Julio Velasco inaugura il "Master Sport" Parma e San Marino

30/01/2012

Julio VelascoJulio Velasco
Julio Velasco
Si è tenuta questa mattinata presso l’ Aula Magna della Facoltà di Economia di Parma, la lezione inaugurale della XVI edizione del “Master Sport – Master Internazionale in Strategia e Pianificazione delle Organizzazione, degli Eventi e degli Impianti Sportivi”.
Docente d’eccezione, il Commissario Tecnico della Nazionale Iraniana di volley Julio Velasco, che, intervistato dal Direttore del Guerin Sportivo Matteo Marani, ha parlato delle sue esperienze in veste di allenatore e di dirigente sportivo, non ultima la sua personale “sfida” di portare la nazionale iraniana alle Olimpiadi di Londra.
In apertura il saluto delle Istituzioni, a partire dal Direttore Scientifico del Master e Direttore Generale della Lega Calcio, Marco Brunelli cui sono seguiti i saluti del Magnifico Rettore dell’Università di San Marino Giorgio Petroni, del Presidente del Comitato per lo Sport Universitario di Parma Prof. Nelson Marmiroli e del Prof. Luca Di Nella dell’Università di Parma.
Alla presenza dei neo studenti e del pubblico, incalzato dalle domande di Marani, Julio Velasco è stato autore di una panoramica a 360° sulla sua vita di allenatore e di dirigente. Partendo dagli esordi in Argentina fino alla sua ultima avventura in Iran, da lui stesso definita ” un’esperienza personale, fortemente voluta per ambire a crescere ancora, in una realtà ricca di fascino”, il tecnico più titolato del volley azzurro non si è risparmiato nel proporre il suo punto di vista sugli strumenti necessari alle società sportive italiane per competere a tutti i livelli. Non è poi mancata una riflessione sul “sistema calcio”, che Velasco ha conosciuto da protagonista nelle vesti di dirigente della Lazio e dell’Inter.
Come ha dimostrato una volta di più l’incontro odierno, Velasco si è confermato tra le maggiori figure sportive del panorama italiano per visione e avanguardia, tanto da meritarsi il riconoscimento concepito dal Master per premiare l’innovazione e la formazione nello sport.
L’incontro si è concluso con le domande interessate degli studenti, che da oggi e per un anno avranno l’opportunità di ascoltare significative testimonianze come quella odierna, volte alla loro formazione professionalizzante in ambito sportivo.
Sigla.com - Internet Partner