Kosmina e Zingel a Verona

11/07/2010

Kosmina e Zingel a Verona
Due nuovi atleti approdano alla Marmi Lanza: l’opposto Kosmina Damir e il centrale Aiden Zingel. Kosmina Damir classe 1984 è nato a Gorizia, 203 centimetri sarà il vice opposto di Lasko, italianissimo nonostante il nome ha iniziato la sua carriera in serie D a Trieste, ha all’attivo una promozione dalla B1 alla A2 con la Pallavolo Oderzo (TV) e la vittoria del Campionato di A2 con la Esse-ti Carilo Loreto nel 2008/2009 dove ha giocato con l’ex scaligero Jiri Kovar. “Sono molto contento di questa chiamata – spiega Kosmina - sarà la mia prima volta in A1, ho tante attese e il gran desiderio di poter dare il mio contributo. Mi impegnerò moltissimo, penso di poter dare un buon apporto in attacco ma ho margini di crescita in tutti i fondamentali, in particolare in battuta e a muro. Ho avuto modo di parlare con Kovar e mi ha detto di quanto si è trovato bene a Verona, sono certo che sarà lo stesso per me. Partirò a testa bassa e lavorerò duramente per dare il mio apporto”.
Il terzo centrale è l’australiano Aiden Zingel, nato a Kiama nel New South Wales il 19 novembre 1990, giocherà alle spalle di Pajenk e Brunner, un trio tutto da scoprire per gli appassionati scaligeri. Zingel è un giocatore che potremmo ammirare con la nazionale australiana dove parteciperà al girone di Modena con Russia, Porto Rico, Camerun e appunto Australia.
“La squadra è pressochè completa – spiega il direttore Cottarelli – mercoledì si chiude il Volley Mercato e allora potremmo fare le opportune valutazioni sugli obiettivi della nuova stagione. Certamente la squadra risulta essere molto interessante e Bagnoli saprà farla crescere al meglio”.
Sigla.com - Internet Partner