Il 6 gennaio al PalaGeorge di Montichiari la Nazionale Italiana sfida gli “Amici del Bovo” in memoria del grande campione scomparso

13/11/2015

Vigor Bovolenta Vigor Bovolenta
Vigor Bovolenta
Il 6 gennaio 2016 presso il PalaGeorge di Montichiari torna il “Bovo Day”, la manifestazione che da diversi anni viene organizzata in ricordo del grande campione Vigor Bovolenta scomparso prematuramente il 24 marzo 2012.
L’evento, oltre ad onorare la memoria di “Bovo” vuole sensibilizzare ed educare le società sportive sull’importanza del defibrillatore: perché serve e come usarlo. L’incasso sarà quindi interamente investito nell’acquisto di defibrillatori da destinare alle Società di Volley o a scuole dove a tutt’oggi non c’è la presenza di questo strumento.
La manifestazione, organizzata dai Comitati Fipav Provinciali di Verona e Brescia, promossa dalle due Leghe di Serie A (Maschile e Femminile) e come sempre da alcuni degli amici del campione scomparso, vivrà il suo momento centrale con la sfida tra la Nazionale Azzurra e la squadra “Amici del Bovo”, composta da una selezione di campioni italiani e stranieri che hanno conosciuto e giocato con il grande Vigor. Faranno da cornice anche altri eventi collaterali, tra cui una festa del Minivolley e la sfida tra i Veterans e le ragazze della Metalleghe Sanitars Montichiari di Serie A1 Femminile.
Il Presidente della Lega Pallavolo Serie A, Albino Massaccesi, saluta così l’importanza dell’evento: “Il fine dell’iniziativa è bellissimo e siamo fieri, come Lega Pallavolo Serie A, di poter dare il nostro piccolo contributo. La scomparsa di Vigor, una persona che ha lasciato un grande ricordo nella nostra memoria e nei nostri cuori, oggi diventa un messaggio di vita. Avere il defibrillatore in ogni palestra è l’obiettivo di chi sa fare sport in maniera responsabile”.
Sigla.com - Internet Partner