La Foppapedretti Bergamo vince la Ergo Girl League 2008

01/06/2008

La Foppapedretti Bergamo vince la Ergo Girl League 2008
Va alla Foppapedretti Bergamo l'edizione 2008 della Ergo Girl League, dopo la vittoria 3-1 (20-25; 25-19; 25-22; 25-22) contro l'Ottica Padrin Novello Vicenza nella finale disputata questo pomeriggio al PalaRuffini di Torino davanti a circa 1000 spettatori.
La finale era anche una rivincita tra le due formazioni che si erano affrontate proprio una settimana fa nella fase interregionale del campionato di categoria, con Vicenza che aveva conquistato il lasciapassare per le finali nazionali di Loano.
L'inizio di gara, come in ogni finale che si rispetti, è caratterizzato dall'equilibrio e da molta imprecisione, evidente segnale della tensione che accompagna le giovani atlete in questo atto conclusivo della Girl League 2008. Si gioca punto a punto fino al 19 pari poi Bergamo commette qualche errore di troppo, Vicenza è brava ad approfittarne e chiude il set sul 25-20 in proprio favore. Nel secondo parziale Vicenza parte subito forte sfruttando un momento di appannamento di Bergamo, ma le orobiche registrano la ricezione, cominciano a difendere e possono così sfruttare completamente le loro attaccanti, grazie anche ad una lucida regia di Corna, e riportare in parità le sorti della finale.
La vittoria del secondo set dà fiducia alla Foppa che gioca con più tranquillità anche l'inizio del terzo parziale; salgono in cattedra le centrali bergamasche Lapi e Zambelli, l'Ottica Padrin Novello Vicenza rimane in scia grazie all'ottima vena di Milocco e Gomiero, ma il muro della squadra di Belotti si dimostra superiore e Bergamo porta a casa così anche il terzo set (25-21). Il livello di gioco si alza ulteriormente nella quarta frazione, che si gioca sulla falsariga di quella precedente, con l'equilibrio a regnare sovrano fino al finale di set quando Bergamo si dimostra più lucida e commette meno errori chiudendo con una veloce di Zambelli (premiata come MVP Ergodent a fine gara) e conquistando così per la prima volta nella sua storia la Girl League, manifestazione Under 18 dedicata alle società di Serie A.
Sul terzo gradino del podio sale la 1^ Classe Roma che nella finalina per il terzo posto ha battuto 2-0 la Vini Monteschiavo Banca Marche Jesi. La compagine romana si è dimostrata più continua rispetto a Jesi, un po' altalenante nelle prestazioni in questa tre giorni piemontese.
In mattinata si sono giocate anche le finali che hanno deciso le posizioni dal 5° al 12° posto. Nella finale per l'undicesimo posto successo per la Viar Busto Arsizio che in due set ha battuto la Pallavolo Forlì 2-0, mentre l'Anderlini Sassuolo Volley ha conquistato la nona posizione dopo aver superato al tie break il Biancoforno Volleyball Santa Croce.
Grande equilibrio anche nella finale 7° - 8° posto dove la Despar Perugia, trascinata da Mezzasoma, ha sconfitto soltanto al tie break un'ottima New Team Volley Castelfidardo Quinto Canto. Quinta posizione per l'Asystel New Links Novara che ha superato abbastanza agevolmente in due set il Top Team Belluno Conegliano.


ERGO GIRL LEAGUE - Il tabellino della finale
Foppapedretti Bergamo - Ottica Padrin Novello Vicenza 3-1 (20-25; 25-19; 25-22; 25-22)

Foppapedretti Bergamo: Marin, Poma (L), Canavesi ne, Gallizioli ne, Previtali ne, Fenice 6, Cagninelli 14, Corna 4, Loda 11, Beretta ne, Lapi 14, Zambelli 15. All. Belotti.
Ottica Padrin Novello Vicenza: Zecchin 2, Bertacco ne, Marcolina ne, Dal Lago, Milocco 21, Ensabella (L), Gomiero 16, Levorin 3, Povolo 7, Bottaini 2, Vezzaro 1, Assirelli 8. All. Marchiaro.
Arbitri: Rachela Pristerà - Giuseppe Lizzari.

ERGO GIRL LEAGUE - I risultati delle finali

Finale 1° - 2° posto
Foppapedretti Bergamo - Ottica Padrin Novello Vicenza 3-1 (20-25; 25-19; 25-22; 25-22)

Finale 3° - 4° posto
1^ Classe Roma - Vini Monteschiavo Banca Marche Jesi 2-0 (25-12; 25-20)

Finale 5^ - 6^ posto
Asystel New Links Novara - Top Team Belluno Conegliano 2-0 (25-20; 25-15)

Finale 7° - 8° posto
New Team Volley Castelfidardo Quinto Canto - Despar Perugia 1-2 (28-30; 25-20; 7-15)

Finale 9° - 10° posto
Anderlini Sassuolo Volley - Biancoforno Volleyball S.Croce 2-1 (25-19; 25-27; 15-10)

Finale 11° - 12° posto
Viar Busto Arsizio - Pallavolo Forlì 2-0 (25-22; 25-19)


ERGO GIRL LEAGUE - La classifica finale
1° posto: Foppapedretti Bergamo
2° posto: Ottica Padrin Novello Vicenza
3° posto: 1^ Classe Roma
4° posto: Vini Monteschiavo Banca Marche Jesi
5° posto: Asystel New Links Novara
6° posto: Top Team Belluno Conegliano
7° posto: Despar Perugia
8° posto: New Team Volley Castelfidardo Quinto Canto
9° posto: Anderlini Sassuolo Volley
10° posto: Biancoforno Volleyball S.Croce
11° posto: Viar Busto Arsizio
12° posto: Pallavolo Forlì

ERGO GIRL LEAGUE - I premi individuali

MVP ERGODENT: Marina Zambelli (Foppapedretti Bergamo)
Miglior schiacciatrice: Laura Saccomani (1^Classe Roma)
Miglior opposto: Irene Gomiero (Ottica Padrin Novello Vicenza)
Miglior libero: Celeste Poma (Foppapedretti Bergamo)
Miglior palleggiatrice: Stefania Corna (Foppapedretti Bergamo)
Miglior centrale: Martina Spicocchi (Vini Monteschiavo Banca Marche Jesi)

ERGO GIRL LEAGUE - L'albo d'oro
2004 Sisa Infoplus Vicenza
2005 S.Orsola Asystel Novara
2006 Metodo Infoplus Vicenza
2007 Asystel New Links Novara
2008 Foppapedretti Bergamo
Sigla.com - Internet Partner