Gli azzurri sconfitti dalla Turchia, qualificazione europea in dubbio

23/05/2010

Gli azzurri sconfitti dalla Turchia, qualificazione europea in dubbio
L’Italia esce sconfitta dalla sfida di Ankara con la Turchia e compromette la qualificazione continentale, almeno in questa fase. Gli azzurri hanno ceduto per 3-0 al termine di un match giocato sottotono, dopo una buonissima partenza. Vermiglio e compagni hanno subito il gioco concreto dei giovani turchi, supportati da un pubblico numeroso e festante.
La vittoria turca relega per ora il sestetto tricolore al secondo posto della graduatoria della pool E, da venerdì a domenica prossima si giocherà il secondo ed ultimo quadrangolare, a Gioia del Colle. Per ribaltare la situazione i ragazzi di Anastasi devono vincere tutti e tre i restanti incontri con il punteggio più netto. Il regolamento delle qualificazioni continentali prevede che si qualifichi alla fase finale in programma nel 2011 in Austria e Repubblica Ceca, la prima in classifica delle sei pool, mentre le seconde dovranno giocare tra di loro dei play off di spareggio per conquistare gli ultimi tre posti disponibili.
Quella subita dai ragazzi italiani è stata una sconfitta netta nel punteggio, a dispetto di un avvio di gara che li ha visti brillanti protagonisti. L’Italia mostrando il suo gioco migliore si è portata sul 21-14, poi davanti alle prime difficoltà ha tardato a reagire ed in pratica non è più riuscita ad entrare in partita. Il ct ha cercato di supportare il suo team con diversi cambi, ma i risultati non sono stati quelli sperati. La Turchia ha vinto meritatamente.
La squadra italiana domani mattina farà ritorno nella penisola e raggiungerà direttamente la Puglia, dove tornerà in campo per il secondo torneo di questa fase continentale.

Il tabellino della partita:
TURCHIA-ITALIA 3-0 (26-24 25-17 25-13)
ITALIA: Cernic 7, Sala 2, Fei 7, Savani 8, Mastrangelo 5, Vermiglio 1. Libero: Marra. Travica, Maruotti, Lasko 3. Non entrati: Zaytsev, Buti . All. Anastasi.
TURCHIA: Eksi 7, Subasi 6, Pezuk 8, Coskun 13, Tanik 8, Batur 8. Libero: Kilic. Non entrati: Guc, Aksoy, Dunge, Kirici, Kidoglu. All. Basic.
Arbitri: Micevski (Mkd) e Todorov (Bul).
Durata set: 28, 24, 22. Italia: ace 2, battute sbagliate 15, muri 5, errori 11. Turchia: ace 4, battute sbagliate 18, muri 10, errori 3.

Risultati – Venerdì: Turchia-Romania 3-0; Italia-Bielorussia 3-1. Ieri: Romania – Italia 0-3; Bielorussia – Turchia 0-3; Oggi: Turchia – Italia 3-0; Bielorussia - Romania. Classifica: Turchia 6, Italia 4, Bielorussia e Romania 0.
FORMULA - Alla fase finale dei Campionati Europei 2011, che si svolgeranno in Austria e Repubblica Ceca nel settembre 2011, prenderanno parte 16 squadre. Sette sono le formazioni già qualificate di diritto: Austria e Repubblica Ceca, in quanto nazioni organizzatrici dell’evento; Polonia, Francia, Bulgaria, Russia e Serbia in base ai risultati ottenuti agli Europei 2009. I nomi delle restanti nove squadre verranno fuori al termine dei turni di qualificazione. Il primo si è già concluso. Nel secondo turno, che vede impegnata la squadra azzurra, si stanno giocando 6 pool composte da quattro squadre ciascuna, che si affronteranno in due tornei. Le prime classificate di ogni pool, al termine dei due tornei, accederanno direttamente alla fase finale dei Campionati Europei, mentre le seconde si contenderanno gli ultimi tre posti disponibili tramite dei play off di spareggio.
CALENDARIO GIOIA DEL COLLE - Venerdì 28 maggio: ore 17.30 Turchia – Romania, ore 20.30 Bielorussia – Italia; Sabato 29 maggio: ore 17.30 Bielorussia – Turchia, ore 20.30 Italia – Romania; Domenica 30 maggio: ore 16.30 Romania – Bielorussia, ore 20.30 Turchia – Italia.
Sigla.com - Internet Partner