I risultati della quarta di ritorno di serie A1 femminile

18/03/2007

Esulta Chieri che vince 3 a 1 a Forlì Esulta Chieri che vince 3 a 1 a Forlì
Esulta Chieri che vince 3 a 1 a Forlì
Nell'attesa di Despar Perugia - Lines Ecocapitanata Altamura (mercoledì 21 marzo ore 20.30), la quindicesima giornata della Findomestic Volley Cup di Serie A1 ha fatto registrare cinque successi esterni nelle cinque partite disputate.
Dopo le vittorie di Novara a Piacenza nell'anticipo di mercoledì e della Scavolini Pesaro a Vicenza ieri sera, anche nelle tre gare giocate oggi il fattore campo non ha avuto alcun peso e le vittorie sono state conquistate dalle formazioni che giocavano in trasferta. La Play Radio Foppapedretti Bergamo ottiene un importante successo contro il Megius Padova in un PalaArcella tutto esaurito, disputando un match di alto livello e rimanendo così a sole quattro lunghezze di distanza dalla capolista Novara. Le ragazze di Fenoglio disputano un'ottima prova soprattutto a muro (saranno 19 i muri di squadra a fine gara) e trovano in Gruen (24 punti totali) e Piccinini due bocche di fuoco importanti. A Padova, che ha ritrovato capitan Leggeri e ha fa tto registrare l'esordio di Parkhomenko, non bastano i 15 punti personali di Pachale e Centoni per tenere il passo di Bergamo: la formazione di Micelli ha comunque dimostrato di potersela giocare fino in fondo, anche se ha commesso qualche errore di troppo nei momenti cruciali del match.
Seconda vittoria esterna consecutiva per il BigMat Sanpaolo Chieri che dopo Altamura espugna anche Forlì, conquistando tre punti preziosissimi che gli permettono di raggiungere in classifica la Minetti Infoplus Vicenza. L'inizio della gara è equilibrato, e il primo set se lo aggiudica Forlì ai vantaggi, grazie anche alla buona prova del neoacquisto Jerkov (18 punti per lei). Nel secondo Chieri rischia di capitolare sul 23-19 per la Tecnomec, ma reagisce con Erika (26) e Giovanna (17 punti con l'82% di efficacia in attacco), rimonta e conquista il set col parziale di 28-30. Questa è la svolta dell'incontro per Chieri che, sulle ali dell'entusiasmo, chiude facilmente 3-1 mentre Forlì perde lucidità e non riesce a controbattere, rimanendo così ferma a quota 5 punti in classifica. Nell'ultimo incontro in programma a Santeramo la Monte Schiavo Banca Marche Jesi supera in rimonta al tie-break le padroni di casa della Tena Volley. La formazione di Abbondanza, priva di Togut e Jaqueline, compie una vera e propria impresa: sotto 2 set a 0 trova la forza di reagire e trascinata da una straordinaria Bown autrice di 30 punti e da Simona Rinieri (19), si aggiudica il terzo (nel quale si trovava in svantaggio 14-11) e il quarto parziale portando così il match al tie-break. Nel set decisivo Jesi ha qualcosa in più e riesce così a conquistare due punti che parevano ormai insperati. Per la Tena di coach Ferrari una buona prestazione di fronte ad una squadra forte come Jesi, ma di certo c'è il rammarico per non aver chiuso la partita nel terzo set conquistando così la posta piena. 

4ª Giornata Ritorno (18/03/2007) - Regular Season A1, Stagione 2006/2007

MEGIUS VOLLEY PADOVA - PLAY RADIO FOPPAPEDRETTI BERGAMO 1-3 (19-25, 25-23, 20-25, 23-25)
MEGIUS VOLLEY PADOVA: Pachale 15, Rosso, Leggeri 11, Buckova 9, Sangiuliano 3, Centoni 15, Parkhomenko, Mifkova, Barbieri (L), Nikolic 11. Non entrati Boscoscuro, Vannini. All. Micelli Lorenzo.
PLAY RADIO FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Gruen 24, Croce (L), Barazza, Secolo 13, Paggi 11, Piccinini 19, Lo Bianco 1, Poljak 9. Non entrati Gujska, Barun, Sorokaite. All. Fenoglio Marco.
ARBITRI: Paolo Lavorenti, Gianni Bartolini.
NOTE - Spettatori 1100, incasso 6100, durata set: 25', 27', 27', 28'; tot: 107'.

TENA SANTERAMO - MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI 2-3 (27-25, 25-18, 17-25, 14-25, 10-15)
TENA SANTERAMO: Boteva, Willoughby 5, Benedito 12, Melean, Dushkyevich 13, Cicolari 12, Porzio (L), Luraschi 4, Marulli 14, Livingston 10. Non entrati Rodrigues, Mataloni. All. Ferrari Tommy.
MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI: Petkova 13, Giogoli, Marinova 2, Rinieri 19, Bown 30, Zilio (L), Travaglini, Calloni 8, Cella 14. Non entrati Togut, Pereira De Carvalho, Padua. All. Abbondanza Marcello.
ARBITRI: Francesco Piersanti, Giovanni Rossi.
NOTE - Spettatori 1200, incasso 3100, durata set: 28', 23', 24', 22', 14'; tot: 111'.

TECNOMEC FORLì - BIGMAT SANPAOLO CHIERI 1-3 (26-24, 28-30, 19-25, 21-25)
TECNOMEC FORLì: Garzaro 15, Brussa 12, Florentino 4, Dumler 8, Vecchi (L), Adams, Jerkov 18, Crozzolin 9. Non entrati Stacchiotti, Poli, Sintoni, Topic. All. Volpicella Giovanni.
BIGMAT SANPAOLO CHIERI: Ustymenko 5, Coimbra 26, Baliana Das Chagas 17, Fiorin 13, Joines 4, Mammadova 6, Ferretti 2, Borri (L), Vincenzi 10. Non entrati Petrolo, Merlotti. All. Guidetti Giovanni.
ARBITRI: Nico Castagna, Matteo Cipolla.
NOTE - durata set: 29', 32', 25', 24'; tot: 110'.

Anticipi di giornata:

MINETTI INFOPLUS VICENZA - SCAVOLINI PESARO 0-3 (21-25, 12-25, 20-25)
MINETTI INFOPLUS VICENZA: Curcic 10, Arrighetti 7, Conti, Petrauskaite 8, Dall'igna, Angeloni 5, Takahashi 6, Caponi, Ikic, Paccagnella 5, De Gennaro (L). Non entrati Radulovic. All. Benelli Manuela.
SCAVOLINI PESARO: Berg 2, Maculewicz 10, Steinbrecher 12, Dall'ora, Di Iulio, Mengarda, Costagrande 12, Tavares De Castro 15, Guiggi 6, Puerari (L), Muri. Non entrati Lunghi. All. Guimaraes Josè Roberto.
ARBITRI: Vito Sante Achille, Fabrizio Saltalippi.
NOTE - Spettatori 800, incasso 310000, durata set: 24', 19', 24'; tot: 67'.

REBECCHI CARIPARMA PIACENZA VOLLEY - SANT'ORSOLA ASYSTEL NOVARA 1-3 (19-25, 21-25, 25-17, 25-27)
REBECCHI CARIPARMA PIACENZA VOLLEY: Koleva 15, D'agostino, Ortolani 22, Seguì Lleonart, Tripiedi (L), Nicolini 8, Busso 15, Ginanneschi 9, Korkmaz 2, Przybysz. Non entrati Abernathy, Alletti. All. Barbieri Leonardo.
SANT'ORSOLA ASYSTEL NOVARA: Anzanello 11, Skowronska 8, Ballarini (L), Mert 3, Cecioni 10, Filipovics, Cardullo, Osmokrovic 23, Corbellini, Spasojevic 16. Non entrati Aguero, Elli. All. Chiappini Alessandro.
ARBITRI: Massimo Marchello, Nunzio Caltabiano.
NOTE - Spettatori 650, incasso 1700, durata set: 25', 22', 24', 30'; tot: 101'.

Posticipo:

DESPAR PERUGIA - LINES ECOCAPITANATA ALTAMURA mercoledì 21 marzo, ore 20.30

Classifica
Sant'Orsola Asystel Novara 42, PlayRadio Foppapedretti Bergamo 38, MonteSchiavo Banca Marche Jesi e Scavolini Pesaro 34, Despar Perugia 30, Megius Volley Padova 17, Minetti Infoplus Vicenza e Bigmat SanPaolo Chieri 16, Tena Santeramo 14, LinesEcocapitanata Altamura 12, Rebecchi Cariparma Piacenza 9, Tecnomec Forli' 5.
Note: 1 Incontro in meno: Despar Perugia, LinesEcocapitanata Altamura

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - Il prossimo turno
Martedì 20 marzo ore 20.30
Play Radio Foppapedretti Bergamo - Minetti Infoplus Vicenza
Sabato 24 marzo ore 16.00
Scavolini Pesaro - S.Orsola Asystel Novara
Domenica 18 marzo ore 18.00
Monte Schiavo Banca Marche Jesi - Despar Perugia
BigMat Sanpaolo Chieri - Tena Volley Santeramo
Tecnomec Forlì - Rebecchi Cariparma Piacenza
Lines Ecocapitanata Altamura - Megius Volley Padova

Sigla.com - Internet Partner