Giulia Rubini a Montale

31/01/2020

L’Exacer Montale comunica di aver raggiunto l’accordo contrattuale con la schiacciatrice Giulia Rubini. Classe ’90, Rubini è originaria di Bologna. Dopo la stagione 2018-2019 con i colori dell’Elettromeccanica Angelini Cesena (avversaria in B1 anche di Montale), Rubini ha iniziato la stagione attuale con l’Emanuel Riviera Rimini (Serie B2).
La schiacciatrice bolognese ha anche un passato in Serie A2, prima con la Frigocarni Soverato (2010-2011) e poi con l’Acqua Paradiso Busnago (2011-2012). Dopo Giulia Pincerato, dunque, un’altra Giulia è arrivata al servizio di coach Tamburello. Operazione, quella di oggi, che di fatti chiude il mercato invernale, in entrata e in uscita, dell’Exacer Montale.
Ecco le sue prime parole in maglia nerofuxia: “Sono molto contenta di questa chiamata, che certamente non mi aspettavo. Oggi ho partecipato al primo allenamento e ho subito notato grande disponibilità da parte di tutte le ragazze. Poi conosco già coach Tamburello dal momento che avevamo avuto alcuni contatti prima della stagione scorsa. 
Il ritorno in A2 dopo tutti questi anni? Sarà emozionante, e sono già carica. Vengo da alcuni campionati di B1 dove mi sono ritrovata spesso a lottare per la promozione, qui invece si parla di salvezza e questo per me è certamente nuovo ma è anche uno stimolo interessante. La categoria? Non la conosco molto bene, ma posso dire che la nostra squadra, così com’è stata amalgamata, ha le carte in regola per la salvezza. Spero di riuscire a dare la giusta mano a tutto il gruppo per raggiungere questo importante obiettivo”.
Sigla.com - Internet Partner