giocatrice nazionale spagnola Amaranta Navarro Fernandez ed il capitano Chiara Borgogno, alla quarta stagione in biancoblu.
Per l’atleta originaria di Matarò dov’è nata l’11 agosto del 1983 si tratta di un ritorno in Italia. Nel campionato nostrano ha indossato le maglie di Santeramo e Pavia. In Puglia ha giocato nella stagione 2008-2009 per poi trasferirsi in terra pavese l’anno successivo. Nel Belpaese ha totalizzato 674 punti in 50 partite giocate.
Nella sua carriera però brillano soprattutto i due campionati spagnoli vinti tra il 2006 ed il 2008 con il Murcia dove conquista anche due Coppe della Regina ed una Top Teams Cup. Nelle ultime due stagioni ha giocato in Polonia al Trefl Sopot. Prima ha indossato le casacche del Diego Porcelos (dal 2002 al 2004) ed il CV Albacete tra il 2004 ed il 2006.
Chiara Borgogno (classe 1984, 192 centimetri di altezza) è il capitano dell’ultimo biennio in casa biancoblu, dov’è arrivata nel campionato 2009-2010 conquistando prima il terzo posto in A2 e successivamente la promozione nel massimo campionato, confermando la serie A1 nella stagione appena andata in archivio. La centrale di Mondovì vanta 83 presenze in serie A con la casacca del Chieri Torino Volley Club per un totale di 783 punti messi a referto.
Assieme all’azzurra Martina Guiggi, Fernandez e Borgogno compongono un terzetto “centrale” di assoluto valore, completo sotto il profilo tecnico-tattico. Con questi acquisti il Chieri Torino Volley Club della stagione 2012-2013 è sempre più delineato visto che vanno ad affiancarsi alla conferma di Indre Sorokaite e all’innesto di Monica Ravetta.
Sigla.com - Internet Partner