European Games-M: nell’ultima gara gli azzurri superati 3-0 dalla Russia

22/06/2015

European Games-M: nell’ultima gara gli azzurri superati 3-0 dalla Russia
Baku. Nel torneo maschile degli European Games la nazionale italiana maschile ha chiuso il proprio cammino uscendo battuta dalla Russia 3-0 (25-17, 25-15, 32-30). L’Italia si è schierata con Spirito in palleggio, opposto Nelli, schiacciatori Raffaelli e Massari, centrali Beretta e Bossi, libero Pesaresi. Il primo set ha visto gli azzurri reggere il ritmo degli avversari fino al secondo time-out tecnico, momento in cui è avvenuto l’allungo russo che ha segnato il parziale (17-25).
Nella seconda frazione la Russia è sempre stata al comando, mentre Nelli e compagni in un primo momento sono restati a distanza ravvicinata, ma poi sono stati costretti a lasciare strada libera (15-25).
Il terzo set, con in campo per l’Italia Mazzone e Ricci dall’inizio, ha registrato la vittoria dei russi che si sono imposti nonostante il bel recupero condotto nel finale dagli azzurri (30-32).

ITALIA - RUSSIA 0-3 (17-25, 15-25, 30-32)
ITALIA: Beretta 1, Spirito 3, Raffaelli 3, Bossi 2, Nelli 11, Massari 12, Pesaresi (L), Galliani, Ricci, Mazzone 5. N.e. Falaschi, Preti. All. Totire.
RUSSIA: Vlasov 12, Kovalev 8, Kliuka 8, Filippov 11, Zhigalov 10, Volkov 4, Bragin (L), Markin11, Kimerov, Poletaev 4, Kobzar, Kabeshov, Nikitin. N.e. Demakov. All. Shlyapnikov.
Arbitri: Rodriguez e Yener.
Durata Set: 23’, 24’, 37’. Spettatori: 200. Italia: 12 bs, 3 a, 7 mv, 23 et. Russia: 13 bs, 3 a, 8 mv, 25 et.
Sigla.com - Internet Partner