I match della decima giornata di serie A1 femminile

01/12/2023

Un anticipo sabato, un posticipo domenica e cinque partite nel canonico orario delle 17. Si svilupperà così il weekend del 2-3 dicembre della Serie A1 Tigotà, che scende in campo per la decima giornata del girone d'andata. 

Alle ore 21 in diretta Rai Sport, apre il turno l'incontro tra la Wash4Green Pinerolo e la Savino Del Bene Scandicci. Le pinelle, dopo la salvezza all'ultima giornata della scorsa stagione, sono in piena lotta per accedere ai Quarti di Finale di Coppa Italia e al momento hanno 4 punti di margine sull'ottavo posto. Di fronte, troveranno una squadra stanca dopo l'impegno europeo ma certamente galvanizzata dallo splendido successo contro le vice campionesse d'Europa dell'Eczacibasi

Domenica tanta carne sul fuoco. Due scontri diretti potranno indirizzare la corsa alla coppa a quattro giornate dal termine del girone d'andata: la Roma Volley Club, nona con 10 punti, ospita la Honda Olivero S.Bernardo Cuneo, a pari punti ma con più set vinti, la Megabox Ond. Savio Vallefoglia, anch'essa a quota dieci, accoglie Il Bisonte Firenze avanti di due lunghezze. 

Un altro confronto dalla posta in palio molto alta potrebbe invece rilanciare una delle due squadre in coda alla classifica: al PalaFacchetti di Treviglio la Volley Bergamo 1991 di coach Bigarelli, penultima con 5 punti, trova sulla sua strada l'Itas Trentino di coach Sinibaldi, ultima a quota 2. Completano il programma del pomeriggio le trasferte della TrasportiPesanti Casalmaggiore e della UYBA Volley Busto Arsizio sui campi dell'Allianz Vero Volley Milano e della Reale Mutua Fenera Chieri '76

La domenica si chiude in bellezza con uno dei big match più attesi della stagione, che mette l'una contro l'altra la seconda e la prima in graduatoria in una classica del volley femminile degli ultimi anni: l'Igor Gorgonzola Novara di coach Bernardi (24 punti) contro la Prosecco Doc Imoco Conegliano di coach Santarelli (27 punti). Un'occasione di aggancio in vetta per le zanzare, una possibilità di fuga per le pantere. Tante campionesse in campo e diverse sfide personali, da Akimova contro Haak Danesi contro Fahr fino a Fersino contro De Gennaro, per una gara che promette scintille da seguire su Sky Sport Uno dalle 19.30
 

Regular Season A1

10ª Giornata Andata domenica 3 dicembre 2023, ore 17.00

Allianz Vero Volley Milano - Trasportipesanti Casalmaggiore. L'Allianz Vero Volley Milano dopo la bella vittoria di CEV Champions League ad Istanbul contro il VakifBank, è subito pronta a tornare in campo per la decima giornata di Serie A1 Tigotà. Dopodomani, domenica 3 dicembre alle ore 17.00 (diretta tv Volleyballworld.it), la squadra allenata da Marco Gaspari sfiderà la Trasportipesanti Casalmaggiore. Per Orro e compagne, reduci da un filotto di quattro vittorie consecutive in campionato ai danni di Novara, Pinerolo, Chieri e Roma, sarà nuovamente l'occasione per continuare la rincorsa in classifica che vede le ragazze di Gaspari al terzo posto a quota 23 punti. Sarà il ventunesimi confronto della storia tra le due formazioni, con il bilancio che pende a favore delle milanesi grazie alle 14 vittorie. Milano, d'altro canto, troverà davanti a sé troverà l'agguerrita compagine cremonese, attualmente all'undicesimo posto in classifica. La Trasportipesanti, nell'ultimo turno di campionato, ha rimediato una sconfitta sul campo dell'imbattuta Conegliano per 0-3. Dal punto di vista statistico, Casalmaggiore è al momento al secondo posto della classifica a squadre per ace segnati (57), guidata dalla palleggiatrice - e una delle ex della gara - Micha Hancock (autrice di 10 ace, sesta nella speciale classifica riservata alle giocatrici). L'Allianz Vero Volley Milano, invece, potrà contare sulla forza di un gruppo che ha dimostrato grande carattere nelle ultime settimane, certificato come già detto, dalla pesante vittoria nella trasferta turca di CEV Champions League. Numerose le ex della gara da entrambe le parti; tra le fila di Casalmaggiore militano la palleggiatrice statunitense Hancock (vista in maglia Vero Volley per due stagioni tra il 2017 e il 2019) e l'opposto Obassa, protagonista sul campo brianzolo per tre stagioni non consecutive a cavallo tra il 2019 e il 2023. In maglia Casalmaggiore, invece, un solo anno per Kara Bajema (2020/2021) e due per Malual (2021/2022, 2022/2023). Due anni sulla panchina di Casalmaggiore anche per Marco Gaspari: il coach anconetano ha guidato la squadra cremonese nel 2018/2019 e 2019/2020).  
Reale Mutua Fenera Chieri '76 - Uyba Volley Busto Arsizio. Archiviato un novembre davvero denso di impegni con ben nove partite in quattro settimane, la Reale Mutua Fenera Chieri '76 apre l'ultimo mese del 2023 al PalaFenera. L'appuntamento che l'attende, valido per la decima giornata di campionato, la opporrà domenica 3 dicembre (ore 17) alla Uyba Volley Busto Arsizio. Entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta al tie-break, Chieri in casa di Scandicci, Busto per mano di Cuneo nella partita che ha segnato il debutto di Juan Manuel Cichello da primo allenatore a seguito della nomina di Julio Velasco a commissario tecnico della nazionale femminile. L'ultimo precedente risale allo scorso 3 maggio, terza giornata della fase Round Robin dei Play-off Challenge, match conclusivo della passata stagione per entrambi i club. In tutto i precedenti sono dodici, con sette vittorie di Busto e cinque di Chieri che però si è aggiudicata tutte le ultime quattro sfide. Le ex sono ben Valeria Papa, Kaja Grobelna, Loveth Omoruyi, Katerina Zakchaiou e Ilaria Spirito fra le biancoblù, Giuditta Lualdi (indimenticata protagonista della promozione del Chieri ’76 in A1 nel 2018) da parte bustocca. Da sottolineare anche la presenza nel roster lombardo del libero chierese Giorgia Zannoni.  
Igor Gorgonzola Novara - Prosecco Doc Imoco Conegliano.  
Volley Bergamo 1991 - Itas Trentino. Saranno tre le indisponibili nella metà campo trentina. Alle lungodegenti Gates e Angelina si è aggiunta Martina Stocco, che alla vigilia dell’ultima sfida di campionato ha accusato un problema al ginocchio: oggi la palleggiatrice dell’Itas Trentino si è sottoposta ad un intervento chirurgico al menisco del ginocchio destro recentemente lesionato. L'operazione di pulizia, realizzata dal dottor Benigni, è perfettamente riuscita e i tempi di recupero verranno valutati nei prossimi giorni. Ormai pienamente recuperata Valentina Zago, sarà a disposizione anche l’ultima arrivata, la laterale venezuelana Roslandy Acosta, tesserata proprio in queste ore e pronta a fare il suo esordio con la maglia dell’Itas Trentino. Il popolo rossoblù è chiamato a raccolta, per rendere incandescente il PalaFacchetti di Treviglio: domenica 3 dicembre, alle 17, arriva l’Itas Trentino per una sfida ad alta tensione. Fischio d’inizio alle 17, ingressi al pubblico e biglietteria del PalaFacchetti aperti dalle 15.30. TV E WEB. La gara sarà trasmessa in diretta streaming da volleyballworld.tv: uno sconto del 20% sull’acquisto dell’abbonamento mensile o annuale è dedicato ai tifosi rossoblù che inseriranno il codice BERGAMOVOLLEY20 in fase di registrazione. Aggiornamenti in tempo reale anche su volleybergamo1991.it: il live match scandirà l’andamento della gara, punto dopo punto. ARBITRI. Ilaria Vagni e Rocco Brancati saranno gli arbitri dalla gara. Coadiuvati da Andrea Bonzanni al videocheck e Cristian Locatelli al referto elettronico. 
Megabox Ond. Savio Vallefoglia - Il Bisonte Firenze. La Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia torna in campo davanti al proprio pubblico domenica 3 dicembre alle 17 con il Bisonte Firenze, nell’incontro valido per la decima giornata del campionato femminile di serie A1. La Megabox è reduce da una preziosa vittoria in trasferta sulla Itas Trento che le ha permesso di appaiare all’ottavo posto a 10 punti la Roma Volley e la Honda Olivero Cuneo. Il Bisonte precede le tigri di due lunghezze, e domenica scorsa ha venduto cara la pelle a Novara, perdendo in 4 set ma sfiorando l’impresa (il secondo set è finito 44-42 per le piemontesi, con 14 set-point non convertiti dalla squadra ospite). In occasione della Giornata nazionale della lotta contro l’HivAids (1 dicembre), la Megabox ha aderito al progetto “Oltre l’indifferenza”, iniziativa di sensibilizzazione e di prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili ideato da Casa Moscati e Centro Italiano di Solidarietà di Pesaro.  
Wash4green Pinerolo - Savino Del Bene Scandicci. Sarà il match tra la Wash4Green Pinerolo e la Savino del Bene Scandicci ad aprire la decima giornata di Regular Season. Ma non solo, l’anticipo di sabato 2 dicembre (ore 21 Pala Bus Company) sarà anche la prima gara di serie A Tigotà a sbarcare nel mondo con Rai Italia. Grazie alle riprese di Rai Sport la partita verrà trasmessa sul canale visibile in tutto il mondo con un’audience potenziale di oltre 140 milioni. Bussoli e compagne si preparano ad una sfida molto complicata, così definita da coach Marchiaro che parla anche di coraggio e pulizia tecnica. Forti della vittoria conquistata al tie break con Bergamo domenica scorsa, le piemontesi proveranno a sfruttare nuovamente il fattore campo consapevoli che la squadra che si troveranno di fronte fa parte di quel gruppo di big costantemente ai piani alti della classifica. Rappresentata da forti individualità come Antropova, Zhu ed Herbots, solo per citarne alcune, la Savino Del Bene vanta un roster di altissimo livello, completo e tecnicamente molto forte.  
Roma Volley Club - Honda Olivero S.Bernardo Cuneo. Altra giornata di campionato, altra sfida sul taraflex casalingo per le Wolves di coach Cuccarini che domenica 3 dicembre alle ore 17 ospiteranno la coriacea formazione di Cuneo fra le mura amiche del Palazzetto dello Sport di Roma. L’incontro, valido per il decimo turno di andata, sarà trasmesso in diretta su VBTV, disponibile solo per abbonati. L’avversario di turno sarà la squadra piemontese guidata in panchina da coach Bellano, contro cui le capitoline si sono già confrontate nel pre-campionato in occasione del Trofeo Astori, quando fu una Cuneo più concreta a portare a casa il risultato. Oggi le due formazioni tornano di nuovo in campo con un nuovo obiettivo. Le due ex Stigrot e Adelusi insieme al resto del gruppo saranno motivate per fare il loro miglior gioco e cercare di smuovere la classifica che le vede ottava forza a quota dieci punti, davanti alle capitoline (none con lo stesso parziale). Archiviato il calendario del mese di novembre con la bella prova di carattere contro la forte Milano, Bechis e compagne sfrutteranno il morale alto per tuffarsi in questa nuova sfida con l’intento di provare ad accaparrarsi la posta in palio e continuare a crescere. A far ancora da cornice il colorato pubblico romano che non mancherà di far sentire la propria voce per sostenere la “squadra di Roma”.  

10ª giornata di andata Regular Season A1

Sabato 2 dicembre 2023, ore 21.00
Wash4green Pinerolo - Savino Del Bene Scandicci 

Arbitri: Boris Roberto, Grassia Luca  
Video Check: Tersigni Ilaria

Domenica 3 dicembre 2023, ore 17.00
Roma Volley Club - Honda Olivero S.Bernardo Cuneo 

Arbitri: Cappello Gianluca, Cerra Alessandro  
Video Check: Bolognesi Claudio

Megabox Ond. Savio Vallefoglia - Il Bisonte Firenze 
Arbitri: Carcione Vincenzo, Turtù Marco  
Video Check: Tramontano Ciro

Volley Bergamo 1991 - Itas Trentino 
Arbitri: Vagni Ilaria, Brancati Rocco  
Video Check: Bonzanni Andrea

Allianz Vero Volley Milano - Trasportipesanti Casalmaggiore 
Arbitri: Armandola Cesare, Papadopol Veronica Mioara  
Video Check: Vangone Deborah

Reale Mutua Fenera Chieri '76 - Uyba Volley Busto Arsizio 
Arbitri: Rossi Alessandro, Verrascina Antonella  
Video Check: Pinto Sonia

Domenica 3 dicembre 2023, ore 19.30
Igor Gorgonzola Novara - Prosecco Doc Imoco Conegliano 

Arbitri: Zavater Marco, Saltalippi Luca  
Video Check: Fumagalli Gianluca


Classifica
Prosecco Doc Imoco Conegliano 27, Igor Gorgonzola Novara 24, Allianz Vero Volley Milano 23, Savino Del Bene Scandicci 21, Reale Mutua Fenera Chieri '76 15, Wash4green Pinerolo 14, Il Bisonte Firenze 12, Honda Olivero S.Bernardo Cuneo 10, Roma Volley Club 10, Megabox Ond. Savio Vallefoglia 10, Trasportipesanti Casalmaggiore 8, Uyba Volley Busto Arsizio 8, Volley Bergamo 1991 5, Itas Trentino 2. 

Wash4green Pinerolo - Savino Del Bene Scandicci

PRECEDENTI: 2 (2 successi Savino Del Bene Scandicci)

EX: Letizia Camera a Savino Del Bene Scandicci nel 2020/2021, 2021/2022; Indre Sorokaite a Savino Del Bene Scandicci nel 2021/2022, 2022/2023 

Dichiarazioni: 
Michele Marchiaro allenatore (Wash4green Pinerolo): "“Dovrà essere una partita da giocare con tanto entusiasmo, dobbiamo cavalcare con intelligenza ed equilibrio l’onda positiva dopo l'importante vittoria di Domenica. Entusiasmo e voglia di riprendere un percorso di continuità anche con le big rallentato dopo Milano. Ingredienti necessari anche se non sufficienti. Sarà ovviamente una gara molto complicata a cui aggiungere coraggio e pulizia tecnica per mettere in difficoltà massima una squadra immensa tecnicamente e come profondità di rosa”.".
Coach Massimo Barbolini (Savino Del Bene Scandicci): "Dopo la bella vittoria contro Eczacibasi non abbiamo avuto molto tempo per recuperare, siamo tornati lavorare in palestra per preparare la sfida di sabato in casa di Pinerolo, una sfida che ci porterà a giocare su di un campo difficile.".

Roma Volley Club - Honda Olivero S.Bernardo Cuneo

PRECEDENTI: Nessuno  

EX: Erblira Bici a S.Bernardo Cuneo nel 2020/2021 

Dichiarazioni: 
Margherita Muzi (Roma Volley Club): "“Quella contro Cuneo in occasione del Trofeo Astori è stata una partita di preparazione al campionato. C’è stata sicuramente un’evoluzione di gioco per entrambe e ora la posta in palio è diversa. Per noi, quello di domenica è infatti uno scontro diretto che abbiamo preparato con l’obiettivo di mettere in campo il nostro migliore gioco. Sicuramente giochiamo molto di squadra e questo è un punto a nostro favore, oltre ad avere delle ottime individualità. In allenamento stiamo cercando di mettere a punto tutte le indicazioni che di volta in volta, nelle gare ufficiali, raccogliamo, grazie anche a uno staff tecnico molto competente che ci permette di crescere ogni volta sempre di più. Ce la metteremo tutta.”".
Francesca Scola (Honda Olivero S.Bernardo Cuneo): "Guardando la classifica sicuramente sarà una partita molto importante sia per noi che per loro. Sono una squadra molto tenace e si merita il bel posizionamento attuale. Noi le abbiamo studiate e, come sempre, abbiamo preparato delle tattiche in funzione del loro gioco. Dovremo essere subito cariche fin dal primo punto perchè l'atteggiamento in queste partite fa spesso la differenza. Il nostro obiettivo è quello di mantenere costanza nella fase di cambio palla e nella fase di muro e difesa cercando di limitarle il più possibile, oltre ad essere brave in battuta.".

Megabox Ond. Savio Vallefoglia - Il Bisonte Firenze

PRECEDENTI: 4 (3 successi Il Bisonte Firenze, 1 successo Megabox Ond. Savio Vallefoglia)

EX: Alice Degradi a Azzurra Volley Firenze nel 2018/2019, 2019/2020; Laura Dijkema a Azzurra Volley Firenze nel 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020; Sara Panetoni a Azzurra Volley Firenze nel 2020/2021, 2021/2022, 2022/2023 

Dichiarazioni: 
Giulia Mancini (Megabox Ond. Savio Vallefoglia): "“La vittoria dello scorso sabato con Trento ci ha fatto molto bene, era da tempo che non facevamo punti e vincere ti porta ad essere più positiva e soddisfatta e questo migliora lo spirito e il morale con cui si lavora in allenamento durante la settimana. Ora arriva Firenze che è una squadra molto competitiva con giocatrici di esperienza che giocano molto spinto. Noi ci stiamo allenando tecnicamente e tatticamente per affrontare al meglio la partita. Li stiamo studiando al video, cercamdo di prepararci al meglio a muro e in difesa per far fronte al loro gioco e individuarne i punti deboli”.".
Coach Carlo Parisi (Il Bisonte Firenze): "La partita contro Vallefoglia si presenta molto complicata perché loro vengono dalla buona vittoria contro Trentino e devono confermare il cambio di rotta: la Megabox secondo me ha meno punti di quanti ne merita, perchè gioca bene ed è sempre molto organizzata a muro-difesa, come tutte le squadre di Psitola. Noi dobbiamo ripartire dalla prestazione di Novara, considerandola come una svolta nel nostro campionato: le ragazze devono prendere coscienza delle proprie potenzialità e devono avere più fiducia, come ci eravamo detti prima del match. Dopo un inizio complicato, abbiamo messo a dura prova la Igor e probabilmente avremmo meritato almeno un punto, ma comunque resta la bontà della prova, che come ho detto deve essere un punto di svolta nella nostra stagione: il campionato, tolte le prime quattro, è molto equilibrato e ogni domenica, compresa la prossima, si rischia grosso, quindi dovremo entrare in campo molto preparati soprattutto a livello mentale".

Volley Bergamo 1991 - Itas Trentino

PRECEDENTI: Nessuno  

EX: Nessuno 

Dichiarazioni: 
Giulia Gennari (Volley Bergamo 1991): "Ripartiamo da Pinerolo e speriamo in un crescendo che ci faccia uscire da questo momento. Ci mancano dei dettagli, solo che purtroppo sono quelli che fanno la differenza, perché mancano i momenti decisivi, le parti finali dei set e i set si vincono lì. Stiamo lavorando su questo e speriamo di riuscire a portare a casa una partita da tre punti che ci darebbe una gran bella soddisfazione".
Coach Marco Sinibaldi (Itas Trentino): "“E’ una partita senza dubbio molto importante visto che affronteremo una squadra che in classifica ci precede di pochi punti. Con il cambio di allenatore Bergamo ha trovato ulteriori stimoli per cercare di esprimere quelle che sono le potenzialità di un roster che credo non abbia ancora mostrato tutto il suo valore. Con il recupero di alcune atlete stiamo ritrovando un po’ alla volta la nostra quotidianità, anche se l’infortunio di Stocco ci limita non poco durante la settimana. Più che l’aspetto tecnico-tattico credo che domenica sarà cruciale l’atteggiamento mentale, l’approccio alla gara: chi avrà più fame e più aggressività mentale sarà sulla strada giusta per conquistare i tre punti”.".

Allianz Vero Volley Milano - Trasportipesanti Casalmaggiore

PRECEDENTI: 20 (6 successi Trasportipesanti Casalmaggiore, 14 successi Allianz Vero Volley Milano)

EX: Kara Bajema a Casalmaggiore nel 2020/2021; Adhuoljok John Majak Malual a Casalmaggiore nel 2021/2022, 2022/2023; Micha Danielle Hancock a Vero Volley nel 2017/2018, 2018/2019; Josephine Obossa a Vero Volley nel 2019/2020, 2020/2021, 2022/2023 - Allenatori: Marco Gaspari a Casalmaggiore nel 2018/2019, 2019/2020 

Dichiarazioni: 
Coach Marco Gaspari (Allianz Vero Volley Milano): ""Casalmaggiore ha dimostrato, anche a Conegliano, di giocarsela con tutte. Sarà molto importante far tesoro della partita di Istanbul, come spinta ulteriore per affrontare al meglio il match. La classifica è corta, soprattutto nelle prime quattro posizioni, e dobbiamo dare continuità a quanto stiamo facendo. Mi aspetto un avversario che verrà qui a giocare con serenità, provando a metterci in difficoltà: dobbiamo essere molto bravi a concentrarci sul campionato. Abbiamo ancora tre impegni ravvicinati con Casalmaggiore, Mulhouse e Cuneo, quindi, sarà importante tenere alta l'asticella".".
Giorgia Avenia (Trasportipesanti Casalmaggiore): ""Domenica scorsa contro Conegliano abbiamo fatto una buona gara contro un avversario molto forte esprimendo un buon livello di gioco e una buona intensità per più di due set. Stiamo preparando la gara con Milano allo stesso modo, concentrandoci su noi stesse, sul nostro gioco, sulle cose da migliorare, su un po' di fiducia da riacquistare. Approcceremo questa gara a visto aperto e, si spera, a mente libera continuando ad avere questo ritmo gara anche nelle prossime gare con Pinerolo e con Vallefoglia per provare a smuovere la classifica e soprattutto per il morale".".

Reale Mutua Fenera Chieri '76 - Uyba Volley Busto Arsizio

PRECEDENTI: 12 (5 successi Reale Mutua Fenera Chieri '76, 7 successi Uyba Volley Busto Arsizio)

EX: Kaja Grobelna a Uyba Busto Arsizio nel 2018/2019; Loveth Oghosasere Omoruyi a Uyba Busto Arsizio nel 2022/2023; Valeria Papa a Uyba Busto Arsizio nel 2015/2016; Ilaria Spirito a Uyba Busto Arsizio nel 2010/2011, 2012/2013, 2013/2014, 2016/2017, 2017/2018; Katerina Zakchaiou a Uyba Busto Arsizio nel 2022/2023; Giuditta Lualdi a Fenera Chieri '76 nel 2017/2018 

Dichiarazioni: 
Martha Anthouli (Reale Mutua Fenera Chieri '76): "Quella con lo Scandicci è stata una partita incredibile ma amara: avevamo la possibile di fare 3 punti. Questa è la pallavolo, dobbiamo aspettarci tutto e dare sempre il 100%. Siamo ovviamente tutti molto contenti per com'è andata in coppa con lo Zeleznicar, abbiamo fatto la nostra partita e ottenuto un buon risultato. Ora ci prepariamo alla partita con Busto. È una squadra buona e competitiva, come del resto tutte le squadre in Italia. Dobbiamo essere concentrate e votate alla vittoria.".
Dominika Sobolska (Uyba Volley Busto Arsizio): "Chieri ha esperienza e buoni giocatori, su tutte la mia amica Kaja Grobelna. In ogni caso possiamo fare bene, anche noi abbiamo dimostrato di poter fare una pallavolo di alto livello. Dobbiamo andare lì con la mente libera, senza pressione per il risultato. Dovremo battere bene per farle giocare poco al centro.".

Igor Gorgonzola Novara - Prosecco Doc Imoco Conegliano

PRECEDENTI: 43 (10 successi Igor Gorgonzola Novara, 33 successi Prosecco Doc Imoco Conegliano)

EX: Anna Danesi a Imoco Volley Conegliano nel 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019; Eleonora Fersino a Imoco Volley Conegliano nel 2018/2019, 2019/2020 
Sigla.com - Internet Partner