La 16a giornata di A1 femminile: Jesi batte Bergamo, Pesaro ancora imbattuta

25/01/2009

La gioia delle atlete di JesiLa gioia delle atlete di Jesi
La gioia delle atlete di Jesi
Scavolini Pesaro (46 punti) sempre più solitaria in testa alla Findomestic Volley Cup di Serie A1 dopo le gare della terza giornata di ritorno. La formazione campione d'Italia in carica ha infatti espugnato il Carisport di Cesena conquistando contro la Solo Affitti Tradeco (14) la trentatreesima vittoria consecutiva in Campionato e allungando a +9 in classifica sulla Foppapedretti Bergamo (37).
Le orobiche, dopo essersi trovate avanti 2-1, sono infatti state sconfitte al tie break a Jesi da un'ottima Monte Schiavo Banca Marche (33) che con questo prezioso successo si conferma al terzo posto in classifica.
Appaia le marchigiane in terza posizione l'Asystel Volley Novara (33) grazie all'agevole affermazione interna contro una Minetti Vicenza (7) ancora a secco di punti in trasferta in questa stagione, mentre prosegue la rincorsa alle zone alte della classifica della Despar Perugia (28) che batte 3-1 la Zoppas Industries Conegliano (24) e vede a sole due lunghezze il quinto posto. Quinto posto occupato dalla Yamamay Busto Arsizio (30) che, trascinata da una straordinaria Saara Esko (top scorer di giornata con 32 punti personali), nell'anticipo di ieri aveva sconfitto solo al tie break il Famila Chieri (4).
Importante successo in ottica play off per l'Unicom Starker Kerakoll Sassuolo (27) che si impone in trasferta contro la Cgf Recycle Florens Castellana Grotte (23) al termine di una gara molto combattuta.
Preziosi punti salvezza, infine, per la Riso Scotti Pavia (16) che batte in tre set la Tena Santeramo (14), e si porta al decimo posto in graduatoria scavalcando in un colpo solo proprio le pugliesi e Cesena.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - I risultati della sedicesima giornata
Monte Schiavo Banca Marche Jesi - Foppapedretti Bergamo 3 - 2 (16-25, 25-18, 17-25, 25-21, 16-14)
Riso Scotti Pavia - Tena Santeramo 3 - 0 (25-19, 25-23, 28-26)
Solo Affitti Tradeco Cesena - Scavolini Pesaro 0 - 3 (15-25, 20-25, 22-25)
Famila Chieri - Yamamay Busto Arsizio 2 - 3 (20-25, 19-25, 27-25, 25-20, 18-20)
Cgf Recycle Florens Castellana Grotte - Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 0 - 3 (25-27, 23-25, 23-25)
Despar Perugia - Zoppas Industries Conegliano 3 - 1 (25-20, 25-15, 22-25, 25-20)
Asystel Volley Novara - Minetti Vicenza 3 - 0 (25-9, 25-14, 25-17)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - La classifica
Scavolini Pesaro 46, Foppapedretti Bergamo 37, Asystel Volley Novara 33, Monte Schiavo Banca Marche Jesi 33, Yamamay Busto Arsizio 30, Despar Perugia 28, Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 27, Zoppas Industries Conegliano 24, Cgf Recycle Florens Castellana Grotte 23, Riso Scotti Pavia 16, Solo Affitti Tradeco Cesena 14, Tena Santeramo 14, Minetti Vicenza 7, Famila Chieri 4.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - Il prossimo turno
Domenica 1 febbraio ore 17.30
Scavolini Pesaro - Yamamay Busto Arsizio
Tena Santeramo - Asystel Volley Novara
Foppapedretti Bergamo - Solo Affitti Tradeco Cesena
Zoppas Industries Conegliano - Unicom Starker Kerakoll Sassuolo
Minetti Vicenza - Cgf Recycle Florens Castellana Grotte
Lunedì 2 febbraio ore 20.30 (Diretta Sky Sport 2)
Monte Schiavo Banca Marche Jesi - Despar Perugia

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - I tabellini della sedicesima giornata
MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI - FOPPAPEDRETTI BERGAMO 3-2 (16-25, 25-18, 17-25, 25-21, 16-14)
MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI: Ognjenovic, Cerioni, Mataloni (L), Negrini 15, Rinieri 20, Bown 20, Lipicer, Flier 16, Calloni 13, Kamenjarin. Non entrati Travaglini. All. Nesic Dragan.
FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Ortolani 20, Merlo (L), Gujska, Camarda, Barazza 5, Sorokaite, Piccinini 21, Arrighetti 8, Lo Bianco 3, Del Core 22. Non entrati Araki, Bacchi. All. Micelli Lorenzo.
ARBITRI: Stefano Ippoliti, Giuseppe Caldarola. NOTE - Spettatori 1800, durata set: 19', 24', 23', 23', 17'; tot: 106'.

RISO SCOTTI PAVIA - TENA SANTERAMO 3-0 (25-19, 25-23, 28-26)
RISO SCOTTI PAVIA: Pachale 19, Borgogno 8, Bland 1, Spinato, Carocci (L), Arias Done, Horvath 16, Pavlovic 13, Caroli 7. Non entrati Vetri, Mancuso, Poma. All. Milano Gianfranco.
TENA SANTERAMO: Capuano 6, Sangiuliano 1, Cacciapaglia, Sirressi (L), Tsekova 15, Fernandez Navarro 12, Orsi Toth 7, Marulli 7. Non entrati Filipovics, Masino. All. Braia Rosario.
ARBITRI: Marco Cerquoni, Marco Braico. NOTE - Spettatori 750, incasso 2400, durata set: 23', 24', 31'; tot: 78'.

SOLO AFFITTI TRADECO CESENA - SCAVOLINI PESARO 0-3 (15-25, 20-25, 22-25)
SOLO AFFITTI TRADECO CESENA: Mazzoni (L), Leonardi, Musti De Gennaro 4, Ssuschke 9, Usic 15, Mifkova 4, Swiderek, De Luca 8. Non entrati Piolanti, Venturi, Poggiali, Berti Alves. All. Benelli Manuela.
SCAVOLINI PESARO: Lunghi, Wijnhoven (L), Skowronska 14, Brussa 1, Ferretti 1, Furst 5, Costagrande 16, Guiggi 10, Jaqueline 13. Non entrati Garzaro, Castiglione, Di Crescenzo. All. Guimaraes José Roberto.
ARBITRI: Ilaria Vagni, Daniele Zucca. NOTE - Spettatori 1300, incasso 2800, durata set: 20', 22', 25'; tot: 67'.

CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE - UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO 0-3 (25-27, 23-25, 23-25)
CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE: Scott-arruda 11, Quaranta 10, Dalia 2, Roani 3, Karalyus, Petkova 6, Sansonna (L), Soninha 20, Moncada. Non entrati Tribuzio, De Haes. All. Radogna Donato.
UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO: Nucu 9, Vecchi (L), Leggeri 8, Turlea 23, Bosetti 11, Cella 1, Havelkova 5, Rondon 5. Non entrati Diomede, Guidi. All. Ferrari Tommy.
ARBITRI: Gianluca Cappello, Massimo Pessolano. NOTE - Spettatori 1500, durata set: 28', 28', 30'; tot: 86'.

DESPAR PERUGIA - ZOPPAS INDUSTRIES CONEGLIANO 3-1 (25-20, 25-15, 22-25, 25-20)
DESPAR PERUGIA: Staelens 3, Togut 18, Crisanti 12, Dushkyevich 12, Arcangeli (L), Pincerato, Yang 16, Angeloni 15, Willoughby, Van Tienen, Medaglioni (L). Non entrati Casillo, Decordi. All. Caprara Giovanni.
ZOPPAS INDUSTRIES CONEGLIANO: Brakocevic 17, Ghisellini, Marcon 4, Do Carmo Braga 8, Manzano 11, Pavan 15, Rossetto (L), Positello, Serena 1. Non entrati Serafin. All. Martinez Mario Regulo.
ARBITRI: Nunzio Caltabiano, Gabriele Balboni. NOTE - Spettatori 1100, durata set: 25', 22', 26', 24'; tot: 97'.

ASYSTEL VOLLEY NOVARA - MINETTI VICENZA 3-0 (25-9, 25-14, 25-17)
ASYSTEL VOLLEY NOVARA: Anzanello 9, Feng, Rosso 1, Paggi 10, Barcellini 8, Bechis, Cardullo (L), Lombardo 1, Scarabelli (L), Osmokrovic 17, Kozuch 11, Zardo (L). All. Pedullà Luciano.
MINETTI VICENZA: Curcic 3, Assirelli, Dall'igna, Strobbe 2, Santini, Vanmeter 5, Ikic 7, Paccagnella 5, Tirozzi 4, De Gennaro (L). Non entrati Mattiolo, Rroco. All. Baraldo Maurizio.
ARBITRI: Gianni Prandi, Graziano Gelati. NOTE - durata set: 18', 20', 22'; tot: 60'.

FAMILA CHIERI - YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 2-3 (20-25, 19-25, 27-25, 25-20, 18-20)
FAMILA CHIERI: Busso 15, De Angelis, Tarozzo (L), Radulovic 5, Petrauskaite 24, Cicolari 15, Popovic 14, Stufi 3, Aleksovska, Giovanna 12. Non entrati Puerari. All. Guidetti Ettore.
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Ravetta, Viganò 14, Fernandinha 4, Valeriano, Esko 32, Kovacova, Matuszkova 14, Fokkens 1, Campanari 16, Borri (L), Ritschelova 8. All. Parisi Carlo.
ARBITRI: Massimo Marchello, Alessandro Tanasi. NOTE - Spettatori 610, incasso 3600, durata set: 26', 24', 30', 28', 24'; tot: 132'.
Sigla.com - Internet Partner