Juantorena a Trento fino al 2015

22/09/2010

Osmany JuantorenaOsmany Juantorena
Osmany Juantorena
La prima vittoria stagionale della Trentino Volley arriva, contrariamente a quanto si possa pensare, lontano dai campi di gioco. Dopo i recenti rinnovi di Matey Kaziyski, Radostin Stoytchev ed Andrea Bari la Società Campione del Mondo e bi-Campione d’Europa comunica infatti di aver rinegoziato e prolungato per le prossime cinque stagioni il contratto di Osmany Juantorena. Tale notizia rappresenta un importante successo per tutti: sia per il giocatore sia per il Sodalizio gialloblu e sia, ovviamente, per tutti i tifosi che potranno contare ancora per un lustro sull’apporto di uno degli schiacciatori più forti e completi al mondo.
Il formidabile martello cubano, che da un mese a questa parte ha iniziato la sua seconda annata agonistica a Trento, continuerà quindi a vestire la maglia gialloblu fino al 30 giugno 2015, potendo così incrementare ulteriormente il proprio bottino personale di trofei e punti, voce che lo vede già al nono posto fra i marcatori della storia della Trentino Volley dopo appena una stagione: 816 palloni vincenti in 54 gare.
Il prolungamento del contratto di Juantorena rappresenta un altro passaggio importante per il futuro della Società – ha commentato il Presidente della Trentino Volley Diego Mosna - . Osmany è un giocatore che tutti vorrebbero avere, indipendentemente che il suo status diventi italiano in breve tempo o che invece resti straniero ancora a lungo. Da questo punto di vista non vi sono ancora certezze. L’unica cosa che conta, a mio modo di vedere, è che quello appena siglato è il contratto più lungo mai stipulato dalla Trentino Volley con un giocatore e ne siamo molto fieri. La mia speranza è che Matey Kaziyski non voglia essere da meno di Osmany e, oltre a rivaleggiare con il suo compagno per numero di ace o di punti come accade in ogni partita, voglia provare a superarlo anche in questo campo dopo il 2012”.
“Trento è la mia seconda casa, qui ho trascorso una prima stagione carica di significato e successi e qui ho ripreso a giocare dopo un lungo periodo di inattività – ha spiegato Osmany Juantorena - . Non avevo quindi motivi per andare alla ricerca di qualcosa di diverso. Questo rinnovo mi permette di programmare bene il mio futuro e di poter pensare solo alla pallavolo giocata. Non posso chiedere di meglio”.
“Quando un giocatore di questo livello accetta di legarsi al suo club per così lungo tempo e nel momento più alto della sua carriera appare evidente che tutto l’ambiente è riuscito a creare una miscela stupenda ed unica, in grado di far innamorare di Trento Juantorena e di farlo sentire come a casa sua – ha aggiunto il General Manager Giuseppe Cormio - . Questa è sicuramente la cosa più bella da sottolineare a margine del prolungamento”.


La scheda
OSMANY JUANTORENA
nato a Santiago de Cuba (Cuba) il 12 agosto 1985
200 cm, ruolo schiacciatore
1997/98 Orientales de Santiago - Cuba
1998-1999 Orientales de Santiago - Cuba
1999-2000 Orientales de Santiago - Cuba
2000-2001 Orientales de Santiago - Cuba
2001-2002 Orientales de Santiago - Cuba
2002-2003 Orientales de Santiago - Cuba
2003-2004 Orientales de Santiago - Cuba
2004-2005 Bashkortostana Ufa - Russia
2005-2006 Bashkortostana Ufa - Russia
2006-2007 inattivo
2007-2008 inattivo
2008-2009 inattivo
2009-2010 Itas Diatec Trentino A1
2010/15 Itas Diatec Trentino A1

Palmares
1 Mondiale per Club (2009)
1 Coppa Campioni (2010)
1 Coppa Italia (2010)
Mvp del campionato russo 2005
Mvp della CEV Indesit Champions League 2010

In nazionale
75 partite con Cuba
Medaglia di Bronzo Mondiali Juniores 2005
Medaglia di Bronzo World League 2005
Medaglia d’Argento Campionati Panamericani 2003
Medaglia d’Argento Giochi Centroamericani 2006

A Trento
Seconda stagione in maglia Trentino Volley
Esordio il 27/09/2009 (Trento-Latina 3-1)
54 presenze (54 nel 2009/10)
816 punti (816 nel 2009/10)
Sigla.com - Internet Partner