I risultati di A2 femminile: in testa bene Rivergaro, in coda Cremona batte Corridonia

09/04/2006

Il resto della classifica ha visto a centro graduatoria la Linea Medica Siram Roma perdere al tie break tra le mura amiche con la Zoppas Conegliano che guadagna due punti importanti per la corsa salvezza. Le romane invece ora sono a -7 dall'ultima posizione valida per partecipare ai play off promozione. Il ko con le venete, a quattro gare dal termine e soli 12 punti a disposizione, forse risulterà decisivo. Sempre a mezza via l'Europea 92 Isernia si è imposta al tie break sul campo dell'Aragona. Un campo quello della Gelati Gelma Seap che nonostante una classifica che oramai vede il club siciliano ancorato all'A2 solo grazie alla matematica, continua a dare filo da torcere alle avversarie.

In coda importanti successi in chiave salvezza per la Fornarina Civitanova (3-0) al retrocesso Pre Camp Collecchio e 3-2 della MagicPack Esperia Cremona sulla Pema Corplast Corridonia. Ad oggi, alla luce di questi risultati sarebbe proprio Corridonia a vestire i panni di quart'ultima.

I tabellini delle gare della 26ª giornata di a2 femminile:

FORNARINA CIVITANOVA MARCHE - PRE CAMP COLLECCHIO 3-0 (25-19, 25-14, 25-17) 
FORNARINA CIVITANOVA MARCHE: Okrachkova 12, Bragaglia 11, Cento, Spinato, Brussa 9, Giannotti 12, Gaggiotti (L), Teixeira Fratoni 12. Non entrati Stanga, Zeppoloni. All. Berselli Daniele.
PRE CAMP COLLECCHIO: Stacchiotti 1, Conti 7, Montani 4, Marinkovic 14, Rocca 1, Fanfoni, Foniciello 6, Corchia (L), Fabbri 7. Non entrati Astori, Golinelli. All. Cattani Claudio.
ARBITRI: Marco Turtù, Andrea Bellini.
NOTE - Spettatori 200, durata set: 22', 18', 20'; tot: 60'.

MAGIC PACK ESPERIA CREMONA - PEMA CORPLAST CORRIDONIA 3-2 (26-28, 25-22, 20-25, 25-23, 15-12) 
MAGIC PACK ESPERIA CREMONA: Bacchi 18, Rania 17, Vogel 9, Cester, Decordi 15, Carminati 1, Pincerato 3, Boscoscuro (L), Chihab 19. Non entrati D'agostino. All. Giannetti Giuseppe.
PEMA CORPLAST CORRIDONIA: Busso 12, Cibele 22, Alberti (L), Pettinari 2, Giuliodori 7, Callegaro 3, De Moraes 21, Banchieri 8, Polizzotto, Matricciani 6. Non entrati Canullo. All. Volpicella Giovanni.
ARBITRI: Lorenzo De Caroli, Giammarco Modi.
NOTE - Spettatori 500, incasso 946, durata set: 28', 24', 23', 25', 16'; tot: 116'.

LINES TRA.DE.CO. ALTAMURA - RISO SCOTTI PAVIA 3-1 (25-22, 25-20, 18-25, 25-21)
LINES TRA.DE.CO. ALTAMURA: Menshova 17, Biamonte 12, Serena 1, Romanò 14, Marc 13, Romanò 11, Perroni (L), Serena 4. Non entrati Russo, Ciacca. All. Guidetti Ettore.
RISO SCOTTI PAVIA: Fokkens 4, Terranova 7, Malvestito 5, Vindevoghel 25, Bocca 17, Pellecchia 10, Bo, Pollastrini (L), Tirozzi 2. Non entrati Caroli. All. Braia Rosario.
ARBITRI: Massimo Montanari, Nicola Roberto Savino.
NOTE - Spettatori 600, durata set: 24', 25', 21', 25'; tot: 95'.

SEA URBINO - DIMEGLIO BRUMS BUSTO ARSIZIO 1-3 (23-25, 22-25, 25-19, 26-28)
SEA URBINO: Cristino, Tassone Laura, Chiappa 1, Wagner 11, Basciano 14, Palazzetti 3, Saraga (L), Sacchi, Beconi 1, Benini 26, Kahumoku 12. Non entrati Ginesi. All. Capriotti Daniele.
DIMEGLIO BRUMS BUSTO ARSIZIO: Cozzi (L), Viganò 12, Rezzonico 1, Blom 22, Signori 15, Donets 10, Luciani 10, Luraschi 2. Non entrati Albini, Sannino, Confalonieri. All. Parisi Carlo.
ARBITRI: Andrea Gentile, Antimo Fiore.
NOTE - Spettatori 80, incasso 100, durata set: 19', 24', 23', 28'; tot: 94'.

GELATI GELMA SEAP ARAGONA - EUROPEA 92 ISERNIA 2-3 (25-20, 21-25, 16-25, 25-16, 12-15) 
GELATI GELMA SEAP ARAGONA: Boteva 17, Kovakova 16, Gotte, Del Rio Aid Carrea, Parisi (L), Spataro 3, Rotondo 4, Scilipoti 1, Costa De Conceicao 14, Casoli 13. Non entrati Scollo, Pilota. All. Sarcinella Marcello.
EUROPEA 92 ISERNIA: Zamponi 4, Sokolova 30, Palazzini 15, Maser 6, Catalano (L), Zanolla 8, Vanni 9, Sansonna 8, Genangeli 2. Non entrati Peluso, Moncada. All. Montemurro Francesco.
ARBITRI: Andrea Savino, Riccardo Pedemonte.
NOTE - Spettatori 400, incasso 250, durata set: 21', 23', 21', 21', 15'; tot: 101'.

UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO - PALLAVOLO VIRTUS ROMA 3-2 (25-13, 25-19, 20-25, 26-28, 15-13) 
UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO: Lugli 8, Breda, Brinkman 19, Grando 17, Pinese 9, Golinelli (L), Mikusova 8, Ruoso, Beccaria 16, Chiaro, Shaposhnikov 8. Non entrati Santisi. All. Cuccarini Giuseppe.
PALLAVOLO VIRTUS ROMA: Palmeri 6, Tanturli 3, Arrington 12, Savostianova 20, Krasteva (L), Musti De Gennaro 24, Brusegan, Crawford 16, Bruschini, Giovannini 1. Non entrati Iosco, Prisco. All. Cristofani Luca.
ARBITRI: Alessandro Perdisci, Pierluigi Orpianesi.
NOTE - durata set: 19', 21', 24', 34', 18'; tot: 116'.

REBECCHI RIVERGARO PIACENZA - MARCHE METALLI CASTELFIDARDO 3-0 (25-11, 25-15, 25-22)
REBECCHI RIVERGARO PIACENZA: Koleva 20, Drozina 2, Molinengo (L), Nicolini 7, Ghisleni, Ginanneschi 8, Parenti 5, Przybysz 15. Non entrati Roani, Elli. All. Barbieri Leonardo.
MARCHE METALLI CASTELFIDARDO: Serafini 5, Mazzoni (L), Cicolari 3, Swiderek, Campanari 10, Sorokaite 9, Negrini 6. Non entrati Starovic, Cruciani, Homzova Fantaccini. All. Salvagni Francois.
ARBITRI: Massimo Marchello, Nunzio Caltabiano.
NOTE - Spettatori 1450, incasso 2200, durata set: 18', 20', 21'; tot: 59'.

LINEA MEDICA SIRAM ROMA - ZOPPAS CONEGLIANO 2-3 (25-16, 25-23, 22-25, 23-25, 12-15)
LINEA MEDICA SIRAM ROMA: Corvese 3, Grassi, Vingaretti, Fanella 6, Rumes 20, Giogoli 2, Donà 15, Prosperi (L), Mattiolo 16, Nagy 21, Canuti. Non entrati Scognamillo. All. Giribaldi Paolo.
ZOPPAS CONEGLIANO: Costagrande 4, Momoli 12, Piccoli, Marcon (L), Tonelli 4, Martin, Bonan, Rizzo 13, Serafin 17, Cortinas Lopez 13, Plchotova 15. Non entrati Biasi. All. Martinez Mario.
ARBITRI: Rossella Piana, Maurizio Cardaci.
NOTE - Spettatori 200, durata set: 20', 24', 25', 25', 12'; tot: 106'.


FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 femminile – La classifica dopo 26 giornate:
Rebecchi Rivergaro 64, Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 57, MarcheMetalli Castelfidardo 56, Dimeglio Brums Busto Arsizio 50, Lines Tra.De.Co. Altamura 50, Linea Medica Siram Roma 43, Pallavolo Virtus Roma 42, Europea 92 Isernia 40, Zoppas Conegliano 38, Fornarina Civitanova 36, Riso Scotti Pavia 35, Magic Pack Esperia Cremona 35, Pema Corplast Corridonia 34, Gelati Gelma Seap Aragona 23, Sea Urbino 16, Pre Camp Collecchio 5.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A2 femminile – Il prossimo turno:
Mercoledì 12 aprile ore 20.30
A Pavia: Riso Scotti Pavia – Sea Urbino
A Altamura: Lines Tra.De.Co Altamura – Gelati Gelma Seap Aragona
A Isernia: Europea 92 Isernia – Pema Corplast Corridonia
A Collecchio: Pre Camp Collecchio – Linea Medica Siram Roma
A Busto Arsizio: DiMeglio Brums Busto Arsizio – Unicom Starker Kerakoll Sassuolo
A Conegliano: Zoppas Conegliano – Magic Pack Esperia cremona
A Civitanova: Fornarina Civitanova – Marche Metalli Castelfidardo
A Roma: Pallavolo Virtus Roma – Rebecchi Rivergaro

Sigla.com - Internet Partner