Europeo U19 Maschile: sabato Italia-Germania vale la finale

10/04/2015

Europeo U19 Maschile: sabato Italia-Germania vale la finale
Sakarya (Turchia). Giornata di trasferimento per la nazionale italiana under 19 maschile che in mattinata ha lasciato Kocaeli per raggiungere Sakarya, sede della fase finale del Campionato Europeo U19. Dopo uno splendido cammino, fatto di quattro vittorie e una sola sconfitta, l’Italia domani nella prima semifinale troverà sulla propria strada la Germania (ore 11 italiane, diretta streaming su Laola1.tv). I tedeschi nell’ultimo incontro del girone hanno sconfitto i padroni di casa turchi, superandoli in classifica e chiudendo al primo posto del girone. Italia e Germania nella passata stagione si sono scontrate nella finale dell’8 Nazioni e in quell’occasione gli azzurrini prevalsero 3-0.
Domani la posta sarà ancora più alta, perché in palio c’è l’accesso alla finalissima continentale e la nazionale azzurra che mancava tra le prime quattro d’Europa dall’Europeo 2005 (Riga) vuole arrivare sino in fondo. Dieci fa sulla panchina azzurra c’era sempre Mario Barbiero, che alla vigilia della sfida con i tedeschi ha espresso le sue considerazioni:“Oggi ci siamo trasferiti a Sakarya e con l’allenamento pomeridiano abbiamo preso confidenza con il nuovo palazzetto di gioco. Credo che la nostra condizione sia dal punto di vista psicologico che fisico sia ottima. Una semifinale è sempre una partita molto bella da giocare, noi le proveremo tutte per superare i nostri avversari.”
Il tecnico azzurro ha poi continuato soffermandosi sulla formazione tedesca: “Rispetto alla vittoria dell’8 Nazioni la Germania ha cambiato molto. La diagonale palleggiatore-opposto è formata da giocatori molto validi. Sarà sicuramente una partita dura.”.
Determinato e convinto è anche il regista degli azzurrini Francesco Zoppellari: “Non vediamo l’ora di scendere in campo, siamo tutti davvero carichi e non potrebbe essere altrimenti dopo l’ottima prima fase disputata. Domani giocheremo a viso aperto, senza temere i nostri avversari, perché vincere domani significa accedere alla finalissima e avere la certezza di una medaglia. Sono convinto che anche i tedeschi daranno il massimo e alla fine vincerà il migliore. Essere arrivati fino a questo punto è un sogno e adesso che vediamo le medaglia a un passo ce la vogliamo prendere con i denti.” Le video-interviste a Mario Barbiero (Clicca qui) e Francesco Zoppellari (clicca qui)
Con l’entrata tra le prime quattro formazioni europee l’Italia ha già centrato la qualificazione al Campionato Mondiale U19 che si disputerà in Argentina (14-23 agosto) e quella al Festiva Olimpico della Gioventù Europea (Eyof). Nell’altra semifinale 1-4 posto si affronteranno i padroni di casa della Turchia e la Polonia (ore 13.30 italiane).

CALENDARIO (orari di gioco italiani)
Semifinali (1-4 posto): Italia-Germania (ore 11) e Polonia-Turchia (ore 13.30); semifinali (5-8 posto) Russia-Rep. Ceca (ore 16) e Bulgaria-Serbia (ore 18.30). Gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming da Laola1.tv.
FORMULA - Le prime due classificate dei gironi si affrontano nelle semifinali incrociate (a Sakarya), mentre le terze e le quarte gareggeranno per i piazzamenti dal 5° all’8° posto (a Sakarya). Il 12 aprile, giorno conclusivo della manifestazione sono in programma le gare valevoli per la conquista delle medaglie.
MONDIALE U19 - Le prime sei classificate staccheranno il visto per i Campionati del Mondo Under 19 maschili che si svolgeranno in Argentina (14-23 agosto).
SOCIAL - L’hashtag ufficiale della manifestazione è #EuroVolleyU19M.
Sigla.com - Internet Partner