Il programma della quinta giornata di regular season di A2 maschile

04/11/2016

Il programma della quinta giornata di regular season di A2 maschile
Serie A2 UnipolSai
Arriva la 5a giornata di andata. Alle 20.30 di domani doppio anticipo nel Girone Bianco: Club Italia ospita Aversa, Lagonegro riceve S. Croce. Domenica 6 novembre alle 12.00 Alessano – Tuscania, alle 18.00 Siena – Potenza Picena e alle 19.30 Ortona – BCC Castellana Grotte. Il Girone Blu va in scena tutto domenica: alle 16.00 Materdomininivolley – Bergamo, alle 18.00 Civita Castellana – Spoleto, Cantù – Reggio Emilia e Grottazzolina – Mondovì. Alle 19.30 si chiude con Brescia – Montecchio Maggiore
 
La formula del Campionato di Serie A2 UnipolSai, con i match di Regular Season diluiti tra il sabato e la domenica, consente agli allenatori di lavorare in tranquillità durante la settimana e agli atleti di recuperare le energie. È plausibile attendersi un 5° turno di andata scoppiettante nei due raggruppamenti. Una poltrona per due nel Girone Bianco con Emma Villas Siena e BCC Castellana Grotte prime a punteggio pieno e ancora imbattute. I toscani ospitano la GoldenPlast Potenza Picena (domenica 6 novembre alle 18.00), i pugliesi vanno nella tana della Sieco Service Ortona (domenica alle 19.30). Nel Girone Blu Pool Libertas Cantù in testa a quota 9 in attesa di accogliere la Conad Reggio Emilia (domenica alle 18.00). Seconde in classifica a 7 punti: VBC Mondovì, Ceramica Globo Civita Castellana e Centrale del Latte McDonald’s Brescia.
Il Club Italia Crai Roma è ancora a secco di punti dopo quattro giornate e cerca un exploit interno nell’anticipo di domani sera alle 20.30. Sotto di due set con Ortona tra le mura amiche, nel quarto turno i ragazzi di Michele Totire hanno sfiorato la rimonta vincendo il terzo parziale per poi crollare di netto nel cuore del quarto set. In arrivo la Sigma Aversa, quarta forza del girone a 6 punti in coabitazione con Potenza Picena e Santa Croce sull’Arno. La formazione di Pasquale Bosco è reduce dalla vittoria corsara in rimonta ottenuta sul campo di Lagonegro e adesso vuole sfruttare l’esperienza dei suoi giocatori di punta per strappare un altro colpo esterno contro l’ultima della classe.
Basi Grafiche Geosat Lagonegro in cerca di riscatto nel secondo incontro consecutivo in casa dopo la débacle contro Aversa nell’ultima giornata, domani alle 20.30, nella centesima gara di Gabriele il sestetto lucano proverà a contrastare una squadra insidiosa. I padroni di casa punteranno forte su Galabinov e Boesso. Al PalAlberti la Kemas Lamipel Santa Croce si presenta per risollevare il morale dopo la sconfitta lampo nel derby toscano, durato appena 80 minuti contro la corazzata Siena riuscendo a impensierire solamente in chiusura del primo set gli ospiti, impenetrabili a muro e brillanti in ricezione. I Lupi vogliono vincere per scavalcare Tuscania al terzo posto.
L’Aurispa Alessano scende in campo domenica alle 12.00 per dimenticare la scena muta nel derby pugliese al PalaGrotte, perso 3-0 in poco più di 70 minuti contro la capolista BCC Castellana Grotte. I salentini nei 4 incontri ufficiali hanno sempre perso con la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, reduce dalla doccia fredda dell’Eurosuole Forum, che ha pregiudicato l’imbattibilità stagionale. La squadra è chiamata a un’altra gara impegnativa lontano dal PalaMalè. Contro Potenza Picena i viterbesi hanno vinto d’astuzia il primo set per poi subire il ritorno dei giovani rivali.
La schiacciasassi Emma Villas Siena vuole proseguire il tragitto immacolato domenica alle 18.00 al PalaEstra. Quattro gare giocate e quattro vittorie con il massimo scarto per il collettivo guidato da Paolo Tofoli. Nemmeno il clima da derby dell’ultimo turno ha scalfito un gruppo imperturbabile che per ora non sembra avere punti deboli. La GoldenPlast Potenza Picena è quinta in classifica a quota 6, ma con gli stessi punti di Aversa, quarta, e S. Croce, sesta. Gli uomini di Adriano Di Pinto vanno a punti da 3 gare consecutive e nell’ultimo match hanno sconfitto 3-1 Tuscania. Decisiva la fase muro-difesa negli ultimi tre parziali. Letale Argenta autore di 29 punti. Precedenti in parità con l’Emma Villas (1-1).
La Sieco Service Ortona è in cerca di continuità dopo la vittoria corsara per 3-1 centrata nella capitale contro il Club Italia. Domenica alle 19.30 in programma per gli abruzzesi la seconda partita stagionale sul proprio campo. Al debutto è arrivato uno stop per 3-1 contro S. Croce. Non sarà facile con la capolista in cui milita l’ex Scio. La BCC Castellana Grotte è l’unica formazione della Serie A2 UnipolSai a tenere il ritmo di Siena. In vetta alla classifica con 12 punti come i toscani, la squadra di Giuseppe Lorizio vuole centrare due successi con Ortona e Club Italia per arrivare a punteggio pieno al big match esterno con l’Emma Villas. Intanto i pugliesi festeggiano i 1000 follower sul photosocial.
 
La Materdominivolley.it Castellana Grotte, ultima della classifica del girone blu a 2 punti, ma con la sfida esterna contro Spoleto da recuperare, inaugura domenica 6 novembre alle 16.00 la quinta giornata del Girone Blu al PalaGrotte. Il team di Vincenzo Fanizza vuole punti nello scontro diretto, che coincide con la partita numero 200 di Bellei in Regular Season. La Caloni Agnelli Bergamo, formazione di belle speranze, che però si trova in cattive acque dopo la caduta interna al tie break di sabato con Mondovì, ha messo da parte solo 4 punti finora, ma potrebbe rilanciare le proprie ambizioni con una vittoria in trasferta sul campo della Materdominivolley, mai battuta negli unici due precedenti.
La Ceramica Globo Civita Castellana è chiamata a un esame molto impegnativo nel proprio quartier generale contro una matricola dall’elevato potenziale. Terzo a 7 punti, gli stessi però in di Mondovì e Brescia, il collettivo di Alessandro Spanakis si è imposto per 3-1 a Grottazzolina raccogliendo la sua seconda affermazione consecutiva. La Monini Spoleto, quinta a 6 punti con una gara in meno, vista la necessità di usare il palazzetto per far fronte all’emergenza del terremoto, ha ripreso ad allenarsi a Trevi e prepara una trasferta delicata. Una sola sconfitta nel torneo per il sestetto umbro, di misura al debutto con Mondovì. Centesima gara di Morelli e Vanini in Regular Season.
La Pool Libertas Cantù si è ripresa la vetta della classifica a 9 punti con la vittoria nel blitz in quattro set sul campo di Montecchio Maggiore. Una prova di forza con il giovane Cordano al palleggio, 17enne di scuola Lube. Un innesto imposto dal forfait immediato di capitan Gerosa, in forse per domenica. Il baby talento si è dimostrato all’altezza. La Conad Reggio Emilia, che va a punti da 3 giornate ed è settima in classifica con 4 lunghezze di ritardo sulla vetta, approda al PalaParini di Cantù per il match di domenica alle 18.00 in attesa del millesimo punto di Dolfo in Regular Season e dopo il successo netto con Brescia. Su 6 scontri diretti gli emiliani hanno battuto 4 volte i brianzoli.
La Videx Grottazzolina ha un’altra chance di fronte al pubblico amico per tornare alla vittoria. Domenica scorsa i marchigiani hanno registrato il primo dispiacere interno, in 4 set con Civita Castellana, e ora intendono muovere una classifica che li vede a 4 punti, penultimi a braccetto con Bergamo. La neopromossa ha le potenzialità per impensierire il VBC Mondovì, collettivo piemontese che dista 2 lunghezze dal primo posto nel Girone Blu. Dopo lo scivolone della seconda giornata a Brescia, gli uomini di Mauro Barisciani si sono rifatti con l’impresa casalinga in 3 set con Montecchio Maggiore e l’exploit firmato al tie break nel palasport di Bergamo. In forse Cattaneo, per il recente incidente occorso a causa di un morso di un cane alla mano.
La Centrale del Latte McDonald’s Brescia vede la testa della classifica a portata di sorpasso nonostante il giro a vuoto dell’ultima giornata con il massimo scarto al PalaBigi di Reggio Emilia. La formazione di Roberto Zambonardi, domenica alle 19.30, cercherà di capitalizzare il turno casalingo con un successo contro la sorpresa del Gruppo Blu. Il Sol Lucernari Montecchio Maggiore vanta 6 punti in classifica come la Monini Spoleto, ma dopo uno sprint di Regular Season da applausi, si è adagiato nella trasferta di Mondovì sfuggita di mano in soli 3 set e, dopo il vantaggio iniziale tra le mura amiche, ha subito una rimonta contro Cantù, l’attuale capolista del raggruppamento a 9 punti.
 
5a giornata di andata Serie A2 UnipolSai - GIRONE BIANCO
Sabato 5 novembre 2016, ore 20.30
Club Italia Crai Roma - Sigma Aversa  Diretta Lega Volley Channel
(Scarfò-Marotta)
Addetto al Video Check: Caponi  Segnapunti: Conti
Basi Grafiche Geosat Lagonegro - Kemas Lamipel Santa Croce  Diretta Lega Volley Channel
(Autuori-Vecchione)
Addetto al Video Check: Picerno  Segnapunti: Restaino
Domenica 6 novembre 2016, ore 12.00
Aurispa Alessano - Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania  Diretta Lega Volley Channel
(Prati-Di Bari)
Addetto al Video Check: Chiriatti  Segnapunti: Cataldo
Domenica 6 novembre 2016, ore 18.00
Emma Villas Siena - GoldenPlast Potenza Picena  Diretta Lega Volley Channel
(Cerra-Bellini)
Addetto al Video Check: Bolici  Segnapunti: Pinto
Domenica 6 novembre 2016, ore 19.30
Sieco Service Ortona - BCC Castellana Grotte  Diretta Lega Volley Channel
(Rolla-Toni)
Addetto al Video Check: Finucci  Segnapunti: Tucci
 
Classifica Girone Bianco
Emma Villas Siena 12, BCC Castellana Grotte 12, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 7, Sigma Aversa 6, GoldenPlast Potenza Picena 6, Kemas Lamipel Santa Croce 6, Sieco Service Ortona 5, Aurispa Alessano 5, Basi Grafiche Geosat Lagonegro 1, Club Italia Crai Roma 0
 
5a giornata di andata Serie A2 UnipolSai - GIRONE BLU
Domenica 6 novembre 2016, ore 16.00
Materdominivolley.it Castellana Grotte - Caloni Agnelli Bergamo  Diretta Lega Volley Channel
(Morgillo-Moratti)
Addetto al Video Check: Sasso  Segnapunti: Iaia
Domenica 6 novembre 2016, ore 18.00
Ceramica Globo Civita Castellana - Monini Spoleto  Diretta Lega Volley Channel
(De Simeis-Caretti)
Addetto al Video Check: Fabri  Segnapunti: Costa
Pool Libertas Cantù - Conad Reggio Emilia  Diretta Lega Volley Channel
(Pristerà-Santoro)
Addetto al Video Check: Mamprin  Segnapunti: Gentile
Videx Grottazzolina - VBC Mondovì  Diretta Lega Volley Channel
(Zingaro-Mattei)
Addetto al Video Check: Morganti  Segnapunti: Traini
Domenica 6 novembre 2016, ore 19.30
Centrale del Latte McDonald’s Brescia -Sol Lucernari Montecchio Maggiore  Diretta Lega Volley Channel
(Stancati-Pozzi)
Addetto al Video Check: Scotti  Segnapunti: Pelati
 
Classifica Girone Blu
Pool Libertas Cantù 9, VBC Mondovì 7, Ceramica Globo Civita Castellana 7, Centrale del Latte McDonald's Brescia 7, Monini Spoleto 6, Sol Lucernari Montecchio Maggiore 6, Conad Reggio Emilia 5, Videx Grottazzolina 4, Caloni Agnelli Bergamo 4, Materdominivolley.it Castellana Grotte 2
1 incontro in meno: Monini Spoleto, Materdominivolley.it Castellana Grotte
Sigla.com - Internet Partner