EuroJuniores femminili: l’Italia vince 3-0, giovedì decisiva la gara con la Russia

22/08/2012

EuroJuniores femminili: l’Italia vince 3-0, giovedì decisiva la gara con la Russia
ITALIA – REP.CECA 3-0 (25-20, 25-22, 25-7)
ITALIA: Recine, Fiesoli 2, Bonifacio 2, Perinelli 11, Sylla 15, Chirichella 9. Libero: Bruno. Spirito, Carraro, Maruotti 8, Melandri 6. N.e: Villani. All.Mencarelli
REP.CECA: Kurkova 2, Melicharova 5, Herbockova 1, Trnkova 3, Mlejnkova 13, Zemanova 3. Libero: Peskova. Pospisilova 1, Nalezkova, Simanova, Patockova 2. N.e: Kubickova. All.Mitac
Arbitri: Frigne e Kaya.
Durata Set: 25’, 27’, 19’.  ITALIA: 5 a, 6 bs, 10 m. REP.CECA: 3 a, 9 bs, 3 m
Ad Ankara nella quarta giornata dei Campionati Europei juniores femminili l’Italia di Marco Mencarelli ha superato 3-0 (25-20, 25-22, 25-7) la Repubblica Ceca, tenendo in vita le speranze di qualificarsi alle semifinali che valgono i primi quattro posti. Domani alle azzurrine, però, servirà un’altra vittoria 3-0 contro la Russia (ore 13), per avere la certezza della qualificazione. In caso contrario bisognerà attendere il risultato dell’altra sfida tra Polonia e Germania (ore 15.30). Passando alla gara di oggi la migliore marcatrice dell’Italia è stata Sylla con 15 punti, positivi anche gli ingressi di Melandri, Carraro e Maruotti.
Nel primo set partenza lanciata delle azzurrine che scappano subito avanti 16-8. Lo svantaggio non demoralizza le ceche che pian piano rientrano in partita 19-17. Nelle fasi finali l’Italia si ritrova e riesce a piazzare il parziale decisivo 25-20.
Diverso l’avvio del secondo parziale con la Rep.Ceca che prova a prendere il largo 3-6. Chirichella e compagne, però, si riportano presto a contatto 11-11. Da qui in poi le due formazioni iniziano un lungo botta e risposta che sembra favorire le ceche 20-22. L’Italia soffre, ma nel momento chiave tira fuori tutta la grinta, imponendosi 25-22.
Scampato il pericolo, le azzurrine giocano in scioltezza e il terzo set non viene mai messo in discussione fin dalle prime fasi 25-7.

IL CALENDARIO DELL’ITALIA - Questo il programma delle azzurrine (orari di gioco italiani): Domani Italia-Russia ore 13.

RISULTATI E CLASSIFICHE – Pool A: 18/8 Turchia-Belgio 3-1, Slovenia-Slovacchia 3-2, Francia-Serbia 0-3. 19/8 Belgio-Slovacchia 3-0, Turchia-Francia 3-1, Serbia-Slovenia 3-0. 20/8 Francia-Belgio 2-3, Slovenia-Turchia 2-3, Slovacchia-Serbia 0-3. 21/8 Francia-Slovenia 3-0, Belgio-Serbia, Turchia-Slovacchia. Classifica: Serbia 9, Turchia 8, Belgio 5, Francia 4, Slovenia 3, Slovacchia 1.
Pool B: 18/8 Germania-Russia 1-3, Italia-Bulgaria 3-1, Rep.Ceca-Polonia 1-3. 19/8 Russia-Bulgaria 3-1, Polonia-Italia 3-0, Germania-Rep.Ceca 3-1. 20/8 Bulgaria-Polonia 1-3, Rep.Ceca-Russia 0-3, Italia-Germania 3-1. 21/8 Russia-Polonia 3-1, Italia-Rep.Ceca 3-0, Germania-Bulgaria.
Classifica: Russia 12, Polonia 9, Italia 9, Germania 3, Bulgaria e Rep.Ceca 0.
Sigla.com - Internet Partner