Gianmarco Pulcini a Grottazzolina

18/06/2018

Gianmarco PulciniGianmarco Pulcini
Gianmarco Pulcini
Grottazzolina – finalmente a prendere forma l’organico 2018-19 della M&G Videx, e lo fa attraverso il lavoro certosino che la società sta svolgendo nel mettere tutte le pedine al proprio posto.
In questo senso, registriamo un altro (l’ennesimo) piacevolissimo ritorno, ovvero quello del giovane palleggiatore sambenedettese Gianmarco Pulcini, che andrà ad occupare il delicato e prezioso ruolo di “aiuto regista” come vice Marchiani.
Classe ’97 dotato di buona fisicità ed ottime doti tecniche, già in maglia M&G nella stagione 2014-15 (nella Serie D), nell’ultima stagione ha giocato con la maglia della Pallavolo Ascoli in Serie C ma nonostante la giovanissima età ha già alle spalle dei campionati nazionali, come sarà lui stesso a rivelarci di seguito.
Il suo rappresenta dunque un altro graditissimo ritorno, dopo quello di Roberto Romiti già presentato nelle scorse settimane, per una Videx che, come al solito e per una precisa scelta societaria, si presenterà ai nastri di partenza della prossima stagione con una fortissima matrice marchigiana.
Studente di Chimica presso l’Università di Camerino, conciliare lo studio con lo sport gli riesce bene: “Finora sono sempre riuscito a trovare un equilibrio tra sport e studio, con buoni risultati e togliendomi anche qualche soddisfazione” spiega. “Quando la società mi ha contattato per chiedermi se avessi voluto far parte di questo gruppo sono rimasto senza parole. L’opportunità di tornare a giocare in M&G, società che mi ha fatto sentire a casa sin dal primo istante, e di farlo partecipando ad un campionato di altissimo livello è per me un immenso piacere. Sin dai primi anni di volley ho sempre avuto allenatori attenti dal punto di vista tecnico, e penso quindi di avere una buona base. Non sono altissimo, ma dotato di un buon salto che mi permette di competere a rete con ragazzi più alti di me. Reputo lo spogliatoio la base del successo di una squadra, sono un ragazzo solare e cerco sempre di sfruttare questa caratteristica per creare positività in squadra.” Il suo curriculum sportivo è breve ma intenso: “Mi sono avvicinato alla pallavolo giocando a San Benedetto, ma sin dai primi anni delle scuole superiori ho iniziato a girare tra le varie società marchigiane, come Lube, Falconara, M&G ed Offida in campionati che vanno dalla serie D alla vecchia B2. Questi cambiamenti mi hanno permesso di vivere esperienze bellissime e di conoscere persone stupende.” Quest’anno Gianmarco avrà l’occasione di giocare al fianco di campioni di un certo calibro: “Allenarsi con giocatori di alto livello è sempre un grande stimolo, sono un esempio di come si deve stare in palestra e questo ti dà l’opportunità di migliorare sempre. L’obiettivo quest’anno è di migliorare il risultato della scorsa stagione. La società sta creando un gruppo forte in grado di fare bene e divertire i tifosi Grottesi, ed io sono decisamente orgoglioso di farne parte.”
Sigla.com - Internet Partner