Finale Play Off Promozione maschili Gara 2: sotto di due set, BCC Castellana Grotte annulla 2 match ball ed espugna Spoleto al tie break

03/05/2017

Finale Play Off Promozione maschili Gara 2: sotto di due set, BCC Castellana Grotte annulla 2 match ball ed espugna Spoleto al tie break
Play Off Promozione maschile, Finale Gara 2:
Monini Spoleto - BCC Castellana Grotte 2-3 (25-20, 25-22, 25-27, 21-25, 10-15) 
Monini Spoleto: Monopoli 3, Bertoli 21, Bargi 5, Morelli 12, Mariano 19, Zamagni 6, Romiti (L), Marta (L), Joventino Venceslau 1, Segoni 11, Vanini, Garofalo, Festi 3. N.e. Iaccarino. All. Riccardo Provvedi.
BCC Castellana Grotte: Garnica 2, Moreira 19, Ferraro 7, Cazzaniga 24, Canuto 12, Presta 13, Pace (L), Cavaccini (L), De Santis. N.e. Quarta, Scio, Barbone, Astarita, Parisi. All. Pino Lorizio.
ARBITRI: Gianfranco Piperata e Alessandro Cerra. NOTE - durata set: 27', 34', 31', 30', 22'; tot: 144'.

Se c’è una cosa certa dopo Gara 2 è questa: la finale playoff per la promozione in SuperLega è equilibratissima, e il fattore campo conta poco o nulla. Certo, un po’ di rammarico in casa Monini Marconi c’è visto il match point non concretizzato sul 2-0. Come in Gara 1 la BCC ha avuto una grande reazione e dal terzo set ha cominciato a giocare da grande squadra, trovando nel sempreverde Cazzaniga e nel “mago delle pipe” Moreira due terminali offensivi davvero devastanti. I pugliesi si confermano squadra da rimonta, a Spoleto è invece mancato quel pizzico di cattiveria che aveva permesso di portare a casa il match domenica scorsa. Ora la serie tornerà in Puglia per gara 3, sarà un’altra sfida vietata ai deboli di cuore che, probabilmente, regalerà altre mille emozioni.
La cronaca - Entrambi gli allenatori confermano i sestetti di gara 1, il primo strappo è per Spoleto che approfitta di due errori consecutivi della BCC, sul 5-2 coach Lorizio ricorre al suo primo time out. Bertoli sembra molto ispirato in attacco, Morelli lo imita con la schiacciata che vale l’8-5 ma è il video check a regalare il massimo vantaggio agli oleari (10-5). Dopo una serie di battute sbagliate da entrambe le parti Canuto trova lo spazio per mettere a terra il 16-12, ma Morelli fa lo stesso riportando i suoi a più cinque (17-12). Nuovo massimo vantaggio per la Monini grazie ad un altro video check che pesca un tocco del muro sulla bordata di Mariano (19-13), il primo time out per Provvedi arriva sul break point del 21-17 con il pericolosissimo Garnica in battuta. Gli oleari ne escono alla grande con un attacco da fantascienza di Bertoli per il 23-18 e chiudono con l’ace dello stesso martello trentino (25-20).
L’inizio di secondo set vede una buona partenza degli ospiti che si esaltano in un paio di recuperi difensivi con Cavaccini protagonista e mettono il naso avanti per la prima volta (2-4), ma vengono subito ricacciati indietro dal muro di Mariano e dall’ace di Bertoli (5-4). Un altro muro, di capitan Monopoli, segna l’8-6 e il time out per Lorizio, quello di Zamagni vale il più 3 e fa esplodere il Palarota. La “Fossa Gialloblu” inneggia senza sosta ai propri beniamini che difendono alla grande su tutti i palloni e trovano il 15-10 con un intelligentissimo pallonetto di Mariano. Qui la luce si spegne un po’, la BCC risale la china fino al meno uno e Provvedi sostituisce Romiti con Marta, subito molto positivo sia in ricezione che in difesa. Gli ospiti adesso ci credono, specialmente quando agguantano il pareggio (20-20) con la pipe di Moreira, ma quella che hanno di fronte, signore e signori, è la Monini Marconi, che con gli ingressi di Festi e Segoni gira ancora l’inerzia e va a prendersi di prepotenza anche il secondo parziale. Il primo è decisivo in battuta, come spesso gli capita, il secondo fa un punto e mezzo con un attacco e un muro per il 25-22 finale.
Le battute di Cazzaniga aprono il terzo set con un 3-0 di parziale per la BCC. Nella Monini sono ancora in campo gli “eroi” del secondo Marta, Festi e Segoni, che continuano a dare un grande apporto. Gli ospiti arrivano per primi in doppia cifra ma sentono il fiato sul collo della Monini che insegue a strettissima distanza e pareggia a quota 13 grazie ad un turno al servizio devastante di Bertoli. Segoni piazza l’ace che riporta i padroni di casa in vantaggio 16-15, Moreira risponde con un’altra pipe vincente. SI gioca sul filo dell’equilibrio e dei nervi e con le squadre che si sorpassano senza soluzione di continuità. Il primo match point è della Monini Marconi con la pipe di Bertoli, ma viene annullato da Cazzaniga che poi piazza l’ace del sorpasso (25-26). L’opposto pugliese è l’autentico trascinatore dei suoi, che chiudono con Moreira 25-27 e riaprono la gara.
Anche l’altro opposto però non scherza. Segoni apre il quarto set con tre attacchi vincenti e un ace per il 6-4 Spoleto, poi si spegne un po’ e Provvedi lo sostituisce con Morelli. La Monini Marconi adesso fa fatica a costruire azioni pulite, viceversa Castellana gioca più tranquilla e sporca tanti palloni a muro che fruttano il più cinque (8-13). Qui arriva la reazione d’orgoglio degli oleari che piazzano un break di 4-1 e costringono Lorizio a fermare il gioco. La gara procede ad elastico, Spoleto torna a meno due con l’ace di Mariano (16-18) e poi a meno uno con un doppio attacco di Bertoli, dimostrando di essere più viva che mai, ma poi arrivano un errore e un attacco di Moreira che riportano gli ospiti a più quattro. Non è ancora finita. Joventino, appena entrato, da una scossa ai suoi, che però capitolano sul finale. Anche gara 2 sarà assegnata al tie break.
La BCC lo “azzanna” ancora una volta con Cazzaniga (1-4) e non trova negli avversari spoletini la reazione veemente che aveva caratterizzato il quinto set di gara 1. Si gira sul 4-8, Moreira fa 6-10 con un’altra pipe e lancia i suoi verso la meta, ormai certa quando Presta piazza l’ace del 9-14. Finisce 10-15, la serie torna in equilibrio e in Puglia, dove sabato sera alle 20.30 andrà in scena una gara 3 che promette spettacolo.
Prossimo turno
Play Off Promozione, Finale Gara 3
Sabato 6 maggio 2017, ore 20.30
BCC Castellana Grotte – Monini Spoleto  Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Promozione, Finale Gara 4
Giovedì 11 maggio 2017, ore 20.30
Monini Spoleto - BCC Castellana Grotte  Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Promozione, Finale Gara 5
Domenica 14 maggio 2017, ore 18.00
BCC Castellana Grotte – Monini Spoleto  Diretta Lega Volley Channel
 

1ª BCC Castellana Grotte    2

   

 

 

3-1  3-1

BCC Castellana Grotte  3

 

 

 

8ª Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania        0

   

 

 

 

2-3  1-3  3-1  3-2  3-1

BCC Castellana Grotte                   1

 

4ª Caloni Agnelli Bergamo   2

   

 

3-0  3-0

Caloni Agnelli Bergamo 2

 

 

5ª Ceramica Globo Civita Castellana                          0

 

2-3  3-2

 

     

Promossa in SuperLega UnipolSai 2017/18

 

2ª Emma Villas Siena          2

   

 

 

3-1  3-0

Emma Villas Siena         1

 

 

7ª VBC Mondovì                  0

   

 

 

3-0  2-3  1-3  0-3

Monini Spoleto      1

 

3ª Monini Spoleto               2

   

 

3-0  3-0

Monini Spoleto              3

 

 

 

6ª Conad Reggio Emilia       0

   

 

 

 
Sigla.com - Internet Partner