Le azzurre si radunano a Roma: prima l'Edison Volley Night e poi la partenza per il Giappone

03/11/2009

L'Italia campione d'Europa in caricaL'Italia campione d'Europa in carica
L'Italia campione d'Europa in carica
Si raduna domani nella Capitale la nazionale femminile italiana, che giovedì 5 novembre partirà alla volta del Giappone, dove parteciperà per la prima volta alla Fivb World Grand Champions Cup.
Le azzurre raggiungeranno Roma alle 18 ed in serata parteciperanno alla “Edison Volley Night - Pallavolo in festa a Roma” la serata esclusiva organizzata presso le “Officine Farneto” da uno degli sponsor delle nazionali per festeggiare il trionfo nel Campionato Europeo in Polonia.
Il ct Massimo Barbolini ha convocato dodici atlete: Rondon della Rebecchi Lupa Piacenza; Barcellini, Sirressi e Barazza dell’Asystel Novara; Lo Bianco, Del Core, Piccinini, Arrighetti, Bosetti, ed Ortolani della Foppapedretti Bergamo; Gioli della Dinamo Mosca; Cardullo della MC Carnaghi Villa Cortese.
La delegazione guidata dal vicepresidente federale Francesco Apostoli (che raggiungerà la squadra in Giappone insieme al Consigliere Federale Sabrina Bertini) sarà composta dal tecnico Massimo Barbolini; dal vice allenatore Marco Bracci; dal medico Fabrizio Ferrazza; dal fisioterapista Luca Nocentini; dallo scoutman Riccardo Marchesi; dal preparatore atletico Ezio Bramard e dal team manager Stefano Sciascia.
Oltre all’Italia in campo in Giappone anche: il sestetto di casa, il Brasile campione olimpico e campione sudamericano; la Dominicana campione del Norceca, la Thailandia campione asiatica, la Corea del Sud (wild card). La WGCC ha un ricchissimo montepremi complessivo di 1 milione.
L’Italia affronterà nell’ordine: il 10/11 a Tokyo la Thailandia (ore 5 italiane); l’11/11 a Tokyo la Corea del Sud (ore 7.30); il 12/11 ancora a Tokyo la Repubblica Dominicana (ore 7.30); il 14/11 a Fukuoka il Brasile (ore 6.30) ed 15/11 a Fukuoka il Giappone (ore 10).
Sigla.com - Internet Partner