Federico Marretta a Mantova

07/07/2010

Federico MarrettaFederico Marretta
Federico Marretta
Fedele alla linea verde con cui sta ricostruendo il proprio organico, il Top Team mette a segno il proprio quinto colpo stagionale. In prestito da Piacenza arriva lo schiacciatore Federico Marretta, trapanese di Castelvetrano, 20 anni da compiere il prossimo 9 agosto. Alto 187 centimetri, Marretta è reduce da un brutto infortunio ad un ginocchio, dal quale si è completamente rimesso ma che gli è costato l'impiego ad alto livello nell'ultimo campionato. Lo schiacciatore ha così accettato di giocare per un anno in B2, nella seconda squadra di Piacenza, in attesa del rilancio dopo la brillante stagione 2008-09 vissuta in A2 con la Zinella Bologna, durante la quale è stato impiegato con continuità. "Noi crediamo molto in questo giovanissimo atleta - spiega Paolo Fattori, presidente del club virgiliano -. Nei nostri piani dovrebbe ricoprire il ruolo di terzo schiacciatore di posto 4, quale primo cambio di Botto (al quale assomiglia parecchio come tipologia di giocatore, ndr) e di uno straniero che tra poco annunceremo, poiché siamo in dirittura d'arrivo. Marretta lo ricordo bene, due anni fa a Bologna. E' un peccato che la sua ascesa si sia interrotta a causa di un problema fisico. Ma è ancora giovane e Mantova può rappresentare per lui l'opportunità per il riscatto". Lo schiacciatore siciliano è cresciuto con il volley a Sciacca, dove è approdato in serie C, poi il trasferimento a Vibo Valentia dove nel 2006-07 è stato protagonista della pro rappresentare per lui l'opportunità per il riscatto". Lo schiacciatore siciliano è cresciuto con il volley a Sciacca, dove è approdato in serie C, poi il trasferimento a Vibo Valentia dove nel 2006-07 è stato protagonista della promozione dalla C alla B2; confermato nel team calabrese, ha poi debuttato in A2 a Bologna due anni fa, prima dell'acquisto del cartellino da parte di Piacenza e dell'infortunio al ginocchio.
Sigla.com - Internet Partner