Il virus non molla, il volley cerca di resistere

13/12/2020

Sapevamo che questa stagione sportiva sarebbe stata complicata a causa della pandemia che sta flagellando non solo l’Italia, però obiettivamente la situazione sta risultando assai più complicata del previsto per motivi sia di carattere organizzativo sia economici, vista la difficoltà nel reperimento delle risorse e gli incassi giocoforza significatamente inferiori (niente ticketing né merchandising). Più di una società è in difficoltà e qualcuno ha già issato bandiera bianca ufficializzando il ritiro dal campionato (ad esempio la Virtus Roma nel basket). Si spera nel provvidenziale e auspicabile aiuto del Governo, visto che tra l’altro si inizia a ipotizzare di giocare tutto il campionato senza pubblico. Inoltre speriamo vivamente che la situazione si sblocchi presto anche per i campionati dalla serie C in giù, compresi tutti quelli giovanilisenza l’attività di base è difficile fare reclutamento e tenere vivo il movimento
SUPERLEGA A INTERMITTENZA. Devo ammettere che quest’anno è quasi impossibile raccapezzarsi con quello che sta accadendo anche in Superlega. Anticipi, posticipi, recuperi, rinvii all’ultimo momento: il virus ha davvero generato il Kaos greco sottorete. Però si continua a giocare, e questo è importante: è la volontà manifesta anche dei giocatori, non solo delle società. In questo week end sono andati in archivio due incontri della terza giornata di ritorno e in settimana si giocherà praticamente sempre e a ogni ora. Non vorrei essere sinceramente al posto di chi deve organizzare tutto: sembra la tela di Penelope, viene fatta e disfatta di continuo… Intanto Piacenza ha applaudito la grande prestazione dal neoacquisto Michal Finger, che nella sfida vinta 3-0 con Cisterna (solitario fanalino di coda) ha messo a segno 18 punti ed è subito stato premiato migliore in campo. Un bel debutto, non c’è che dire, ma il bello (o il difficile) deve ancora venire. Modena ha preso una salutare boccata d’ossigeno con Ravenna, piegata 3-0 grazie alla regia superlativa dell’mvp Christenson. La squadra di Andrea Giani deve però trovare maggiore continuità se vuole risalire la classifica e arrivare in fretta a ridosso dei primi della classe. Adesso ha 20 punti e ha raggiunto Milano al quinto posto. Davanti ci sono Piacenza a quota 21 (ha iniziato con una squadra e finirà con un’altra?), la sorprendente Vibo a 22 e Civitanova a 31, mentre in vetta c’è da sola Perugia con 33 punti. Attenzione però a Trento, che si sta riprendendo e che deve ancora giocare tante partite rinviate a causa del covid che ha fermato mezza squadra per tanto tempo.
GIRO DI BOA. Mercoledì prende il via il girone di ritorno della serie A1 Femminile dopo i tanti recuperi (ma non tutti…) resi necessari dai rinvii determinati dal virus. La situazione quest’anno è davvero complicata, tanto che la Lega ha deciso di rinviare la Coppa Italia a dopo la conclusione della regular season. Intanto Conegliano è sempre la leader incontrastata del campionato: 12 partite tutte vinte (ben 8 per 3-0!) e un bottino di 36 punti. Seconda è Novara a quota 28, terza Monza con 25 punti, quarta Scandicci con 24 (e la partita con Chieri da recuperare). Brillante quinta Chieri con 21 e 2 partite da recuperare (con Scandicci e Busto), sesta Trento con 16, settima Firenze con 14. Poi Cuneo e Casalmaggiore affiancate a quota 12, Busto Arsizio (massacrata da virus) a quota 10 insieme a Bergamo (le farfalle hanno sostituito Marco Fenoglio con Marco Musso e devono ancora giocare con Casalmaggiore e Chieri), mentre a chiudere ci sono Perugia con 9 punti e Brescia con 8. D’ora innanzi si giocherà a ritmo giocoforza serrato (a dicembre il 20, il 23 e il 27, a gennaio il 6, il 10, il 17, il 24 e il 31) per cercare di finire entro il 27 febbraio. Covid purtroppo permettendo…
NIENTE BERLINO. La capitale tedesca non ospiterà il prossimo anno le Superfinals di Champions League programmate per il primo maggio. La rinuncia è già stata comunicata alla Cev, che adesso è alla ricerca di una valida alternativa per la festa della pallavolo europea (condivisa nel 2019 da Civitanova e Novara). Ci sono anche serie possibilità che questo evento sbarchi in Italia: dipenderà anche dalla possibilità di poter mettere pubblico all’interno del palasport, visto che i costi di organizzazione non saranno pochi e pertanto senza i soldi della biglietteria sarebbe difficile assai reperire un budget adeguato.
INTERVISTE LIVE. E’ un vero piacere incontrare tanti amici che come me amano la pallavolo: ogni lunedì sera alle 21.00 ci ritroviamo in diretta sulla mia pagina Instagram @dallarilorenzo per parlare con alcuni dei protagonisti del nostro campionato. Lunedì 7 dicembre alle 21.00 incontrerò Davide Saitta, palleggiatore di Vibo Valenza, poi alle 21.20 Gino Sirci, presidente di Perugia, e infine alle 21.40 l’ex capitano della nazionale Cristian Savani. Non mancate, perché cercheremo di divertirci per un’oretta.
WEBINAR SU SPORT & TURISMO. Dopo il grande successo della prima edizione, ha preso il via con un eccellente visibilità e critica la nuova edizione degli appuntamenti "Fantini Club LIVE: Sport & Turismo". Un nuovo format che ogni settimana vede a confronto insieme a me tanti ospiti del mondo dello sport, del giornalismo e della politica: campioni, dirigenti sportivi, grandi imprenditori, autorità e specialisti del settore. "Natale 2020: lockdown per lo sci”sarà il tema dell’appuntamento di martedì 15 novembre alle ore 21.00: ne parlerò insieme a Giuliano Razzoli, olimpionico a Vancouver, Andrea Corsini, Assessore al Turismo della Regione Emilia Romagna, Luciano Magnani, Presidente del Consorzio Cimone, e Flavio Rota, presidente della Federazione Sport Invernali. Vi aspetto in diretta sulle pagine Facebook e YouTube FantiniClub e Dallarivolley e sulla web tv AO Sport.
CONFIDENZE SOTTORETE. E’ pronto il mio ultimo libro che racchiude gran parte delle interviste speciali che ho realizzato in occasione del lockdown da marzo a maggio: tanti incontri ravvicinati con alcuni dei principali protagonisti della nostra pallavolo, molto intimi e senza veli. Se volete trovarlo sotto l’albero di Natale, potete prenotarlo seguendo le informazioni contenute nel banner in questa home page
Buona pallavolo e buona vita a tutti!

Sigla.com - Internet Partner