Giovedì sera Gara-4 di Finale Scudetto femminile: Novara all'assalto dello Scudetto, Modena per allungare alla 'bella'

10/05/2017

Giovedì sera Gara-4 di Finale Scudetto femminile: Novara all'assalto dello Scudetto, Modena per allungare alla 'bella'
Sono trascorsi ormai quattro giorni da Gara-3 della Finale Scudetto tra Igor Gorgonzola Novara e Liu Jo Nordmeccanica Modena e la temperatura è in costante crescita in vista del quarto appuntamento, che potrebbe già eleggere la squadra Campione della Samsung Gear Volley Cup di Serie A1. Giovedì sera, il PalaPanini ospiterà la Gara-4 del duello tra le azzurre di Marco Fenoglio e le bianconere di Marco Gaspari. Finora, l'equilibrio tra le due formazioni è stato spezzato dal fattore campo, forse l'elemento fin qui più decisivo nell'andamento della serie: Modena si è imposta in casa di fronte ai 5.000 del PalaPanini in Gara-1, Novara ha pareggiato e poi sorpassato nelle successive due davanti al sold out del PalaIgor. 
E il 'tutto esaurito' si replicherà con tutta probabilità giovedì, visto che sono pochissimi i tagliandi ancora disponibili per godere dello spettacolo che piemontesi ed emiliane offriranno anche nella quarta sfida. Così toccherà ai 5000 e oltre del PalaPanini spingere Jovana Brakocevic e compagne verso il 2-2, che significherebbe 'bella' domenica 14 maggio alle 17.30 (a Novara) e dunque altri tre giorni di adrenalina. Al contrario la truppa guidata da Francesca Piccinini intende violare il palazzetto avversario per fregiarsi subito di un titolo mai conquistato ed evitare tutti i possibili fantasmi dell'eventuale Gara-5. Si tratterebbe della terza vittoria consecutiva per le azzurre, che con la spumeggiante Katarina Barun e la grinta di Stefania Sansonna hanno capovolto - come nei quarti di finale contro Scandicci - un esito che le vedeva sotto.
L'andamento di Gara-3 ha rispecchiato quello che è successo finora nella serie, con Modena avanti grazie a un guizzo e poi il rientro prepotente di Novara, che ha dominato il quarto set nonostante il tardivo recupero delle bianconere. "Il quarto set - aveva detto coach Gaspari al termine della partita di sabato scorso -, invece, è la riprova che il nostro errore è stato quello di aver abbandonato la fase iniziale per poi rientrare e finire addirittura a 21. Questo ci deve dare al tempo stesso rabbia, ma anche far capire alle ragazze che è una Finale Scudetto, non si può pensare di essere brillantissimi e vincere sempre 3-0. Io ci credo tanto, adesso si va a Modena e poi si vedrà. Va bene tutto, ma voglio che la squadra e l'ambiente siano convinti che si può fare".
"Dovremo combattere duramente perché Modena si è dimostrata fin qui una squadra davvero forte - spiega Judith Pietersen, schiacciatrice olandese subentrata in Gara-3 a Celeste Plak ed eletta a fine match MVP -. Chiaramente Gara-4 non sarà facile come non sono state facili nemmeno le partite che abbiamo vinto, in più non potremo fare affidamento sul nostro palazzetto che è stato incredibile e ci aiutato molto. Pressione sulla squadra? Per noi il passato non conta, vogliamo solo vincere e tutte le nostre forze sono rivolte al prossimo match". 
Anche Gara-4, come tutte le precedenti partite di Finale, sarà trasmessa alle 20.45 in diretta e in alta definizione su Rai Sport + HD (canali 57 e 58 del digitale terrestre) con la telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta e le interviste a bordo campo di Marco Fantasia. 

LA FINALE
(3) Igor Gorgonzola Novara - (5) Liu Jo Nordmeccanica Modena 2-1

IL PROGRAMMA DELLE FINALI
GARA-1
Lunedì 1 maggio, ore 18.30 (diretta Rai Sport + HD)

Liu Jo Nordmeccanica Modena - Igor Gorgonzola Novara 3-1 (25-23, 25-21, 17-25, 25-20)
ARBITRI: Zucca-Satanassi  3° ARBITRO: Frapiccini  ADDETTO VIDEOCHECK: Pasquali

GARA-2
Mercoledì 3 maggio, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)

Igor Gorgonzola Novara - Liu Jo Nordmeccanica Modena 3-0 (25-16, 27-25, 25-23) 
ARBITRI: Bartolini-Braico  3° ARBITRO: Boris  ADDETTO VIDEOCHECK: Cisarò

GARA-3
Sabato 6 maggio, ore 20.45 (diretta Rai Sport + HD)

Igor Gorgonzola Novara - Liu Jo Nordmeccanica Modena 3-1 (24-26, 25-23, 25-20, 25-21)
ARBITRI: Vagni-Goitre  3° ARBITRO: Saltalippi  ADDETTO VIDEOCHECK: Fascina

GARA-4
Giovedì 11 maggio, ore 20.45 (diretta Rai Sport + HD)

Liu Jo Nordmeccanica Modena - Igor Gorgonzola Novara
ARBITRI: Puecher-La Micela  3° ARBITRO: Florian  ADDETTO VIDEOCHECK: Selmi

EV. GARA-5
Domenica 14 maggio, ore 17.30 (diretta Rai Sport + HD)

Igor Gorgonzola Novara - Liu Jo Nordmeccanica Modena

L'ALBO D'ORO RECENTE
2001/02       Radio 105 Foppapedretti Bergamo
2002/03       Despar Colussi Perugia
2003/04       Radio 105 Foppapedretti Bergamo
2004/05       Despar Perugia
2005/06       Radio 105 Foppapedretti Bergamo
2006/07       Despar Perugia
2007/08       Scavolini Pesaro
2008/09       Scavolini Pesaro
2009/10       Scavolini Pesaro
2010/11       Norda Foppapedretti Bergamo
2011/12       Yamamay Busto Arsizio
2012/13       Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
2013/14       Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
2014/15       Pomì Casalmaggiore
2015/16       Imoco Volley Conegliano

TERZO ARBITRO
Per tutte le gare di Finale Play Off Scudetto Femminile 2016/2017, il Settore Nazionale Ufficiali di Gara della FIPAV ha provveduto alla designazione di un 3° arbitro di ruolo A, che espleterà le funzioni di addetto alle valutazioni sulle chiamate del Video Check e di Arbitro di Riserva. Pertanto, fermo restando quanto previsto dallo specifico Regolamento Video-Check, durante la gara il 3° Arbitro siederà accanto all'arbitro addetto al Video-Check; da tale postazione effettuerà la valutazione dei replay video ed informerà quindi dell’esito della valutazione il 2° Arbitro. Inoltre in caso di assenza (senza l'attesa dei 30 minuti previsti), oppure di malore o infortunio, anche durante la gara, che impediscano al 1° Arbitro di continuare la direzione della gara stessa, il 2° Arbitro sostituirà il 1° nelle sue funzioni; le funzioni di 2° Arbitro saranno quindi assunte dal 3° Arbitro. In caso di assenza (senza l'attesa dei 30 minuti previsti), oppure di malore o infortunio, anche durante la gara, che impediscano al 2° Arbitro di continuare la direzione della gara stessa, le funzioni di 2° Arbitro saranno assunte dal 3° Arbitro.

SAMSUNG GEAR VOLLEY CUP ALL'ESTERO
Grazie all'accordo tra Lega Pallavolo Serie A Femminile e Sportsman, le partite dei Play Off Samsung Gear Volley Cup trasmesse dai Rai Sport saranno visibili in moltissimi paesi esteri sui seguenti canali:
CLARO SPORTS
Argentina, Bolivia, Chile, Colombia, Costa Rica, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, México, Nicaragua, Panamá, Paraguay, Perú, República Dominicana, Uruguay e Venezuela
ESPN
Usa, Canada
KWESÉ SPORT
Botswana, Congo, Eritrea, Ethiopia, Ghana, Kenya, Lesotho, Liberia, Malawi, Namibia, Nigeria, Rwanda, Sierra Leone, South Sudan, South Africa, Swaziland, Tanzania, Uganda, Zambia, Zanzibar, Zimbabwe
SPORTKLUB
Slovenia, Croatia, Serbia, Macedonia, Bosnia and Herzegovina, Kosovo, Montenegro
CYTA
Cipro
Sigla.com - Internet Partner