Il programma della seconda giornata di serie A1 maschile

12/10/2012

Il programma della seconda giornata di serie A1 maschile
Passata la prima giornata tra sorprese e conferme, la Serie A1 si prepara per il secondo match della stagione regolare. Con l’Itas Diatec Trentino impegnata nel Mondiale per Club a Doha (il match contro la Sir Safety Perugia è quindi posticipato al 7 novembre), saranno cinque i match della massima serie che si giocheranno in questo weekend. Si inizia sabato 13 ottobre in diretta su RAI Sport 1 (ore 17.30) con il match tra la Tonno Callipo Vibo Valentia e Casa Modena. La squadra calabrese è stata la vera sorpresa della prima di Campionato con il successo da 3 punti ottenuto in casa di Trento (la Tonno Callipo non aveva mai vinto in Trentino) ed in questo turno si prepara a ripetere la solida prestazione di domenica scorsa contro Casa Modena che arriva in Calabria determinata grazie all’avvio casalingo convincente contro la Marmi Lanza Verona. Proprio i veneti avranno l’opportunità di riscattarsi domenica 14 ottobre in diretta su RAI Sport 1 (ore 17.30) nella sfida che li vede contrapposti al’Andreoli Latina, che nella prima gara stagionale ha dominato il match contro Perugia. Alle 18.00 il PalaFontescodella “tricolore”, grazie alla pavimentazione della Mondo realizzata con i colori della bandiera italiana, ospita la prima gara interna dei Campioni d’Italia della Cucine Lube Banca Marche Macerata: la squadra sarà priva dello schiacciatore Jiri Kovar fuori per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro accorsa ieri durante l’amichevole contro la Sir Safety Perugia . Ospite nelle Marche sarà la BCC-NEP Castellana Grotte di Flavio Gulinelli che, dopo aver esordito contro la Bre Banca Lannutti Cuneo (vittoria per i piemontesi 3 a 1), deve affrontare un altro impegno duro scontando anche l’assenza di Ludovico Dolfo, operato al ginocchio e fermo per le prossime 4 settimane. Archiviata la lunga trasferta pugliese, la Bre Banca Lannutti Cuneo riabbraccia il proprio pubblico nella prima gara interna della stagione che la vede alle prese con la CMC Ravenna, caduta nell’esordio a causa anche di numerose assenze che Antonio Babini spera di recuperare nel match di questa giornata. Il netto 3 a 0 in casa di Ravenna ha fatto iniziare con il piede giusto l’annata della Copra Elior Piacenza che, al PalaBanca ed in diretta web su Sportube.tv, attende per questa seconda giornata l’Altotevere San Giustino, caparbia nel match contro Macerata della scorsa settimana.

Prossimo turno seconda giornata di andata Serie A1 maschile

Sabato 13 ottobre 2012, ore 17.30
Tonno Callipo Vibo Valentia - Casa Modena Diretta Rai Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it (Cesare-Caltabiano)
Domenica 14 ottobre 2012, ore 17.30
Marmi Lanza Verona - Andreoli Latina Diretta Rai Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it (Sampaolo-Pasquali)
Domenica 14 ottobre 2012, ore 18.00
Cucine Lube Banca Marche Macerata - BCC-NEP Castellana Grotte (Prandi-Boris)
Bre Banca Lannutti Cuneo - CMC Ravenna (Sobrero-Balboni)
Copra Elior Piacenza - Altotevere San Giustino Diretta Sportube.tv (Bartolini-Braico)
Mercoledì 7 novembre 2012, ore 20.30
Sir Safety Perugia - Itas Diatec Trentino

Classifica
Copra Elior Piacenza 3, Andreoli Latina 3, Casa Modena 3, Bre Banca Lannutti Cuneo 3, Cucine Lube Banca Marche Macerata 3, Tonno Callipo Vibo Valentia 3, Itas Diatec Trentino 0, Altotevere San Giustino 0, BCC-NEP Castellana Grotte 0, Marmi Lanza Verona 0, Sir Safety Perugia 0, CMC Ravenna 0

Tonno Callipo Vibo Valentia - Casa Modena
PRECEDENTI: 14 (3 successi Vibo Valentia, 11 successi Modena)
EX: Marcello Forni a Modena nel 1996-1997 (Sett. Giovanile), dal 1997 al 1999, nel 2000-2001 e nel 2005-2006, Andrea Sala a Vibo Valentia nel 2004-2005.
A CACCIA DI RECORD
In Campionato: Marcello Forni – 4 muri vincenti ai 200 (Tonno Callipo Vibo Valentia); Marco Piscopo – 4 punti ai 1500 (Casa Modena).

Tine Urnaut (Tonno Callipo Vibo Valentia): “Quella contro Modena sarà di sicuro una partita molto difficile. Loro hanno un’ottima squadra che sta già dimostrando di poter giocare molto bene e noi ci stiamo preparando a questa sfida con molta concentrazione: sappiamo che Modena ha giovani molto interessanti e anche giocatori esperti. Tatticamente stiamo facendo un gran lavoro per affrontarli al meglio e se riusciremo a mettere in pratica tutto questo sarà davvero una bella sfida, ma molto dipenderà dal nostro gioco”.

Dick Kooy (Casa Modena): “C’è un bel clima tra di noi, la vittoria di domenica ci voleva ma sappiamo che a Vibo sarà più dura e Angelo Lorenzetti tiene sempre molto alto il livello di attenzione ed intensità in allenamento. La Tonno Callipo è riuscita a vincere a Trento: lo ha fatto giocando molto bene ed ora si presenterà davanti al suo pubblico bella carica. La diagonale alzatore-opposto gioca insieme ormai da un anno ed è uno dei loro punti di forza: Coscione è un ottimo palleggiatore e gioca molto veloce; Klapiwijk lo conosco bene e già l’anno scorso è stato uno dei giocatori che ha fatto più punti in Serie A1. Noi siamo giovani, dobbiamo avere il coraggio della gioventù, ma usare anche molto la testa”.

Marmi Lanza Verona - Andreoli Latina
PRECEDENTI: 16 (11 successi Verona, 5 successi Latina)
EX: Francesco De Marchi a Latina nel 2008-2009, Stefano Patriarca a Verona nel 2011-2012, Daniele Sottile a Verona dal 2007 al 2010.
A CACCIA DI RECORD
In Campionato e Coppa Italia: Marco Meoni – 2 punti ai 1000 (Marmi Lanza Verona); Sergio Noda Blanco - 2 muri vincenti ai 100 (Andreoli Latina).

Mauro Gavotto
(Marmi Lanza Verona): “Latina è una squadra che rispetto alla scorsa stagione si è rinforzata con l’innesto di Rauwerdink, ma il punto cruciale è che noi dobbiamo giocare la nostra pallavolo senza guardare chi c’è dall’altra parte del campo. Sarà bello giocare in casa davanti al nostro pubblico. Nella prima giornata ci è mancata la tranquillità e la spregiudicatezza di giocare la nostra pallavolo: con Modena non siamo riusciti a far emergere una buona pallavolo a partire proprio dalla battuta che dovrebbe essere un nostro punto di forza”.

Jakub Jarosz
(Andreoli Latina): “Sarà la nostra seconda partita in Campionato, una gara molto importante per continuare il nostro percorso di crescita. Verona è una squadra con giocatori con grande esperienza e dobbiamo stare attenti a questo. Dalla prima all’ultima palla ce la dobbiamo mettere tutta per portar via l’intera posta in palio”.

Cucine Lube Banca Marche Macerata - BCC-NEP Castellana Grotte

PRECEDENTI: 5 (4 successi Macerata, 1 successo Castellana Grotte)
EX: Alessandro Paparoni a Macerata nel 1996-1997 (Sett. Giovanile), dal 1997 al 2002, dal 2003 al 2008, dal 2009 al 2011.
A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Jiri Kovar – 2 attacchi vincenti ai 500 (Cucine Lube Banca Marche Macerata).
In Campionato e Coppa Italia: Enrico Cester – 4 muri vincenti ai 200, Giulio Sabbi – 1 partita giocata alle 100 (BCC-NEP Castellana Grotte).

Alberto Giuliani
(allenatore Cucine Lube Banca Marche Macerata): “Il campionato italiano non propone mai delle partite dal pronostico scontato perché i valori sono molto livellati, tutte le squadre sono ben preparate tatticamente e questa gara con Castellana Grotte va dunque assolutamente presa con le molle. Oltre al valore tecnico della formazione pugliese c’è anche da tenere conto del fatto che Castellana Grotte ci affronterà con la voglia di fare i primi punti in classifica, vista la sconfitta con Cuneo all’esordio. Ma noi dobbiamo conquistare i tre punti”.

Alessandro Paparoni
(BCC-NEP Castellana Grotte): “Macerata per me avrà sempre un sapore particolare: è la società dove sono cresciuto, una società molto importante dove ho cominciato a giocare e dove ho ottenuto i primi successi; quindi sicuramente non può essere per me una partita come le altre. Fortunatamente sono stato lì in precedenza da avversario quindi spero di non pagare troppo il fatto di essere emozionato, e cercherò di essere tranquillo e godermela. Poi parlando in generale sarà sicuramente una partita difficile: Macerata ha dimostrato anche in Supercoppa di essere in forma oltre che essere fra le più forti del Campionato. Non sarà facile ma credo che dobbiamo pensare solo a noi stessi e cercare di fare un passo avanti rispetto alla partita con Cuneo dove già abbiamo fatto vedere qualcosa di buono, nella speranza di migliorarci ogni domenica”.

Bre Banca Lannutti Cuneo - CMC Ravenna
PRECEDENTI: 2 (2 successi Cuneo)
EX: Stefano Moro a Cuneo dal 1998 al 2001 (Serie B1) e dal 2003 al 2005.
A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Sebastian Creus – 1 muro vincente ai 200 (CMC Ravenna).
In Campionato: Stefano Mengozzi – 3 muri vincenti ai 200 (CMC Ravenna).

Tsvetan Sokolov
(Bre Banca Lannutti Cuneo): “Domenica scorsa abbiamo giocato una buona gara a Castellana Grotte. Le prime partite di Campionato sono difficili, perché non si conoscono bene le squadre avversarie. Il pensiero deve essere quello che dobbiamo vincere, giocare al 100% fino alla fine, per ottenere come risultato la vittoria. Domenica prossima, in casa contro Ravenna, la partita dovrà essere simile a quella disputata a Castellana Grotte: dobbiamo continuare a giocare bene per conquistare altri tre punti”.

Antonio Babini
(allenatore CMC Ravenna): “Veniamo da una settimana di lavoro molto intenso con il quale abbiamo soprattutto cercato di correggere gli errori commessi nella gara contro Piacenza. Naturalmente quella di Cuneo è una delle trasferta più difficili del campionato e non è facile pensare di poter fare risultato. La CMC vuole però in prima battuta riscattare la prova opaca dell'esordio e poi lottare sempre e comunque fino all’ultima palla”.

Copra Elior Piacenza - Altotevere San Giustino
PRECEDENTI: non esistono confronti diretti tra questi due club
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni.
A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Samuele Papi – 11 punti ai 6000, Hristo Zlatanov – 8 punti ai 6500 (Copra Elior Piacenza); Giorgio De Togni – 4 punti ai 1000 (Altotevere San Giustino).
In Campionato: Philip Holt – 2 battute vincenti alle 100, Frantisek Ogurcak – 2 attacchi vincenti ai 1000 (Copra Elior Piacenza); Alessio Fiore – 1 muro vincente ai 100 (Altotevere San Giustino).

Gabriele Cottarelli (Direttore Generale Copra Elior Piacenza): “Ci attende una partita diversa rispetto a quella giocata domenica scorsa contro Ravenna che, con la mancanza di Rooney, si è dimostrata in difficoltà. San Giustino nella sua prima partita ha dato prova di buone capacità: dobbiamo quindi essere sempre all'erta con un'avversaria simile, ed abbiamo inoltre il dovere di prepararci mentalmente e fisicamente per uscire al meglio dal match di domenica che, tra l'altro, corrisponderà al nostro esordio di fronte al pubblico piacentino che si aspetta tanto da questa squadra”.

Marco Fenoglio
(allenatore Altotevere San Giustino): “Domenica San Giustino giocherà contro un’altra squadra costruita per lottare per le posizioni di vertice della classifica. Dovremo disputare una prestazione di altissimo spessore perché affronteremo un team con tanti campioni. L’obiettivo è ripetere la prova offerta contro Macerata, e migliorare su quegli aspetti che ci possono permettere di effettuare un ulteriore passo in avanti: daremo tutto per mettere in crisi Piacenza e per esprimerci al massimo del nostro potenziale”.

Il programma media
Volley in Tv e Radio

Diretta Rai Sport 1 a partire dalle ore 17.30

Diretta streaming su www.raisport.rai.it
Sabato 13 ottobre 2012
Tonno Callipo Vibo Valentia – Casa Modena
Commento di Marco Fantasia e Claudio Galli

Diretta Rai Sport 1 a partire dalle ore 17.30
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
Domenica 14 ottobre 2012
Marmi Lanza Verona – Andreoli Latina
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Diretta Web TV a partire dalle ore 18.00
Diretta streaming su www.sportube.tv

Domenica 14 ottobre 2012
Copra Elior Piacenza – Altotevere San Giustino
Commento di Roberto Calza

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e Lattemiele.com dalle 18.15
Domenica 14 ottobre Marco Caronna torna ad invadere i campi della Serie A con “Set&Note”, il programma di volley & musica in diretta tutte le domeniche pomeriggio a partire dalle 18.15.
In occasione della 2a giornata il conduttore seguirà le vicende della sfida Marmi Lanza Verona -
Andreoli Latina. Frequenti i collegamenti anche con il PalaBreBanca di Cuneo, dove Marco Dutto racconterà il match Bre Banca Lannutti Cuneo – CMC Ravenna, con il Fontescodella di Macerata, grazie alla voce di Gianluca Pascucci che aggiornerà su Cucine Lube Banca Marche Macerata – BCC-NEP Castellana Grotte, e con il PalaBanca di Piacenza dove Aldo Binaghi darà notizie su Copra Elior Piacenza – Altotevere San Giustino.
“Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it

Diretta Radiofonica “Pallavolando” – Radio RAI 1 dalle 18.30

Domenica 14 ottobre a partire dalle ore 18.30 Simonetta Martellini sarà in diretta sulle frequenze di Radio RAI 1 con “Pallavolando” dal PalaBanca di Piacenza, campo centrale di questo turno di gara, per raccontare la sfida Copra Elior Piacenza – Altotevere San Giustino. Nel corso della trasmissione l’inviata si collegherà con Antonello Brughini da Cuneo per Bre Banca Lannutti Cuneo – CMC Ravenna, e con Roberto Antoniutti da Verona per Marmi Lanza Verona – Andreoli Latina.

TG5 Sport

Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sulla 2a giornata di andata della Serie A attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Tutti i lunedì pomeriggio nell’edizione pomeridiana di Sky Sport 24 a partire dalle ore 16.00, Lorenzo Dallari curerà un approfondimento sul Campionato di Serie A facendo il punto delle partite del week end appena concluso, con immagini ed interviste ai protagonisti.

Sportitalia 24
Sportitalia 24 dedica un servizio sul Campionato di Serie A ogni domenica notte fino al pomeriggio del lunedì successivo, ed il martedì mattina con commenti sulla giornata giocata.

All’estero


AL JAZEERA SPORT trasmetterà in diretta i match Tonno Callipo Vibo Valentia – Casa Modena e Marmi Lanza Verona – Andreoli Latina.

I GLOBAL MATCH di BWIN.COM
proporranno le sfide Tonno Callipo Vibo Valentia – Casa Modena e Marmi Lanza Verona – Andreoli Latina in mondovisione, con le proprie dirette streaming, visibili solamente all’estero, mentre la Web TV di Lega Pallavolo, Sportube.tv, trasmetterà in diretta streaming mondiale (non geobloccata) il match Copra Elior Piacenza – Altotevere San Giustino.
Sigla.com - Internet Partner