Davis Krumins a Modena

03/07/2013

Davis KruminsDavis Krumins
Davis Krumins
Modena Volley Punto Zero sta sempre più delineando il roster della squadra 2013/2014.
Con la partenza, in prestito, di Riccardo Pinelli a Potenza Picena in A2, sarà un altro giovane atleta cresciuto in gialloblù ad occupare uno dei due posti della “coppia” di alzatori della prossima Casa Modena.
Dopo alcune stagioni, anche lui in prestito, torna a Modena il palleggiatore Davis Krumins.
Lettone di nascita ma modenese doc, nato il 28/6/1990 ed alto 198 cm, Davis è da sempre gialloblù: ha fatto tutto il Settore Giovanile, a partire dall’Under 12, vincendo anche lo Scudetto Under 16 in una squadra composta, tra gli altri, pure da Riccardo Pinelli ed Alberto Bigarelli.
Poi ancora giovane Krumins ha iniziato a fare esperienza in giro per l’Italia: nel 2008/2009 a Cavriago in Serie A2, quindi due stagioni a Monza in A1, poi Cantù in A2 e l’anno scorso Castellana Grotte in A1.
“Sono molto carico, ho l’entusiasmo a mille, torno a casa! Vengo al palazzo da quando ho 8 anni, ho sempre tifato e tifo oggi per i colori gialloblù! – spiega proprio Davis Krumins - Pensate che già dieci anni fa andai anche Milano a vedere la Final Four di Champions League di Casa Modena e ad allenarla c’era proprio Lorenzetti. Tante volte mi sono allenato con la squadra di Modena o da “aggregato” dalle giovanili o in estate. E forse non tutti si ricordano che a Resovia nel 2008 quando abbiamo vinto la Challenge Cup, in campo, con Ricardinho infortunato, c’era Fabio Soli titolare, mentre io ero il palleggiatore in panchina: una grande emozione! Oggi sono ovviamente molto felice, è una grande opportunità ed anche una responsabilità. Penso che Angelo sia un grandissimo allenatore, sapere di essere guidato da lui dà grande fiducia e stimolo. Certamente il lavoro quotidiano sarà uno dei nostri punti fermi ed io non vedo l’ora di iniziare. Darò tutto me stesso, mi metterò a completa disposizione dell’allenatore e dei compagni, sia per l’allenamento sia, se ce ne sarà l’occasione, per la partita…”.
Sigla.com - Internet Partner