Europeo U17 maschile: esordio vincente degli azzurrini, 3-2 contro la Russia

03/07/2017

Europeo U17 maschile: esordio vincente degli azzurrini, 3-2 contro la Russia
Nel Campionato Europeo Under 17, in corso di svolgimento a Konya (Turchia), gli azzurrini guidati da Bruno Morganti hanno esordito battendo la Russia 3-2 (25-18, 15-25, 25-20, 25-27, 15-12). Dopo oltre due ore di gioco l’Italia U17 ha avuto la meglio dei pari età russi, sconfitti al tie-break. L’andamento del match ha visto i ragazzi di Morganti aggiudicarsi il primo set, per poi cedere il secondo. Nella terza frazione gli azzurrini sono tornati al comando, ma nel quarto i russi l’hanno spuntata ai vantaggi. Tutto si è deciso così al tie-break, nel corso del quale la nazionale tricolore è stata sempre davanti ed ha chiuso con il punteggio di 15-12. Nella seconda giornata dell’Europeo domani gli azzurrini affronteranno la Repubblica Ceca (ore 14 italiane).
Italia-Russia 3-2 (25-18, 15-25, 25-20, 25-27, 15-12)
ITALIA: Ferrato 2, Leoni 13, Gianotti 6, Stefani 8, Dal Corso 3, Scardia 7, Catania (L), Pedrinelli, Disabato 15, Falgari 12. N.e. Pol, Biasotto. All. Morganti.
RUSSIA: Anoshko 2, Kazachenkov 7, Sinitcyn 13, Kurbanov 13, Antonov 19, Enns 13, Karepanov (L), Bubnov 3, Dineykin, Klimychev 3, Terentev. N.e. Gorbulia. All. Brianskii.
Arbitri: Jokelainen e Weickert.
Durata Set: 25’, 21’, 26’, 27’, 15’. Italia: 7 a, 12 bs, 9 m, 29 et. Russia: 7 a, 12 bs, 16 m, 39 et
Sigla.com - Internet Partner