Ivan Borovnjak a Milano

23/10/2015

Ivan BorovnjakIvan Borovnjak
Ivan Borovnjak
È arrivato ieri sera il nuovo giocatore di Revivre Milano: Ivan Borovnjak, schiacciatore serbo classe 1989, alto ben 202 cm. Si tratta di un nuovo innesto a disposizione di Luca Monti che andrà ad arricchire una formazione già competitiva per garantirne una maggior solidità. Ivan raggiunge il capoluogo lombardo grazie alla volontà e alla disponibilità del Presidente Carlos Rasores e di patron Lucio Fusaro che hanno permesso di trovare l’accordo per concludere la trattativa, aggiungendo un tassello importante alla squadra che domenica si appresta a debuttare nella prima partita del 71° Campionato di SuperLega UnipolSai in trasferta a Piacenza.
Borovnjiak ha militato in molti club europei e non: Takovo-Gornji Milanovac (Serbia, dal 2001 al 2007), Ribnica-Kraljevo (Serbia, dal 2007 al 2011), PAOK (Grecia, 2011/2012), Etoile Sportive du Sahel (Tunisia, 2012/13), Aluminium Bandar-Abbas (Iran, 2013/14), KS Cuprum Lubin (Polonia, 2014/15). Nel 2007 ha vinto il campionato serbo. Ha giocato 15 partite con la nazionale juniores, con la quales si è qualificato per i campionati europei in Romania e Croazia.
Ivan Borovnjak: “Poter giocare in Italia è un sogno per ogni giocatore, perché il campionato italiano è uno dei più difficili e più seguiti. Quando ho ricevuto questa proposta ne ho parlato con il mio procuratore e ho subito deciso di accettare. Ho delle grandi aspettative, perché il club è cresciuto molto, è più ambizioso rispetto all’anno scorso e sono sicuro che potremo fare grandi cose insieme. Non conosco personalmente gli altri giocatori, ma li ho già visti giocare, è una squadra sicuramente molto interessante e penso proprio che riusciremo a fare bene per raggiungere gli obiettivi prefissati”.
Sigla.com - Internet Partner