Dante Chakravorti non gioca più a Mondovì

02/12/2021

La Synergy Mondovì ha comunicato di aver risolto il contratto con il palleggiatore Dante Chakravorti: nei prossimi giorni sarà comunicato il nome del nuovo regista che affiancherà Matteo Lusetti. Intanto i monregalesi si preparano a tornare a giocare davanti al proprio pubblico, dopo il turno di riposo: domenica pomeriggio, con fischio d’inizio alle 18, ospiteranno il Pool Libertas Cantù, che in classifica generale si trova al quinto posto con 13 punti in compagnia di Cuneo, a meno 5 dalla capolista solitaria BCC Castellana Grotte. La squadra lombarda, finora, ha ottenuto 4 vittorie e 3 sconfitte (l’ultima per 0-3 in casa proprio contro Castellana).
L’allenatore monregalese Francesco Denora commenta così il momento dei suoi: “Veniamo da una settimana in cui abbiamo recuperato un po’ di energie, soprattutto mentali, in vista di questo importante tour de force. Abbiamo tracciato una linea su quello fatto finora e sappiamo che ci giochiamo il nostro campionato nelle prossime 3 settimane. Conosciamo la forza dei nostri avversari e la rispettiamo, ma guardiamo in casa nostra e venderemo cara la pelle“.
“Cantù – analizza Denora – naviga nelle zone alte della classifica meritatamente, nonostante ad inizio campionato non fosse tra le più accreditate. Hanno giovani ormai affermati in A2 come Motzo, Sette e Copelli e giocatori esperti come Butti e Coscione, con cui fanno il salto di qualità. Noi dobbiamo esser bravi al servizio per limitare il loro palleggiatore e fare una gara attenta in muro-difesa, quando riusciremo a fargli staccare la palla. Sono una squadra molto ben organizzata in fase break e sarà decisivo giocare il sideout con pazienza ed aspettare le occasioni giuste. Il nostro primo obiettivo rimane comunque quello di far divertire i nostri tifosi e regalare loro qualche gioia in più“. 
Sigla.com - Internet Partner