La Girl League si disputerà alla Candy Arena di Monza

16/03/2018

La Girl League si disputerà alla Candy Arena di Monza
A otto anni dall’ultima edizione, disputata nel 2010, torna la Girl League, il torneo riservato alla categoria Under 16 Femminile che vedrà sfidarsi 8 squadre dei settori giovanili dei Club della Lega Pallavolo Serie A Femminile.
Il 29-30 e 31 marzo, la Candy Arena di Monza (insieme a impianti limitrofi) ospiterà la manifestazione che nel passato ha visto sbocciare talenti del calibro di Enrica Merlo, Alessia Gennari, Letizia Camera, Indre Sorokaite e tantissime altre campionesse che sono diventate protagoniste nei Campionati di Serie A e con la maglia della Nazionale.
Il torneo è organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, in collaborazione con il Consorzio Vero Volley.
Le otto formazioni saranno divise in due gironi da quattro con gare di sola andata. Tutte le partite dei gironi eliminatori saranno disputate sulla distanza dei tre set con il sistema del rally point system (il terzo set, ai 25, si giocherà indipendentemente dal risultato dei primi due). Ogni set vinto assegnerà un punto in classifica. Al termine della prima fase, le due migliori classificate di ogni girone si qualificheranno alle semifinali per il 1°/4° posto, mentre le terze e le quarte classificate accederanno alle semifinali per il 5°/8° posto.
Le semifinali si disputeranno sulla distanza dei tre set, con il tie-break a 15 che si giocherà soltanto se le due squadre vi arriveranno sul punteggio di 1-1. La finalissima per il 1° e 2° posto sarà invece disputata al meglio dei cinque set, con tie-break ai 15 previsto solo se le due formazioni vi arriveranno sul punteggio di 2-2.
Nei prossimi giorni verranno svelate le squadre partecipanti e tutte le iniziative collaterali legate all’evento.
Sigla.com - Internet Partner