Il programma della sesta giornata di A1 femminile

07/01/2011

Il programma della sesta giornata di A1 femminile
FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - Il programma della sesta giornata
Sabato 8 gennaio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
A Modena: LIU.JO Volley Modena - MC-Carnaghi Villa Cortese
Arbitri: Gabriele Balboni - Alberto Falzoni
Sabato 8 gennaio ore 20.30
A Castellana Grotte (BA): Florens Castellana Grotte - Spes Conegliano
Arbitri: Giampiero Perri - Antonio Longo
Domenica 9 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
A Busto Arsizio (VA): Yamamay Busto Arsizio - Riso Scotti Pavia
Arbitri: Alessandro Tanasi - Umberto Zanussi
Domenica 9 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
A Novara: Asystel Volley Novara - Scavolini Pesaro
Arbitri: Gianluca Cappello - Marco Cerquoni
Domenica 9 gennaio ore 18.00
A Perugia: Despar Perugia - Norda Foppapedretti Bergamo
Arbitri: Umberto Ravallese - Fabio Gini
A Urbino: Chateau d'Ax Urbino Volley - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
Arbitri: Fabrizio Padoan - Bruno Frapiccini

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - La classifica
Yamamay Busto Arsizio, MC-Carnaghi Villa Cortese 12; Spes Conegliano, Scavolini Pesaro 11; Norda Foppapedretti Bergamo 9; Florens Castellana Grotte 8; LIU.JO Volley Modena, Despar Perugia 6; Chateau d'Ax Urbino Volley, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, Asystel Volley Novara 5; Riso Scotti Pavia 0.

Entra nel vivo la Findomestic Volley Cup A1. Sesta giornata di andata che suona già come 'prova del nove' per la Yamamay Busto Arsizio, in testa con 12 punti (insieme al Villa Cortese) ed attesa dal derby contro la Riso Scotti Pavia (0). Partita non facile per la capolista, soprattutto perchè le 'farfalle' di Parisi si trovano ad affrontare una compagine alle prese con numerosi problemi e che potrebbe mettere il cuore oltre l'ostacolo. Alla rescissione contrattuale con l'opposta Oneida Gonzalez, la società pavese ora deve far fronte al rebus-allenatore dopo le dimissioni di coach Mauro Fresa. Al PalaYamamay siederà in panchina il vice Diego Cervone. In casa Yamamay, Carlo Parisi invece puo' contare su tutto l'organico a disposizione, mentre alla prima squadra sarà aggregata dalla formazione di B2 anche la giovane Taborelli. Il derby lombardo sara' trasmesso domenica 9 gennaio in diretta streaming su Sportube.tv a partire dalle ore 18. Cerca il riscatto invece l'MC Carnaghi Villa Cortese (12), l'altra capolista del campionato, dopo le tre sconfitte consecutive maturate tra Supercoppa Italiana, Campionato e Champions League. La formazione di Abbondanza sarà di scena sul campo della LIU.JO Volley Modena (6), sabato 8 gennaio nell'anticipo tv di Rai Sport 1 (ore 20,30). Sia le emiliane, sia le lombarde non stanno attraversando un buon momento. In casa LIU.JO, la squadra di Sazzi vuole interromperre il trend negativo degli ultimi tempi, mentre per l'MC Carnaghi la trasferta del PalaCasaModena è un banco importante in vista del rush finale della Main Phase di Champions League. Trasferta insidiosa per la Spes Conegliano (11) alle prese con l'ostacolo Florens Castellana Grotte (8). Le ragazze di Nesic puntano a confermare l'ottima posizione di classifica ben consapevoli di affrontare in trasferta un'avversaria capace di mettere in ginocchio le big del campionato. La Florens punta al poker di successi, dopo le vittorie con Modena, Pesaro e Villa Cortese. La Scavolini Pesaro (11), dopo la maratona di Champions League contro il Rabita Baku cerca conferme anche in campionato. La squadra di Tofoli è di scena allo Sporting Palace di Novara contro l'Asystel (5) di Caprara. Piemontesi alla ricerca di punti per migliorare la propria classifica e che potrebbero schierare la centrale Stefana Veljkovic, out nell'ultima partita del 2010. La partita Asystel-Scavolini sarà trasmessa in diretta streaming su Sportube.tv domenica 9 gennaio a partire dalle ore 18.
Sfida incerta anche quella del PalaEvangelisti fra la Despar Perugia (6) e la Norda Foppapedretti Bergamo (9). Umbre che si presentano con la novità Terzic in panchina, orobiche decise a far punti per poi rituffarsi in Champions League per giocarsi la qualificazione contro il FenerbahceAcibadem Istanbul. Infine al PalaMondolce di Urbino, la Chateau d'Ax (5) ospita la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza (5) in un delicato scontro-salvezza.
Sigla.com - Internet Partner