Dalla Libera riconfermato a Bassano

20/06/2006

Per Mirko, esempio di attaccamento alla maglia, una firma quasi scontata o sulla quale c'erano comunque ben pochi dubbi: "Dovrete sopportarmi anche quest'anno ... un altro anno di sopportazione" esordisce scherzando Dalla Libera, "anche se sarà ancora più dura, perché ho un anno in più sulle spalle e perché hanno preso un giovane davvero promettente come Quiroga: ci sarà da battagliare per conquistare il posto: c'è una bella concorrenza, ma è giusto che sia così soprattutto se la società ha programmi ambiziosi. Io farò del mio meglio per mantenere la qualità e il livello del mio gioco e soprattutto per tenermi il posto, anche se alla fine come ogni anno ci sarà spazio per tutti e ci sarà bisogno dell'apporto di tutti. Abbiamo una squadra ancora più giovane della passata stagione, pertanto vale lo stesso discorso fatto l'anno scorso: ci sarà tanto entusiasmo da parte dei giovani, ma bisogna fare attenzione al fattore esperienza, per cui il lavoro mio, di Desiderio, di Dal Molin e, perché no, ormai anche di Guidolin e Guarise, dovrà essere anche quello di guidare e consigliare i nostri giovanissimi compagni di squadra. Sono molto contento di restare, con la società non ci sono stati grossi problemi, anzi loro mi hanno subito chiesto di restare e questo mi fa molto piacere: è la mia sesta stagione a Bassano e molti mi considerano l'uomo simbolo di questa squadra, il che mi fa molto piacere, perché ormai Bassano del Grappa è la mia seconda casa e ogni anno che passa qui sto sempre meglio".
Dalla Libera, che presto diventerà papà, sarà impegnato stasera a Vicenza in una manifestazione di beach volley insieme ai compagni di squadra Dal Molin, Borsatto e Guidolin: l'evento, che avrà luogo stasera a partire dalle ore 20.00 all'interno della manifestazione "Estate insieme" (nel quartiere S.Andrea), vedrà in campo, per un'esibizione oltre agli atleti della Fiorese Bassano di A2 maschile anche le ragazze della Minetti Infoplus di A1 femminile.
Sigla.com - Internet Partner