In A1 femminile Bergamo batte Villa Cortese, 2 gare rinviate

12/02/2012

L'esultanza di Valentina Arrighetti per la vittoria di BergamoL'esultanza di Valentina Arrighetti per la vittoria di Bergamo
L'esultanza di Valentina Arrighetti per la vittoria di Bergamo
Continua lo strapotere della Yamamay Busto Arsizio (44) nel 67° Campionato Pallavolo Femminile Serie A1. La formazione di coach Parisi, che ieri ha sconfitto 3-0 a domicilio la Riso Scotti Pavia (1) ultima della classe, approfitta infatti del passo falso odierno dell'MC-Carnaghi Villa Cortese (38) per consolidare il proprio primato volando a +8 in classifica sulle biancoblù. In una diciassettesima giornata falcidiata dal maltempo che ha portato al rinvio di due gare (Scavolini Pesaro - Asystel Volley Novara e Chieri Torino Volley Club - Chateau d'Ax Urbino Volley) a sorridere è dunque la Norda Foppapedretti Bergamo (25) che batte a domicilio Villa Cortese espugnando il PalaBorsani di Castellanza.
Le orobiche di Mazzanti hanno fatto loro in tre set la prima delle quattro sfide ravvicinate che vedranno opposte Villa Cortese e Bergamo tra Campionato, Supercoppa e Champions League. Dopo un primo parziale di marca rossoblù, con Piccinini e Quaranta a fare la differenza, nel secondo le padrone di casa giocano alla pari con Bergamo e si trovano anche avanti 20-17 prima di subire lo sprint finale delle ospiti, favorito anche da qualche errore di troppo dell'MC-Carnaghi. La Foppa contiene il tentativo di rimonta di Villa Cortese nel terzo set e chiude così la contesa issandosi al quarto posto scavalcando Novara che ha giocato però una partita in meno delle lombarde.
Tre punti pesanti anche quelli conquistati ieri dal Cariparma SiGrade Parma (19) che ha sconfitto 3-1 in rimonta la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza (22), mentre ha osservato il turno di riposo in questa giornata la Liu Jo Volley Modena (17).
Il 67° Campionato di Serie A1 torna mercoledì 15 febbraio alle 20.30 con il derby valido per il recupero della sedicesima giornata Chateau d'Ax Urbino Volley-Scavolini Pesaro (diretta Sportube.tv).

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – I risultati della diciassettesima giornata
MC-Carnaghi Villa Cortese-Norda Foppapedretti Bergamo 0-3 (17-25, 23-25, 20-25)
Cariparma SiGrade Parma-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-1 (16-25, 25-23, 25-21, 25-23)
Riso Scotti Pavia-Yamamay Busto Arsizio 0-3 (11-25, 17-25, 19-25)
Riposa: Liu Jo Volley Modena
RINVIATE
Scavolini Pesaro – Asystel Volley Novara (rinviata a mercoledì 22 febbraio ore 20.30)
Chieri Torino Volley Club - Chateau d'Ax Urbino Volley (rinviata a giovedì 1 marzo ore 20.30)

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – La classifica
Yamamay Busto Arsizio 44, MC-Carnaghi Villa Cortese 38, Chateau d'Ax Urbino Volley 30, Norda Foppapedretti Bergamo 25, Asystel Volley Novara 23, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 22, Cariparma SiGrade Parma 19, Scavolini Pesaro 18, Liu Jo Volley Modena 17, Chieri Torino Volley Club 6, Riso Scotti Pavia 1.
Note: 16 gare disputate: MC-Carnaghi Villa Cortese, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, Cariparma SiGrade Parma, Riso Scotti Pavia. 15 gare disputate: Yamamay Busto Arsizio, Norda Foppapedretti Bergamo, Liu Jo Volley Modena. 14 gare disputate: Asystel Volley Novara, Scavolini Pesaro, Chieri Torino Volley Club. 13 gare disputate: Chateau d'Ax Urbino Volley. Asystel Volley Novara 3 punti di penalizzazione.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – I tabellini della diciassettesima giornata
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE - NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 0-3 (17-25, 23-25, 20-25)
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Carocci (L), Perinelli, Berg, Pavan 11, Guiggi 7, Cruz 15, Bosetti 7, Pincerato 1, Bosetti, Wilson 7. Non entrate Stufi, Barborkova. All. Abbondanza.
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Nucu 7, Quaranta 14, Merlo (L), Di Iulio, Piccinini 13, Arrighetti 7, Vasileva 9, Serena 5. Non entrate Signorile, Diouf, Ruseva. All. Mazzanti.
ARBITRI: Pessolano, Astengo. NOTE - Spettatori 1600, durata set: 24', 28', 26'; tot: 78'.

CARIPARMA SIGRADE PARMA - REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 3-1 (16-25, 25-23, 25-21, 25-23)
CARIPARMA SIGRADE PARMA: Bacchi 7, Kovalenko 10, Dalia 6, Grothues 13, Conti 15, Campanari 10, Poma (L). Non entrate Gibertini, Roani, Maricic, Brusegan, Galeotti. All. Radogna.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Pachale 12, Davis (L), Leggeri 11, Turlea 23, Dall'igna 2, Nicolini 10, Lehtonen 22. Non entrate Mazzocchi, Callegaro, Cella, Kajalina, Malvestito. All. Marchesi.
ARBITRI: Gelati, Piana. NOTE - durata set: 21', 24', 25', 26'; tot: 96'.

RISO SCOTTI PAVIA - YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 0-3 (11-25, 17-25, 19-25)
RISO SCOTTI PAVIA: Degradi 5, Gennari 12, Barbieri (L), Balboni 1, Fiori, Jaline 3, Bramborova 5, Koeva 2, Petkova 3. Non entrate Maricic, Vicinanza, Lamb. All. Lotta.
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Havlickova 17, Dall'ora 2, Leonardi (L), Marcon 12, Bauer 12, Lotti, Caracuta 2, Havelkova 13, Pisani 1, Bisconti (L). Non entrate Prandi Vittoria, Lloyd, Meijners. All. Parisi.
ARBITRI: Bassan, Cardaci. NOTE - durata set: 20', 23', 23'; tot: 66'.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – Il recupero della sedicesima giornata
Mercoledì 15 febbraio ore 20.30 (diretta Sportube.tv)
A Urbino: Chateau d'Ax Urbino Volley-Scavolini Pesaro
Arbitri: Rossella Piana - Fabrizio Pasquali
Sigla.com - Internet Partner