Il Giappone batte l'Italia

10/06/2007

Gavotto in attaccoGavotto in attacco
Gavotto in attacco
I COMMENTI DOPO PARTITA DELLA SQUADRA ITALIANA
MONTALI: “Il Giappone oggi ha giocato una grande gara. All’inizio non siamo riusciti a bloccarli a muro e il sistema muro-difesa non ha funzionato e questo non ci ha consentito di contraccare. Poi ci siamo ripresi, abbiamo rimontato, e all’inizio del quinto set abbiamo avuto un paio di occasioni. Per avvantaggiarci, ma non le abbiamo sfruttate. Gli arbitri? Non hanno diretto bene la gara, non solo nel quarto e nel quinto set, ma anche in precedenza.”
CISOLLA: “Peccato che una manifestazione come la World League in cui giocano le migliori squadre del mondo non veda in campo anche le migliori coppie arbitrali. Quella di oggi ha sbagliato molto. Questo non giustifica la nostra prestazione, che non è stata positiva anzi.”
PAPARONI: “Noi abbiamo fatto degli errori stupidi, ma anche gli arbitri hanno sbagliato parecchio a nostro favore. Sono state due partite diverse l’una dall’altra: sabato siamo partiti male, ma dal secondo set abbiamo preso le giuste misure e vinto. Oggi il Giappone ha giocato molto bene. Loro dal punto di vista tecnico sono molto bravi e se gli lasci spazio ti fanno male. Noi non siamo stati abbastanza continui.”
MATTERA: “ Ero entrato bene in partita, ma durante gli ultimi scambi del quarto set ho ricevuto una pallanata sull’occhio sinistro. Lì per lì mi sono preoccupato non vedevo bene, non ero in grado di rientrare in campo. Poi la situazione si è normalizzata ed ora sto bene.”
Sigla.com - Internet Partner