Europei Juniores Femminili: sabato esordio contro la Bulgaria per le azzurrine

17/08/2012

Europei Juniores Femminili: sabato esordio contro la Bulgaria per le azzurrine
Prenderanno il via domani ad Ankara i Campionati Europei femminili juniores che vedranno impegnate le azzurrine di Marco Mencarelli. L’Italia si presenta all’importante appuntamento da campione in carica, titolo conquistato nel 2010 in Serbia. Una leadership quella della nazionale italiana confermata dal fatto che nelle ultime quattro edizioni le azzurrine sono salite sempre sul gradino più alto del podio. Il primo avversario delle ragazze di Marco Mencarelli sarà la Bulgaria, con il fischio d’inizio fissato per le ore 15.30 di domani. Sulla carta le avversarie più pericolose sono le padroni di casa della Turchia (campione mondiale a livello cadette), Serbia, Germania e Russia. Al termine della fase a gironi le prime due classificate di ciascun girone si affronteranno nelle semifinali incrociate. Le finali sono in programma per domenica 26 agosto.

LE DODICI AZZURRINE - Questo l’elenco delle dodici convocate: palleggiatrici Recine e Carraro; le schiacciatrici Sylla, Spirito, Fiesoli, Villani, Perinelli e Maruotti; le centrali Melandri, Bonifacio e Chirichella; il libero Bruno.

LO STAFF - Lo staff sarà composto dal ct Marco Mencarelli, dal suo vice Marco Paglialunga, dal medico Dott. Guido Zampar, dal fisioterapista Moreno Mascheroni, dagli scoutman Andrea Quintini e Daniele Conti, e dal team manager Elena Centi.

LE POOL- Pool A: Serbia, Turchia, Slovacchia, Slovenia, Belgio, Francia. Pool B: Italia, Germania, Russia, Bulgaria, Rep.Ceca, Polonia.

IL CALENDARIO DELL’ITALIA - Questo il programma delle azzurrine (orari di gioco italiani): domani Bulgaria-Italia ore 15.30; 19/8 Polonia-Italia ore 15.30; 20/8 Italia-Germania ore 18; 22/8 Rep.Ceca-Italia ore 15.30; 23/8 Italia-Russia ore 13.

SISTEMA DI PUNTEGGIO - 3 punti in caso di vittoria per 3-0 o 3-1, 2 punti in caso di vittoria per 3-2, 1 punto in caso di sconfitta per 3-2, 0 punti in caso di sconfitta per 3-0 o 3-1. In caso di parità valgono i numeri delle vittorie, il quoziente set e il quoziente punti.

JUNIORES MASCHILE - In vista dell’inizio dei Campionati Europei Juniores maschili continua il periodo di preparazione della nazionale di Marco Bonitta, di scena in Serbia per un quadrangolare. Nella prima giornata Picco e compagni sono stati sconfitti dai padroni di casa 3-2 (25-21, 25-22, 20-25, 22-25, 15-9), al termine di un incontro molto combattuto. Stasera nella seconda gara l’Italia affronterà il Brasile.
Sigla.com - Internet Partner