Le azzurre vincitrici su Cuba nella Yeltsin Cup

07/07/2012

Le azzurre vincitrici su Cuba nella Yeltsin Cup
La nazionale femminile ha superato a Ekaterinburg per 3-0 Cuba nella Yeltsin Cup e domani chiuderà gli impegni in Russia contro il sestetto di casa. Contro le cubane, il sestetto italiano ha giocato una buona pallavolo, poco fallosa, efficace in difesa, abbastanza concreta in attacco dove Gioli e Costagrande (apparsa in crescita di condizione) hanno offerto un contributo importante. Cuba, profondamente rinnovata, ha mostrato sprazzi di buon gioco, ma poca concretezza. L'Italia è scesa in campo, priva di Valentina Arrighetti ferma a causa del colpo accusato ieri nello scontro con Croce, e si è schierata con Lo Bianco in regia, Caterina Bosetti in diagonale, Gioli e Barazza al centro, Del Core e Costagrande di banda, Croce libero. Nel corso del match, in tutti i parziali, è stata inserita Lucia Bosetti al servizio (3 punti siglati) L'Italia è entrata molto concentrata e se grande fatica ha vinto primo e secondo set. Nel terzo set Cuba ha reagito arrivando a condurre 8-4, ma l'Italia ha reagito e si è riportata in vantaggio chiudendo 25-23.

Questo il tabellino della partita:
ITALIA-CUBA 3-0 (25-20 25-18 25-23)
ITALIA: Del Core 8, Barazza 6, Bosetti C. 4, Costagrande 14, Gioli 17, Lo Bianco 3. Libero: Croce. Bocetti L. 3. Non entrate: Rondon, Ortolani, Piccinini, Cardullo. All. Barbolini.
CUBA: Silva 10, Santos 9, Palacios 10, Rojas 7, Cleger 5, Salas 9. Libero. Borrel. Silie. Non entrate: Lescay, Castaneda, Gil, Matienzo. All. Gala.
Durata set: 25, 21, 24. Italia: bs 3, a 13, mv 8, e 8. Cuba: bs 11, a 0, mv 7 e 7.
Sigla.com - Internet Partner