Emiliano Cortellazzi a Vibo Valentia

24/05/2012

Emiliano CortellazziEmiliano Cortellazzi
Emiliano Cortellazzi
Va avanti a pieno regime il processo di costruzione della formazione del presidente Pippo Callipo in vista della prossima stagione agonistica. Un’ulteriore casella, infatti, viene riempita dalla società grazie all’ingresso del palleggiatore Emiliano Cortellazzi, proveniente dalla Carilo Loreto e destinato a vestire la divisa marchiata Tonno Callipo nel prossimo campionato.
Il palleggiatore, nato a Cuneo nel 1985, farà da vice al suo concittadino e capitano giallorosso Manuel Coscione, riconfermato a furor di popolo nei giorni scorsi. Per Cortellazzi si tratta dell’esordio in A1 che avviene proprio alla corte di un altro piemontese doc, il coach dei calabresi Gianlorenzo Blengini che lo ha voluto con determinazione nel ruolo di secondo palleggiatore.
Un significativo salto di qualità messo in evidenza dallo stesso Cortellazzi: «Sono estremamente felice di poter venire a giocare nella Tonno Callipo, società che, a detta di tutti, è un ottimo ambiente nel quale crescere. Poi le parole di coach Blengini mi hanno ulteriormente convinto a fare questa scelta che considero molto importante per la mia carriera. Sono molto carico e non vedo l’ora di vedere la pallavolo che conta direttamente dal campo e di viverla da protagonista, puntando soprattutto a crescere sia dal punto di vista tecnico che da quello dell’esperienza. Verrò con piacere ad affiancare Manuel Coscione, col quale ho già giocato in passato, come ho avuto modo di giocare con i suoi due fratelli che abitano a 10 km di distanza da casa mia. Anche loro mi hanno dato impressioni molto positive sulla società. Non vedo l’ora di cominciare».
Sigla.com - Internet Partner