La Coppa Italia a Civitanova

01/02/2021

Erano partite con i favori del pronostico in Superlega e stanno rispettando le attese: Civitanova e Perugia sono le grandi, incontrastate protagoniste della stagione e si stanno dividendo la posta in palio. Dopo che la Sir Safety ha vinto la Supercoppa a Verona, la Lube ha pareggiato i conti conquistando alle porte di Bologna la Del Monte Coppa Italia. E mercoledì si tornano ad affrontare nella penultima giornata della regular season in un match che vale il primo posto.
CIVITANOVA IN FESTA. E’ stata una festa decisamente strana, vissuta in un clima davvero particolare: la Final Four della Del Monte Coppa Italia di Superlega non ha avuto la consueta, entusiasta cornice di pubblico che ha caratterizzato le precedenti edizioni a causa dei ben noti problemi legati alla pandemia. L’evento, per pochi intimi presenti alla Unipol Arena di Casalecchio, è stato organizzato come sempre in maniera perfetta dalla Lega maschile nell’ormai tradizionale teatro che lo accoglie da diversi anni: il successo è andato con merito a Civitanova, che ha regolato per 3-0 Modena in semifinale e nell’atto conclusivo ha piegato 3-1 le velleità di Perugia, caparbia fino alla fine (ma anche condizionata dalla perdurante assenza di Atanasijevic). Le grandi protagoniste di questa stagione, avversarie anche nella Supercoppa, si sono trovate ancora una volta faccia a faccia per giocarsi un trofeo di grande rilievo: a sollevarlo al cielo è stata la squadra di Fefè De Giorgi esattamente come era accaduto un anno fa. La Lube ha interpretato il match con maggiore continuità trovando in Roberlandy Simon il migliore in assoluto, e ha meritato di iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro di questa manifestazione per la settima volta nella storia.
VOLLEY-MERCATO. A Bologna c’è stato grande fermento per le operazioni che caratterizzano il mercato. La più attiva è senza dubbio Modena, che sta per definire con un grande sponsor rilanciando le proprie ambizioni: ha già firmato Leal e sta per far tornare sotto la Ghirlandina sia Bruno che N’Gapeth. Niente male direi. Civitanova è così alla ricerca di un martello per sostituire il cubano-brasiliano: la scelta dovrebbe cadere su Zaytsev, che si è liberato dal contratto con Modena e dovrebbe essere spostato in zona 4. Piacenza conferma le proprie ambizioni e ha già preso il regista francese Antoine Brizard, oggi a San PietroburgoCapitolo allenatori: si parla sempre con maggiore insistenza del ritorno di Chicco Blengini sulla panchina della Lube, con Fefè de Giorgi nuovo ct della nazionale. Confermati Bernardi a Piacenza, Giani a Modena, Piazza a Milano, Baldovin a Vibo e Lorenzetti a Trento, per gli altri si starà a vedere che accadrà. Con il grande punto interrogativo che riguarda il futuro di Perugia, visto che Vital Heynen pare volersi prendere un anno sabbatico dal club.
ELEZIONI FEDERALI. Si conoscono ufficialmente tutti i nomi dei candidati alle cariche federali per il quadriennio 2021-2024, con molte conferme e qualche novità. Il responso definitivo alle urne in occasione della 45ma Assemblea Elettiva che a causa dell’emergenza legata al covid si celebrerà a distanza il 7 marzoPresidente: Giuseppe Manfredi (BA). Vice Presidenti: Adriano Bilato (PD), Luciano Cecchi (RM). Consiglio Federale: Davide Angelo Anzalone (CL), Francesco Apostoli (BS), Giuseppina Cenedese (BI), Letizia Genovese (MC), Eugenio Gollini (MO), Gianfranco Salmaso (TO), Elio Sita' (FI), Silvia Strigazzi (PV), Felice Vecchione AV). Rappresentanti Atleti/e: Massimo Dalfovo (TN), Barbara De Luca (MTC), Giorgio De Togni (VI), Paola Di Cesare (CB), Chiara Di Iulio (AQ), Alessia Lanzini (NO). Rappresentanti Tecnici: Vincenzo Ammendola (NU), Enrico Balletto (CA), Manuela Benelli (RA), Roberto Piazza (BL), Natale Salvatore Torchia (CZ). Presidente Collegio dei Revisori dei Conti: Vincenzo Marranzini (MT). A parte qualche piccola sorpresa sempre dietro l’angolo, tutti i giochi sono già stati fatti (da tempo).
INTERVISTE LIVE SU INSTRAGRAM. Noi ci vediamo ogni lunedì per parlare di pallavolo con il sorriso sulle labbra sulla mia pagina personale Instagram @dallarilorenzo. Stiamo raccontando tante storie bellissime: lunedì sera dalle 21.00 parleremo della Coppa Italia di Superlega con Simone Anzani e con Fabio Vullo. Vi aspetto: vi assicuro che ci divertiremo.
Buona pallavolo e buona vita a tutti!

Sigla.com - Internet Partner