Le decisioni dell'ultimo Consiglio Federale

07/11/2009

Le decisioni dell'ultimo Consiglio Federale
Si sono conclusi a Roma i lavori del Consiglio Federale della Fipav riunitosi presso la sede di Via Vitorchiano 107, 109. Tra le importanti delibere assunte ci sono quelle riguardanti alcune novità nel settore CQN, la sede del torneo di qualificazione ai Campionati Europei del 2011 e quelle casalinghe della fase intercontinentale della World League 2010. Il Consiglio Federale ha inoltre preso in esame la questione del’estensione facoltativa delle polizze assicurative. Questo il dettaglio:
CENTRO QUALIFICAZIONE NAZIONALE – È stata deliberata la ristrutturazione delle linee guida per la formazione dei quadri tecnici federali. Le novità più importanti sono: la figura dell’allievo allenatore permanente con qualificazione per il settore giovanile e tirocinio, e l’istituzione dei livelli di specializzazione giovanile. Per quanto riguarda la formazione dei docenti è stato deliberato un corso nazionale di abilitazione tenuto dagli allenatori delle squadre nazionali nei giorni 13, 14 e 15 dicembre. È stata inoltre deliberata la regolamentazione dell’allenatore benemerito e degli allenatori italiani operanti all’estero.
Il Consigliere Guido Pasciari ha relazionato sui lavori svolti dalla Commissione federale dell’area tecnica.
TORNEO DI QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI EUROPEI MASCHILI –Il torneo di qualificazione alla rassegna continentale del 2011 (fase finale in Austria e Repubblica Ceca) si terrà a Gioia del Colle (BA) dal 28 al 30 maggio presso il Palazzetto dello Sport . L’Italia, inserita nel gruppo E, affronterà Turchia, Bielorussia e la vincente della sfida del primo turno tra Moldavia e Romania. La formula delle qualificazioni prevede due tornei quadrangolari, che daranno punti per un’unica classifica: il primo si svolgerà in Turchia dal 21 al 23 maggio, il secondo, appunto, in Italia.
FASE INTERCONTINENTALE WORLD LEAGUE 2010- Le sedi casalinghe della fase intercontinentale della 21esima edizione della World League saranno Parma, Modena, Chieti, Ancona e Montecatini Terme. Gli azzurri, inseriti nella pool B, affronteranno Francia, Cina e Serbia.
Questo il calendario degli incontri casalinghi: Italia - Francia (Parma e Modena, 4-5 giugno); Italia-Cina (Chieti e Ancona, 11 e 13 giugno); Italia – Serbia (Montecatini Terme, 18 - 20 giugno).
Sigla.com - Internet Partner