L'Italia U21 batte l'Austria 3-0 e si qualifica al Mondiale grazie al ranking internazionale

17/05/2015

L'Italia U21 batte l'Austria 3-0 e si qualifica al Mondiale grazie al ranking internazionale
Nel torneo di qualificazione al Mondiale 21 maschile, in corso di svolgimento a Belchatow, gli azzurrini di Michele Totire hanno chiuso battendo l’Austria 3-0 (25-22, 25-23, 28-26). Grazie al successo Raffaelli e compagni sono saliti a 2 vittorie e 6 punti in classifica, senza tuttavia poter più sperare di raggiungere il primo posto della pool e quindi la qualificazione diretta. L’Italia sarà comunque presente alla rassegna iridata u21 (dall’11 al 20 settembre in Messico) grazie alla propria posizione nel ranking mondiale. Nell’ultimo incontro del torneo gli azzurrini si sono imposti al termine di un match molto equilibrato come dimostrano i parziali. Vinti i primi due set sul filo di lana, l’Italia è dovuta ricorrere ai vantaggi nel terzo, spuntandola dopo un finale combattutissimo.

Italia-Austria 3-0 (25-22, 25-23, 28-26)
ITALIA: Di Martino 7, Pistolesi 2, Raffaelli 2, Vitelli 8, Argenta 10, Cavuto 9. Libero: Balaso. Leoni, Milan 10, Mazzon 3, Presta 1. Non entrati: Della Volpe. All. Totire.
AUSTRIA: Scheucher 9, Ertl 1, Michel 7, Grabmuller 7, Buchegger 20, Egger 6. Libero: Maurer. Steiner 1, Kriener, Kratz, Imsirovic. N.e: Peimpold. All. Horvath
ARBITRI: Popovic e Ryabtsov.
Durata Set: 25’, 28’, 30’. Italia: 6 a, 8 bs, 7 m, 20 et. Austria: 2 a, 11 bs, 9 m, 26 et.
Sigla.com - Internet Partner