Il programma dell'ottava giornata di andata si serie A1 maschile

23/11/2012

Il programma dell'ottava giornata di andata si serie A1 maschile
Mancano solamente quattro giornate al termine del girone di andata di Regular Season e la corsa verso la qualificazione alla Del Monte Coppa Italia (ai Quarti di Finale accedono le prime otto in classifica) si fa sempre più serrata. L’8a giornata si apre sabato 24 novembre con la diretta televisiva di RAI Sport 2 della sfida tra Altotevere San Giustino e CMC Ravenna. Nonostante la sola vittoria ottenuta da entrambe le formazioni fino ad ora, umbri e romagnoli sono ancora in piena corsa per centrare almeno l’ottavo ed ultimo posto disponibile per la Coppa Italia. Infatti la squadra di Marco Fenoglio è staccata solamente di 2 punti dalla Marmi Lanza Verona, ora ottava con 7 punti, mentre per quella di Mauro Fresa, che occupa l’ultima posizione, i punti da recuperare sono 4. Domenica 25, sempre in diretta su RAI Sport 2 (ore 17.30), al PalaCasaModena si disputerà la 66a sfida tra i canarini di Casa Modena e la Bre Banca Lannutti Cuneo. Momento complicato per gli emiliani reduci da tre sconfitte consecutive e dalla partenza di Dick Kooy approdato in settimana alla Cucine Lube Banca Marche Macerata. L’obiettivo Coppa Italia è ancora alla portata della squadra di Lorenzetti che dovrà esaltarsi nelle prossime tre ostiche gare (mercoledì 28 novembre sarà a Trento per il recupero della terza giornata) contro Cuneo, Trento e Macerata. I primi avversari sono i piemontesi che stanno vivendo un momento positivo tra Campionato (2 vittorie nelle ultime due gare) e Champions League (imbattuta e capolista nel proprio girone dopo quattro giornate). Alle 18.00 partono le altre gare in programma. Dopo la Polonia in Champions League, l’Itas Diatec Trentino vola in Puglia in casa della BCC-NEP Castellana Grotte che punterà a strappare punti importanti ai Campioni del Mondo reduci da una settimana passata in trasferta. Tornata dalla Turchia con il passaggio del turno in Challenge Cup, la Copra Elior Piacenza ospita la motivatissima Sir Safety Perugia, capace nell’ultimo turno di battere in quattro set Casa Modena e di posizionarsi al settimo posto in classifica. La web TV della Lega Pallavolo regalerà le immagini via internet della sfida tra Marmi Lanza Verona e Cucine Lube Banca Marche Macerata in un PalaOlimpia che si prepara ad ospitare numerosissimi tifosi. I veneti vogliono tenersi stretta l’ottava posizione provando a tornare al successo contro i marchigiani (dominatori in settimana in Champions League) battuti l’ultima volta a Verona il 25 gennaio 2009. Appiccicate alle squadre di testa in questo ottavo turno stagionale Andreoli Latina e Tonno Callipo Vibo Valentia si trovano una di fronte all’altra al Pala Bianchini: 5 vittorie e 2 sconfitte è il positivo cammino fin qui disputato da queste due formazioni che nel faccia a faccia di domenica si giocheranno la momentanea quarta piazza.

8a giornata di andata Serie A1 maschile
Sabato 24 novembre 2012, ore 17.30
Altotevere San Giustino - CMC Ravenna Diretta RAI Sport 2
Diretta streaming su www.raisport.rai.it (Cardaci-Genna)

Domenica 25 novembre 2012, ore 17.30
Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo Diretta RAI Sport 2
Diretta streaming su www.raisport.rai.it (Pol-Sampaolo)

Domenica 25 novembre 2012, ore 18.00
BCC-NEP Castellana Grotte - Itas Diatec Trentino (Piana-Satanassi)
Copra Elior Piacenza - Sir Safety Perugia (Balboni-Gnani)
Marmi Lanza Verona - Cucine Lube Banca Marche Macerata Diretta Sportube.tv (Santi-Castagna)
Andreoli Latina - Tonno Callipo Vibo Valentia (Padoan-Sobrero)

Classifica
Cucine Lube Banca Marche Macerata 19, Bre Banca Lannutti Cuneo 15, Itas Diatec Trentino 14, Tonno Callipo Vibo Valentia 14, Andreoli Latina 13, Copra Elior Piacenza 13, Sir Safety Perugia 10, Marmi Lanza Verona 7, Casa Modena 6, Altotevere San Giustino 5, BCC-NEP Castellana Grotte 4, CMC Ravenna 3
1 incontro in meno: Itas Diatec Trentino, Casa Modena

Altotevere San Giustino - CMC Ravenna
PRECEDENTI: non esistono confronti diretti tra questi due Club
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD
In Campionato: Bram Van Den Dries – 1 partita giocata alle 100 (Altotevere San Giustino).

Goran Maric (Altotevere San Giustino): “Sono felice di indossare questa maglia: San Giustino è il paese in cui ho scelto di vivere, questo è uno dei motivi per i quali ho deciso di giocare qui e di sposare il progetto che mi è stato proposto dai dirigenti e dal direttore sportivo, Andrea Sartoretti. Domenica scorsa, contro Vibo, sono tornato in campo dopo molti mesi. È stata una gara difficile. La Tonno Callipo è una formazione di valore assoluto, che ci ha messo in difficoltà, è inutile negarlo. Personalmente non sono al top della forma, e devo ancora trovare il giusto affiatamento con i compagni, ma sono convinto che i risultati non tarderanno ad arrivare. Domenica incontreremo Ravenna, per noi un’occasione importante. La vittoria potrebbe darci lo slancio per chiudere bene il girone di andata. Guardando il calendario, dopo la difficile trasferta di Cuneo, ci aspettano due gare più alla nostra portata, Modena in casa e Castellana Grotte in trasferta, due partite che possiamo vincere”.

Mauro Fresa (allenatore CMC Ravenna): “Veniamo da un'altra settimana di buoni allenamenti e siamo quindi positivi, al di là del fatto che sarà in pratica la quarta gara consecutiva disputata lontano da Ravenna, visto che il match casalingo con Latina è stato giocato a Forlì. Andiamo ad affrontare una squadra che si è recentemente rafforzata con l’arrivo di Maric ma che resta comunque alla portata della miglior CMC. Proveremo quindi a fare risultato ed a ripetere la bella prova di Modena”.

Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo
PRECEDENTI: 65 (33 successi Modena, 32 successi Cuneo)
EX: Michele Baranowicz a Cuneo dal 2004 al 2008 (Settore Giovanile), Andrea Sala a Cuneo nel 2003-2004, Jakub Vesely a Cuneo nel 2011-2012, Luigi Mastrangelo a Modena nel 2005-2006.
A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Luigi Mastrangelo – 1 attacco vincente ai 2000 (Bre Banca Lannutti Cuneo).
In Campionato: Wout Wijsmans – 19 punti ai 6000 (Bre Banca Lannutti Cuneo).
In Campionato e Coppa Italia: Marco Molteni - 2 attacchi vincenti ai 3000 (Casa Modena).

Angelo Lorenzetti (allenatore Casa Modena): “La partenza di Kooy? In tutti gli ambienti di lavoro si possono verificare situazioni di questo tipo con una non sincronia tra aspettative e bisogni dell’organizzazione e dei lavoratori. Questo può creare frustrazione e di conseguenza anche tensioni. Tutte le decisioni che abbiamo preso, o che prenderemo, sono state e saranno condivise tra me e la società per il bene della società stessa e quindi anche della squadra e mio. Il cammino di entusiasmo e di lavoro si è forse interrotto dopo la partita con Castellana, ora dobbiamo riprenderlo con riservatezza, fissando nuovamente gli obiettivi individuali, senza esternare sentimenti negativi e con grande fiducia. Non dobbiamo chiederci che partite potranno essere con Cuneo, Trento e Macerata, ma come noi dobbiamo giocarle”.

Oleg Antonov (Bre Banca Lannutti Cuneo): “Sono molto contento della partita di Champions League di martedì scorso: abbiamo vinto, abbiamo giocato bene ed anche io ho giocato una buona gara. Sicuramente a livello di squadra siamo stati molto bravi a non buttarci giù dopo il secondo set, siamo stati in grado di ribaltare il risultato, rendendolo positivo. Dopo la Champions League, si torna a pensare al Campionato. Domenica andiamo a Modena, stiamo allenandoci e preparando la partita, dopo le trasferte non facili tra Resovia (Polonia) e Verona della scorsa settimana, stiamo lavorando con più tranquillità e vedremo di arrivare al match in buone condizioni”.

BCC-NEP Castellana Grotte - Itas Diatec Trentino
PRECEDENTI: 2 (2 successi Trento)
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD
In Campionato e Coppa Italia: Giulio Sabbi – 12 attacchi vincenti ai 1000 (BCC-NEP Castellana Grotte); Matey Kaziyski – 3 muri vincenti ai 200 (Itas Diatec Trentino).

Bruno De Mori (Direttore Sportivo BCC-NEP Castellana Grotte): “La squadra ha lavorato in settimana molto bene con volontà, impegno e determinazione. Affrontare Trento per noi sarà un grande onore ma è altrettanto oggettivo che sarà un'altra partita di Campionato da giocare al meglio delle nostre possibilità per lavorare in campo sulla crescita dei ragazzi e della squadra. Dalla sconfitta di Piacenza abbiamo anche tratto delle indicazioni positive, come il recupero di Dolfo e la crescita di Alex Ferreira e dobbiamo continuare su questa strada. Contro i Campioni del Mondo sarà una partita bella ed affascinante per tutti noi e non vogliamo sfigurare davanti al nostro pubblico che sarà sicuramente caldo e numeroso come sempre. Penso che i ragazzi possano trovare in gare come questa gli stimoli giusti per dare il meglio”.

Raphael Vieira De Oliveira (Itas Diatec Trentino): “Credo che troveremo un clima molto caldo domenica al PalaGrotte di Castellana; ricordo bene la partita di due stagioni fa giocata in Puglia: portare a casa la vittoria non fu semplice ma non dobbiamo perdere proprio adesso il ritmo e la nostra determinazione. Abbiamo bisogno di un’altra vittoria per continuare la corsa in Campionato; in una squadra affiata come questa Trentino Volley la stanchezza si sente meno perché ognuno di noi si mette al servizio degli altri”.

Copra Elior Piacenza - Sir Safety Perugia
PRECEDENTI: non esistono confronti diretti tra questi due Club
EX: Aimone Alletti a Piacenza nel 2005-2006 (Settore Giovanile), Andrea Semenzato a Piacenza nel 2010-2011, Daniele Tomassetti a Piacenza dal 2003 al 2005.
A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Luca Tencati – 2 muri vincenti agli 800 (Copra Elior Piacenza).
In Campionato: Andrea Semenzato – 1 partita giocata alle 300 (Sir Safety Perugia).

Luca Monti (allenatore Copra Elior Piacenza): “Due settimane fa ci eravamo prefissati quattro obiettivi ben precisi. I primi tre sono stati portati a termine brillantemente, ora dobbiamo pensare al quarto: l’incontro di domenica con Perugia. L’intera squadra vuole proseguire nel ciclo vincente. Lo spirito di squadra deve rimanere alto: tra una settimana dovremo affrontare Trento e subito dopo saremo impegnati in Challenge Cup a Tallinn, in Estonia”.

Nicola Daldello
(Sir Safety Perugia): “Andiamo a giocare una partita difficilissima contro una delle regine del Campionato. Piacenza è una squadra che non ha bisogno di presentazioni, infarcita di grandissimi Campioni come Papi, Fei e Zlatanov, tanto per citarne alcuni. Noi però siamo in un buon momento e stiamo migliorando gara dopo gara. Domenica scorsa contro Modena si sono visti dei progressi importanti in alcune situazioni di gioco ed anche a Piacenza sicuramente daremo il massimo di noi stessi, cercando di portare qualcosa a Perugia”.

Marmi Lanza Verona - Cucine Lube Banca Marche Macerata

PRECEDENTI: 17 (3 successi Verona, 14 successi Macerata)
EX: Marco Meoni a Macerata dal 1996 al 2003, Kovar Jiri (infortunato) a Verona nel 2009-2010, Alen Pajenk a Verona nel 2010-2011, Simone Parodi a Verona nel 2008-2009.
A CACCIA DI RECORD
In Campionato: Marko Podrascanin – 3 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Banca Marche Macerata).
In Campionato e Coppa Italia: Dick Kooy – 1 partita giocata alle 100, Alen Pajenk – 3 muri vincenti ai 100 (Cucine Lube Banca Marche Macerata).

Bruno Bagnoli (allenatore Marmi Lanza Verona): “Contro Macerata dobbiamo cercare di dare maggiore continuità a quello che abbiamo dimostrato di saper fare nel secondo set contro Cuneo, sviluppando il nostro buon gioco per un tempo più lungo. Domenica dobbiamo essere bravi in ricezione e a contenere i battitori della Lube, ma soprattutto dobbiamo sfruttare meglio il nostro potenziale offensivo recuperando efficienza in attacco”.

Alen Pajenk (Cucine Lube Banca Marche Macerata): “A Verona puntiamo a riaprire la striscia di vittorie in Campionato interrotta domenica scorsa a Trento. Dobbiamo fare tesoro del vantaggio in classifica nei confronti dell’Itas Diatec, quindi si tratta di una partita in cui per noi è obbligatorio conquistare i tre punti. Con l’atteggiamento che stiamo mettendo in campo in questo periodo ce la possiamo certamente fare, anche se la Marmi Lanza in casa è assolutamente una squadra da temere. Siamo in un buon momento, stiamo giocando una buona pallavolo, soprattutto a muro e in battuta, e contiamo di farlo anche nella città scaligera, dove torno sempre molto volentieri”.

Andreoli Latina - Tonno Callipo Vibo Valentia

PRECEDENTI: 12 (7 successi Latina, 5 successi Vibo Valentia)
EX: Daniele Sottile a Vibo Valentia dal 2004 al 2006.
A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Jeroen Rauwerdink – 7 punti ai 1000 (Andreoli Latina).
In Campionato: Marcello Forni – 2 muri vincenti ai 200, Niels Klapwijk – 7 attacchi vincenti ai 500 (Tonno Callipo Vibo Valentia).
In Campionato e Coppa Italia: Carmelo Gitto – 6 attacchi vincenti ai 500 (Andreoli Latina).

Michel Guemart (Andreoli Latina): “Sarà una partita importante perché incontriamo una squadra che in classifica è al nostro livello. Vibo sta giocando molto bene e ha vinto buone partite tra cui Trento alla prima giornata. Sarà per noi un test importante per capire su cosa possiamo puntare e quanto valiamo. Quando giochi una partita importante avere il tuo pubblico vicino sarebbe la cosa migliore, quindi speriamo che domenica ci sia il palazzetto pieno”.

Simone Buti
(Tonno Callipo Vibo Valentia): “Sarà un bel match: Latina è una squadra sicuramente forte ed occorre affrontarla con l’atteggiamento giusto. Poi, il fatto di andare nel loro palazzetto, in un campo difficile e con un tifo molto caloroso, non fa che aumentare le difficoltà. Noi siamo comunque molto determinati ad entrare in campo concentrati e ad essere cinici al punto giusto per cercare di sfruttare al meglio tutte le occasioni che si presenteranno”.

Il programma media

Volley in Tv e Radio


Diretta Rai Sport 2 a partire dalle ore 17.30
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
Sabato 24 novembre 2012
Altotevere San Giustino - CMC Ravenna
Commento di Alessandro Antinelli e Claudio Galli

Diretta Rai Sport 2 a partire dalle ore 17.30
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
Domenica 25 novembre 2012
Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Diretta Web TV a partire dalle ore 18.00

Diretta streaming su www.sportube.tv
Domenica 25 novembre 2012
Marmi Lanza Verona - Cucine Lube Banca Marche Macerata
Commento di Walter Astori

Differita Rai Sport 2 martedì 27 novembre 2012 ore 19.00
Domenica 25 novembre 2012
Sieco Service Ortona - Gherardi SVI Città di Castello
Commento di Marco Fantasia

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e Lattemiele.com dalle 18.15
Domenica 25 novembre “Set&Note” sarà in diretta su tutte le frequenze nazionali di LatteMiele per lanciare via etere le schiacciate del’8a giornata di andata di Serie A. Marco Caronna si sintonizzerà con il PalaCasaModena per raccontare la sfida Casa Modena – Bre Banca Lannutti Cuneo. Nel corso della trasmissione frequenti collegamenti anche con PalaOlimpia di Verona, grazie alla voce di Daniele Bontempo che aggiornerà su Marmi Lanza Verona – Cucine Lube Banca Marche Macerata.

“Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it

Diretta Radiofonica “Pallavolando” – Radio RAI 1 dalle 18.30

Domenica 25 novembre a partire dalle ore 18.30 Simonetta Martellini sarà in diretta sulle frequenze di Radio RAI 1 con “Pallavolando” dal PalaCasaModena, campo centrale di questo turno di gara, per raccontare la sfida Casa Modena – Bre Banca Lannutti Cuneo. Nel corso della trasmissione l’inviata si collegherà con Manuela Collazzo da Latina per Andreoli Latina – Tonno Callipo Vibo Valentia, e con il PalaOlimpia di Verona, dove Roberto Antoniutti aggiornerà su Marmi Lanza Verona – Cucine Lube Banca Marche Macerata.

TG5 Sport
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sulla 8a giornata di andata della Serie A attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Tutti i lunedì pomeriggio nell’edizione pomeridiana di Sky Sport 24 a partire dalle ore 16.00, Lorenzo Dallari curerà un approfondimento sul Campionato di Serie A facendo il punto delle partite del week end appena concluso, con immagini ed interviste ai protagonisti.

Sportitalia 24
Sportitalia 24 dedica un servizio sul Campionato di Serie A ogni domenica notte fino al pomeriggio del lunedì successivo, ed il martedì mattina con commenti sulla giornata giocata.

All’estero


AL JAZEERA SPORT
trasmetterà in diretta i match Altotevere San Giustino - CMC Ravenna e Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo in Bahrain, Iran, Iraq, Giordania, Kuwait, Libano, Oman, Palestina, Qatar, Arabia Saudita, Siria, EAU, Yemen, Algeria, Ciad, Egitto, Libia, Gibuti, Mauritania, Marocco, Somalia, Sudan e Tunisia.

SPORTKLUB trasmetterà in diretta i match Altotevere San Giustino - CMC Ravenna e Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo in Serbia, Montenegro, Slovenia, Croazia, Bosnia e Macedonia.

CANAL+ DEPORTES trasmetterà in diretta il match Altotevere San Giustino - CMC Ravenna in Spagna.

SPORTS TV trasmetterà in diretta i match Altotevere San Giustino - CMC Ravenna e Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo in Turchia.

beIN Sport trasmetterà i match Altotevere San Giustino - CMC Ravenna e Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo in Francia e Stati Uniti.

BANDSPORT trasmetterà i match Altotevere San Giustino - CMC Ravenna e Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo in Brasile.

OTE trasmetterà i match Altotevere San Giustino - CMC Ravenna e Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo in Grecia.

MA CHAINE SPORT
trasmetterà in diretta i match Altotevere San Giustino - CMC Ravenna e Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo in Lussemburgo, Svizzera e Israele.

TELENET trasmetterà gli highlights dei match Altotevere San Giustino - CMC Ravenna e Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo in Belgio.

I GLOBAL MATCH di BWIN.COM proporranno le sfide Altotevere San Giustino - CMC Ravenna e Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo in mondovisione, con le proprie dirette streaming, visibili solamente all’estero, mentre la Web TV di Lega Pallavolo, Sportube.tv, trasmetterà in diretta streaming il match Marmi Lanza Verona - Cucine Lube Banca Marche Macerata.
Sigla.com - Internet Partner