Le gare dell'ottava giornata del campionato di serie A2 maschile

05/12/2014

Le gare dell'ottava giornata del campionato di serie A2 maschile
Serie A2 UnipolSai in continua evoluzione, con il vertice della classifica che cambia protagonista di giornata in giornata. Al comando dopo il settimo turno si trova la Sieco Service Ortona con due punti di vantaggio sul trio formato da Vibo Valentia, Sora e Potenza Picena. Si inizia a pensare alla qualificazione alla Del Monte Coppa Italia Serie A2, mancando solamente 4 gare prima del termine del girone di andata. Differita questa settimana su RAI Sport 1 (martedì 9 dicembre alle 20.45) del big match B-Chem Potenza Picena – Sieco Service Ortona. Lunedì 8 dicembre il posticipo Conad Reggio Emilia - Domar Matera.
B-Chem Potenza Picena - Sieco Service Ortona. Nonostante ci siano due squadre tra la B-Chem Potenza Picena e la Sieco Service Ortona (Vibo Valentia e Sora), sono solamente due i punti che le dividono in classifica. Possibilità quindi per la B-Chem Potenza Picena di agguantare la vetta della Serie A2 UnipolSai nel match casalingo dell’8a di andata davanti al proprio pubblico (e alle telecamere di RAI Sport 1 per la differita di martedì 9 dicembre alle 20.45) contro la capolista Sieco Service Ortona. Seconda sfida consecutiva al PalaPrincipi per i marchigiani, dopo quella vincente contro Brescia, che affrontano la Sieco Service Ortona che ha approfittato della netta affermazione contro Alessano e del passo falso di Vibo Valentia per volare sola al comando.
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora - Materdominivolley.it Castellana Grotte. Ha piazzato un grande colpo la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora nell’ultima giornata di Campionato. Il 3 a 0 ottenuto sul campo di Vibo Valentia può aver sorpreso la formazione laziale ma ha anche confermato le qualità di questa squadra che può lottare per il vertice della classifica. Vietato comunque abbassare la guardia visto che al PalaGlobo arriva l’insidiosa Materdominivolley.it Castellana Grotte che deve a tutti i costi espugnare, per la prima volta, il palasport laziale per non perdere troppo terreno dalle prime sei della classe. Per i pugliesi si tratta della seconda trasferta consecutiva dopo la negativa uscita sul campo di Tuscania.
Aurispa Alessano - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Insegue sempre il primo successo casalingo della stagione l’Aurispa Alessano che deve fare i conti anche con una classifica preoccupante che la vede in fondo con 3 punti. Vive solo di un successo stagionale la squadra di Medici (quello ottenuto in trasferta a Reggio Emilia) che cercherà l’impresa di fermare la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, ospite in puglia nell’8a di andata. Per la formazione di De Giorgi c’è la necessità di riscattare il brusco stop ottenuto nell’ultimo turno contro Sora che ha fatto perdere a Gavotto e compagni la leadership provvisoria della Serie A2 UnipolSai.
Centrale McDonald’s Brescia – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania. Il San Filippo di Brescia accoglie i propri beniamini di ritorno dalla sfortunata sfida di Potenza Picena della 7a di andata. Ancora una volta la Centrale McDonald’s Brescia ha saputo lottare contro i propri avversari non trovando però punti per risalire la china. Sarà una sfida interessante quella di Brescia contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, apparsa in ottima forma nelle ultime uscite. Sono tre i risultati utili consecutivi, tra cui due vittorie, conseguiti nelle ultime gare dai ragazzi di Paolo Tofoli saliti in settima piazza e in corsa per un piazzamento alla Del Monte Coppa Italia di Serie A2.
Caffè Aiello Corigliano - Cassa Rurale Cantù. Ancora una volta la Caffè Aiello Corigliano non è riuscita a conquistare una vittoria esterna in stagione, uscendo dal PalaSassi di Matera con la terza sconfitta in esterna. Solo il proprio campo si sta rivelando l’arma vincente della squadra di Daniele Ricci che domenica cercherà la quinta vittoria consecutiva casalinga. Qualificarsi tra le prime tre del girone di andata è l’obiettivo del presidente Gennaro Cilento e per riuscirci i calabresi devono iniziare a battere la Cassa Rurale Cantù. Lombardi che dovranno dare continuità alla positiva prestazione messa in campo contro Reggio Emilia per rimontare sulle prime della classe e centrare una qualificazione sicura alla Del Monte Coppa Italia Serie A2.
Conad Reggio Emilia - Domar Matera. L’8a giornata di andata della Serie A2 UnipolSai si concluderà lunedì 8 dicembre con il posticipo tra la Conad Reggio Emilia e la Domar Matera. Reduci da due pesanti 3-0 contro Vibo Valentia e Cantù, gli emiliani non dovranno farsi sfuggire l’occasione di giocare davanti al proprio pubblico per raccogliere punti dalla gara contro la Domar Matera. Semifinalisti nella scorsa edizione in Coppa Italia, i ragazzi di Vincenzo Mastrangelo devono recuperare terreno per centrare la seconda qualificazione consecutiva al trofeo riservato alla Serie cadetta.

8a giornata di andata Serie A2 maschile UnipolSai
Domenica 7 dicembre 2014, ore 18.00
B-Chem Potenza Picena - Sieco Service Ortona Differita RAI Sport 1 (martedì 9/12 ore 20.45)
(Gasparro-Rossetti)
Globo Banca Pop. Frusinate Sora - Materdominivolley.it Castellana Grotte
(Venturi-Piluso)
Aurispa Alessano - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
(Morgillo-Zavater)
Centrale McDonald’s Brescia – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania
(Pozzato-Bertolini)
Caffè Aiello Corigliano - Cassa Rurale Cantù
(Valeriani-Sessolo)
Lunedì 8 dicembre 2014, ore 18.00
Conad Reggio Emilia - Domar Matera
(Prati-Giardini)

Classifica
Sieco Service Ortona 16, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 14, Globo Banca Pop. Frusinate Sora 14, B-Chem Potenza Picena 14, Caffè Aiello Corigliano 12, Cassa Rurale Cantù 11, Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 11, Materdominivolley.it Castellana Grotte 10, Domar Matera 9, Conad Reggio Emilia 7, Centrale McDonald's Brescia 5, Aurispa Alessano 3
Sigla.com - Internet Partner