Europei juniores 2010: da venerdì gli azzurrini in campo a Velletri alla caccia del visto per la rassegna continentale

05/07/2010

Europei juniores 2010: da venerdì gli azzurrini in campo a Velletri alla caccia del visto per la rassegna continentale
Si giocherà dal 9 all’11 luglio a Velletri il terzo turno di qualificazione ai Campionati Europei Juniores che vedrà impegnati gli azzurrini allenati da Liano Petrelli. L’Italia, inserita nella pool F, affronterà Belgio, Slovenia e Portogallo. Da giovedì 8 a Soria, Spagna, cominceranno le gare (che si concluderanno sabato 10) della pool E nella quale ci saranno Olanda, Ucraina, Grecia e Spagna. Le prime due classificate di ciascun raggruppamento strapperano il visto per la fase finale della rassegna continenatale che si disputerà a Bobruisk e Mogilev, in Bielorussia dal 28 agosto al 5 settembre e per la quale sono già qualificate Bielorussia (Paese ospitante), Francia, Germania, Russia (salite sul podio due anni fa a Brno nell’ultima edizione dei Campionati Europei), Bulgaria, Polonia, Turchia e Serbia (in virtù del primo posto ottenuto nel secondo turno di qualificazione disputato ad aprile). La nazionale juniores affronterà questi spareggi proprio perchè nel precedente turno disputato a primavera in Montenegro si classificò seconda alle spalle della Polonia penalizzata dal quoziente set (entrambe chiusero con 8 punti).
Questo il calendario completo dei due gironi. Pool F: 9/7 Belgio-Slovenia ore 17, Portogallo-Italia ore 19.30; 10/7 Belgio-Portogallo ore 17, Italia-Slovenia ore 19.30; 11/7 Slovenia-Portogallo ore 17, Italia-Belgio ore 19.30. Pool E: 8/7 Olanda-Ucraina, Grecia-Spagna; 9/7 Olanda-Grecia, Ucraina-Spagna; 10/7 Ucraina-Grecia, Spagna-Olanda
Sigla.com - Internet Partner