In A1 femminile Bergamo e Pesaro al comando dopo 4 giornate

02/11/2008

L'esultanza di Francesca Piccinini della capolista BergamoL'esultanza di Francesca Piccinini della capolista Bergamo
L'esultanza di Francesca Piccinini della capolista Bergamo
La Foppapedretti Bergamo supera in trasferta la Lines Ecocapitanata Cesena nella quarta giornata della Findomestic Volley Cup di Serie A1 e aggancia così in vetta alla classifica la Scavolini Pesaro che nell'anticipo di ieri aveva sconfitto al tie break la Yamamay Busto Arsizio. La formazione orobica ha avuto la meglio in tre set delle cesenati e nel prossimo turno ospiterà al PalaNorda proprio le farfalle bustocche di coach Parisi, arrivate ieri ad un passo dalla grande rimonta contro le campionesse d'Italia di Zè Roberto.
Importante affermazione esterna per la Monte Schiavo Banca Marche Jesi che, dopo aver perso il primo set, batte senza eccessiva difficoltà con un ottimo 60% in attacco la Despar Perugia alla quale non basta neppure il debutto della cinese Hao Yang per cogliere la prima vittoria stagionale in campionato.
Appaiate a Jesi a quota nove Unicom Starker Kerakoll Sassuolo, che si rialza dopo due stop superando in quattro set la Zoppas Industries Conegliano grazie ad una grande prova di Iuliana Nucu autrice di 10 muri personali, e Cgf Recycle Florens Castellana Grotte che batte agevolmente in tre set la Minetti Vicenza di Fangareggi.
Vittoria interna anche per l'Asystel Volley Novara che contro la Tena Santeramo festeggia al meglio l'esordio in Campionato della palleggiatrice Kun Feng centrando il terzo successo consecutivo.
Primo punto stagionale conquistato dal Famila Chieri sconfitta al PalaMaddalene al tie break dalla Riso Scotti Pavia che coglie così la seconda affermazione esterna consecutiva in campionato, trascinata da Lehtonen top scorer di giornata coi suoi 27 punti.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - I risultati della quarta giornata
Despar Perugia - Monte Schiavo Banca Marche Jesi 1 - 3 (25-23, 16-25, 12-25, 13-25)
Yamamay Busto Arsizio - Scavolini Pesaro 2 - 3 (12-25, 20-25, 25-22, 26-24, 14-16)
Asystel Volley Novara - Tena Santeramo 3 - 1 (26-28, 25-14, 25-18, 25-17)
Lines Ecocapitanata Cesena - Foppapedretti Bergamo 0 - 3 (21-25, 22-25, 23-25) Sintesi in differita venerdì 7 novembre ore 16 Sky Sport 2
Unicom Starker Kerakoll Sassuolo - Zoppas Industries Conegliano 3 - 1 (25-20, 25-19, 23-25, 25-22)
Cgf Recycle Florens Castellana Grotte - Minetti Vicenza 3 - 0 (25-19, 25-20, 25-18)
Famila Chieri - Riso Scotti Pavia 2 - 3 (11-25, 25-23, 24-26, 25-20, 11-15)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - La classifica
Foppapedretti Bergamo 11, Scavolini Pesaro 11, Yamamay Busto Arsizio 10, Cgf Recycle Florens Castellana Grotte 9, Monte Schiavo Banca Marche Jesi 9, Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 9, Asystel Volley Novara 8, Zoppas Industries Conegliano 6, Riso Scotti Pavia 4, Tena Santeramo 3, Despar Perugia 1, Famila Chieri 1, Minetti Vicenza 1, Lines Ecocapitanata Cesena 1.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - Il prossimo turno
Sabato 8 novembre ore 16.30 (Diretta Sky Sport 2)
Riso Scotti Pavia - Despar Perugia
Domenica 9 novembre ore 17.30
Monte Schiavo Banca Marche Jesi - Asystel Volley Novara
Scavolini Pesaro - Unicom Starker Kerakoll Sassuolo
Foppapedretti Bergamo - Yamamay Busto Arsizio
Tena Santeramo - Lines Ecocapitanata Cesena
Minetti Vicenza - Famila Chieri
Zoppas Industries Conegliano - Cgf Recycle Florens Castellana Grotte

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - I tabellini della quarta giornata

DESPAR PERUGIA - MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI 1-3 (25-23, 16-25, 12-25, 13-25)

DESPAR PERUGIA: Staelens 3, Togut 12, Crisanti 10, Casillo 1, Dushkyevich 10, Decordi, Arcangeli (L), Pincerato, Willoughby 9, Angeloni 4, Yang 6, Van Tienen, Medaglioni (L). All. Chiappafreddo Mauro.
MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI: Ognjenovic 3, Negrini 15, Rinieri 17, Bown 12, Zilio (L), Flier 19, Calloni 18. Non entrati Travaglini, Cerioni, Diaz Lorena, Kamenjarin. All. Nesic Dragan.
ARBITRI: Omero Satanassi, Giorgio Gnani. NOTE - Spettatori 700, durata set: 26', 23', 20', 19'; tot: 88'.

ASYSTEL VOLLEY NOVARA - TENA SANTERAMO 3-1 (26-28, 25-14, 25-18, 25-17)
ASYSTEL VOLLEY NOVARA: Anzanello 11, Feng 3, Paggi 8, Barcellini 17, Cardullo (L), Lombardo 2, Scarabelli (L), Osmokrovic 17, Kozuch 18. Non entrati Podolec, Bechis, Lapi Chiara. All. Pedullà Luciano.
TENA SANTERAMO: Jia 2, Swieniewicz 9, Capuano 8, Sangiuliano 3, Cacciapaglia (L), Filipovics 3, Masino, Sirressi (L), Tsekova 9, Fernandez Navarro 8, Orsi Toth 2, Marulli 6. All. Braia Rosario.
ARBITRI: Gianluca Trevisan, Giulio Astengo. NOTE - durata set: 29', 20', 24', 24'; tot: 97'.

LINES ECOCAPITANATA CESENA - FOPPAPEDRETTI BERGAMO 0-3 (21-25, 22-25, 23-25)
LINES ECOCAPITANATA CESENA: Mazzoni (L), Leonardi, Musti De Gennaro 9, Ssuschke 5, Usic 16, Mifkova 3, Swiderek 2, De Luca 1, Berti Alves 9. Non entrati Piolanti, Venturi, Poggiali. All. Benelli Manuela.
FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Ortolani 15, Merlo (L), Gujska, Araki, Camarda, Barazza 6, Sorokaite 7, Bacchi 3, Piccinini 17, Arrighetti 10, Lo Bianco 1. All. Micelli Lorenzo.
ARBITRI: Marco Braico, Antonino Genna. NOTE - Spettatori 1400, incasso 2100, durata set: 29', 27', 27'; tot: 83'.

UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO - ZOPPAS INDUSTRIES CONEGLIANO 3-1 (25-20, 25-19, 23-25, 25-22)
UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO: Nucu 14, Vecchi (L), Leggeri 10, Turlea 20, Cella 19, Havelkova 16, Rondon 1. Non entrati Montanari, Tenza Chiara, Diomede, Bosetti, Guidi. All. Ferrari Tommy.
ZOPPAS INDUSTRIES CONEGLIANO: Brakocevic 19, Ghisellini 3, Marcon 7, Do Carmo Braga 1, Manzano 7, Pavan 2, Bonan 3, Rossetto (L), Serafin 11, Positello 8. All. Martinez Mario Regulo.
ARBITRI: Alessandro Tanasi, Massimo Marchello. NOTE - Spettatori 900, durata set: 25', 23', 27', 27'; tot: 102'.

CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE - MINETTI VICENZA 3-0 (25-19, 25-20, 25-18)
CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE: Scott-arruda 16, Quaranta 6, Elisangela 12, Dalia 1, Petkova 7, Sansonna (L), Soninha 10. Non entrati Tribuzio, Roani, Karalyus, Moncada, De Haes. All. Radogna Donato.
MINETTI VICENZA: Curcic 16, Devetag 4, Dall'igna, Kucerova 2, Ikic 10, Rroco, Paccagnella 6, Tirozzi 8, De Gennaro (L). Non entrati Strobbe, Santini, Mattiolo. All. Fangareggi Mario.
ARBITRI: Fabio Gini, Antonio Longo. NOTE - Spettatori 1100, incasso 1000, durata set: 21', 25', 22'; tot: 68'.

FAMILA CHIERI - RISO SCOTTI PAVIA 2-3 (11-25, 25-23, 24-26, 25-20, 11-15)
FAMILA CHIERI: Busso 10, De Angelis, Tarozzo, Radulovic 3, Petrauskaite 16, Cicolari 16, Popovic 13, Stufi, Aleksovska, Giovanna 15, Puerari (L). All. Salomoni Alberto.
RISO SCOTTI PAVIA: Borgogno 16, Terranova 6, Bland 1, Spinato 1, Carocci (L), Lehtonen 27, Horvath 15, Caroli 11. Non entrati Pachale, Vetri, Mancuso, Poma. All. Milano Gianfranco.
ARBITRI: Daniele Zucca, Corrado Toso. NOTE - Spettatori 810, incasso 4800, durata set: 19', 30', 29', 26', 16'; tot: 120'.

Anticipo:

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - SCAVOLINI PESARO 2-3 (12-25, 20-25, 25-22, 26-24, 14-16)

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Fernandinha 2, Viganò 10, Buckova 15, Valeriano, Esko 26, Kovacova, Matuszkova 13, Fokkens, Campanari 8, Okaka, Borri (L). Non entrati Rocca. All. Parisi Carlo.
SCAVOLINI PESARO: Lunghi, Garzaro 9, Wijnhoven (L), Skowronska 21, Brussa, Ferretti 3, Furst 14, Costagrande 26, Di Crescenzo, Jaqueline 11. Non entrati Castiglione, Guiggi. All. Guimaraes José Roberto.
ARBITRI: Paolo Barbero, Roberto Boris. NOTE - Spettatori 3200, incasso 9500, durata set: 28', 24', 30', 29', 18'; tot: 129'.
Sigla.com - Internet Partner